Primo contatto in video con Surface Pro 3, il nuovo tablet Microsoft

Primo contatto in video con Surface Pro 3, il nuovo tablet Microsoft

Microsoft presenta ufficialmente in Italia il nuovo Surface Pro 3 ma la commercializzazione inizierà solo il prossimo 28 Agosto. Nuovo kickstand, display da 12 pollici e una penna molto ben usabile tra le principali caratteristiche

di pubblicata il , alle 10:03 nel canale Tablet
MicrosoftSurface
 

Presentazione italiana, nella serata di ieri, per Microsoft Surface Pro 3. La terza generazione di tablet dell'azienda americana, attesa al debutto nel nostro mercato dal prossimo 28 Agosto, si caratterizza per notevoli differenze tecniche rispetto alle prime due generazioni di tablet Surface che qui di seguito elenchiamo:

surface_pro_3_h_1.jpg (111182 bytes)

  • il display aumenta di diagonale, passando a 12 pollici contro i 10,6 pollici delle precedenti versioni di Surface. Questo si accompagna anche ad una modifica nel rapporto tra i due lati, che da quello 16:9 precedentemente utilizzato passa ora a 3:2. La risoluzione cresce, passando dai precedenti 1920x1080 pixel sino agli attuali 2.160x1440 pixel.
  • kickstand, la staffa posteriore che sostiene il tablet una volta che è appoggiato in verticale su una superficie piana, può essere aperto alla prima posizione e inclinato sino quasi ad un angolo pari a quello del piano di appoggio. Questo offre una notevole flessibilità nel posizionamento dello schermo rispetto all'utilizzatore, a seconda di come il tablet venga utilizzato nello specifico istante.
  • in dotazione è fornita una nuova penna, molto più pesante e simile ad una tradizionale penna per la scrittura, con la quale è possibile interagire direttamente sul display con sino a 256 livelli di pressione differenti.
  • la nuova tastiera di tipo Type, utile anche come cover per la protezione del tablet, ha dimensioni superiori alle precedenti e integra un touchpad più grande. Grazie al nuovok sistema di aggancio con due livelli di magneti può essere ancorata al tablet con una inclinazione di alcuni gradi, risultando essere ben più rigida e comoda nella digitazione soprattutto tenendo il tablet appoggiato non su una superficie perfettamente piana.

Nel corso della presentazione abbiamo avuto il tempo per una breve presa di contatto iniziale con il nuovo tablet Surface Pro 3: da questa il video qui sotto embeddato.

[HWUVIDEO="1585"]Ecco il nuovo Surface Pro 3 di Microsoft[/HWUVIDEO]

L'impatto iniziale è indubbiamente interessante: il prodotto ha dimensioni superiori rispetto alle prime due generazioni di tablet Surface ma non tali da pregiudicare la facilità di trasporto. La nuova tastiera è una soluzione più pratica delle precedenti e offre una buona solidità: la risposta non è la stessa che ci si può attendere da una tradizionale tastiera per notebook ma le differenze rispetto alle tastiere Type delle precedenti versioni di Surface sono ben evidenti.

Molto pratica anche la penna: premendo il pulsante superiore viene immediatamente attivato il software One Note anche se il tablet è in standby, così da rendere immediata l'azione di prendere appunti e note. Il display, al primo impatto, ha una qualità molto buona con una risoluzione particolarmente elevata: quello che colpisce maggiormente però è il nuovo rapporto di 3:2 tra base e altezza, caratteristica tecnica che migliora la produttività.

Kickstand, infine, supera la limitazione dei due soli angoli d'inclinazione della seconda versione di Surface Pro permettendo un posizionamento con angoli differenti. La componente meccanica funziona molto bene e il risultato finale è decisamente apprezzabile: quello che cambia è il livello di produttività che aumenta, rendendo Surface Pro 3 meglio adattabile alle specifiche esigenze dell'utente.

surface_pro_3_h_2.jpg (86444 bytes)

Queste le versioni di tablet Surface che Microsoft renderà disponibili al debutto, a partire dal prossimo 28 Agosto:

  • storage locale 64 Gbytes, processore Intel Core i3: prezzo 819,00€ IVA inclusa
  • storage locale 128 Gbytes, processore Intel Core i5: prezzo 1.019,00€ IVA inclusa
  • storage locale 256 Gbytes, processore Intel Core i5: prezzo 1.319,00€ IVA inclusa
  • storage locale 256 Gbytes, processore Intel Core i7: prezzo 1.569,00€ IVA inclusa
  • storage locale 512 Gbytes, processore Intel Core i7: prezzo 1.969,00€ IVA inclusa

Un accessorio di fatto obbligatorio è la cover Type con tastiera integrata, proposta a 134,99€ IVA inclusa. Per chi volesse eseguire da ora un preordine del nuovo tablet Microsoft offre in bundle anche una copia completa del proprio pacchetto Office 365 Personal. Di seguito una gallery fotografica.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
diabolikum01 Luglio 2014, 10:19 #1
Avrebbero dovuto fare già il modello di ingresso con 128GB di SSD ed i3, sarebbe stato perfetto.
uc8401 Luglio 2014, 10:20 #2
considerazioni sparse:

- schermo 3:2 da 12 pollici fullHD IPS con digitizer... perfetto!

- spero che la versione i3 sia fanless. quelle i5 e i7 possono anche avere la ventola per non sacrificare le prestazioni.

- sarebbe gradita anche una dock vera, e non solo la cover con tastiera.

- prezzi alti ma questo Surface pare davvero il miglior tablet oggi disponibile.
Atom7301 Luglio 2014, 10:28 #3
per quanto non nutra simpatia per microsoft ed abbia sempre criticato i surface, devo dire che questo mi fa veramente gola
Aenil01 Luglio 2014, 10:37 #4
Originariamente inviato da: uc84
considerazioni sparse:

- schermo 3:2 da 12 pollici fullHD IPS con digitizer... perfetto!

- spero che la versione i3 sia fanless. quelle i5 e i7 possono anche avere la ventola per non sacrificare le prestazioni.

- sarebbe gradita anche una dock vera, e non solo la cover con tastiera.

- prezzi alti ma questo Surface pare davvero il miglior tablet oggi disponibile.


lo schermo è 2.160x1440 per il pro 3, la dock ci sarà, tutti i modelli hanno una piccola ventola, a differenza della due dei precedenti modelli, devono metterle per forza visto l'hw
AceGranger01 Luglio 2014, 10:37 #5
Originariamente inviato da: uc84
- spero che la versione i3 sia fanless. quelle i5 e i7 possono anche avere la ventola per non sacrificare le prestazioni.


non puo essere fanless, gli ULV serie U necessitano per forza di un sistemadi dissipazione attivo; sicuramente entrera meno in funzione rispetto all'i7 ma ci sara.
devilred01 Luglio 2014, 10:39 #6
lo vedo come un ottimo prodotto, molto flessibile.
Vash_8501 Luglio 2014, 10:43 #7
Originariamente inviato da: AceGranger
......


Mi raccomando, quando lo prendi fai un fischio, così appena ti arriva vengo a spaccartelo e fare un po' di reverse engineering sul sistema di dissipazione
AceGranger01 Luglio 2014, 11:10 #8
Originariamente inviato da: Vash_85
Mi raccomando, quando lo prendi fai un fischio, così appena ti arriva vengo a spaccartelo e fare un po' di reverse engineering sul sistema di dissipazione




e no, io ho gia dato con il Wacom Companion che per grafica è migliore !!!! se mi vieni a spaccare quello, riportero in auge i trattamenti amichevoli di Vlad III
Unrealizer01 Luglio 2014, 11:11 #9
Originariamente inviato da: AceGranger
non puo essere fanless, gli ULV serie U necessitano per forza di un sistemadi dissipazione attivo; sicuramente entrera meno in funzione rispetto all'i7 ma ci sara.


la versione i3 monta un Y, quindi dovrebbe sentirsi ancora meno
AceGranger01 Luglio 2014, 11:16 #10
Originariamente inviato da: Unrealizer
la versione i3 monta un Y, quindi dovrebbe sentirsi ancora meno


ah è Y ? ero convito fosse U, se è Y potrebbero anche riuscire quasi farlo fanless

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^