Panasonic propone un tablet da 20" con risoluzione 4K

Panasonic propone un tablet da 20" con risoluzione 4K

Un pannello IPS da 20 pollici con risoluzione di 3840x2560 pixel integrato in un tablet. Questa è la proposta di Panasonic per i professionisti

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Tablet
Panasonic
 

Tra i nuovi form factor e prodotti particolare presenti a IFA 2013 merita una menzione il tablet con display da 20 pollici e risoluzione 4K mostrato da Panasonic. Già in occasione dell'ultimo CES 2013 la casa giapponese aveva mostrato un prototipo di tale prodotto, ma si pensava più a un esercizio di stile piuttosto che a un vero e proprio prodotto.

Le dimensioni del display non sono una novità, infatti sono presenti da tempo altri tablet con pannello da 20 pollici di diagonale destinati al segmento consumer. Tap 20 di Sony era stato presentato lo scorso anno ma appariva come una soluzione ibrida tra un all-in-one e un tablet, inoltre la risoluzione del pannello non raggiungeva il Full HD.

La proposta di Panasonic si differenzia per l'utilizzo di un pannello con risoluzione 3840x2560 pixel con una densità di 230ppi. Si tratta quindi di un pannello 4K a tutti gli effetti realizzato su un form factor limitato a soli 20 pollici. Inoltre, il pannello fa utilizzo di tecnologia IPS e presenta un rapporto prospettico pari a 15:10.

Panasonic in occasione di IFA 2013 ha presentato un'ampia gamma di dispositivi 4K destinati all'ambito domestico, ma nel caso del tablet il target pare essere differente.

Nel corso della conferenza stampa si è fatto riferimento alle dimensioni del pannello che coincidono grossomodo con quelle di un foglio formato A3, inoltre verrà fornito in dotazione un pennino che offrirà maggior precisione nelle operazioni touch compiute con le dita.

Panasonic al CES 2013 aveva indicato come specifiche tecniche di massima l'utilizzo di Windows 8, di un processore Intel Core i5 3427U con supporto alle tecnologie vPro, ulteriore indizio di un target professionale per il prodotto. Tra gli altri dati Panasonic indicava l'utilizzo di una GPU Nvidia GeForce e di un SSD da 128GB.

Lo chassis del modello è realizzato in alluminio spazzolato, il peso è di circa 2,4 chili con uno spessore di 10 millimetri e viene dichiarata un'autonomia di funzionamento di circa 2 ore. Purtroppo in occasione di IFA non abbiamo potuto raccogliere ulteriori dettagli, conferme o aggiornamenti.

Anche in merito a prezzo e disponibilità Panasonic non ha rilasciato indicazioni limitandosi a confermare che il tablet sarà presto disponibile in Europa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
san80d06 Settembre 2013, 10:11 #1
ma professionisti di cosa?
acerbo06 Settembre 2013, 10:17 #2
Originariamente inviato da: san80d
ma professionisti di cosa?


quando si tira fuori qualcosa di cui neanche chi lo progetta sà bena a chi o a cosa puo' servire lo appioppano alla famosa categoria dei "professionisti"

Comunque un tablet che pesa 2.4kg ed ha una autonomia di 2 ore direi che puo' essere utile ai professionisti dell'affettamento pane e salame.
san80d06 Settembre 2013, 10:21 #3
Originariamente inviato da: acerbo
Comunque un tablet che pesa 2.4kg ed ha una autonomia di 2 ore direi che puo' essere utile ai professionisti dell'affettamento pane e salame.


già, potrebbe fungere da tagliere
Wikkle06 Settembre 2013, 10:25 #4
Potevano fare un qualcosa di più grosso, ma comunque contenuto e al passo coi tempi.

Per esempio adesso la risoluzione usata dai professionisti è 2560*1600/1440... ma 3840*2560
san80d06 Settembre 2013, 10:27 #5
Originariamente inviato da: Wikkle
Potevano fare un qualcosa di più grosso, ma comunque contenuto e al passo coi tempi.

Per esempio adesso la risoluzione usata dai professionisti è 2560*1600/1440... ma 3840*2560


a me sembra un prodotto abbastanza senza senso
totyab06 Settembre 2013, 10:28 #6
per i professionisti che girano con il caricabatterie dietro!!!
gomax06 Settembre 2013, 10:31 #7
Un tablet per professionisti. Ovvero i professionisti nella ricerca della più vicina presa a cui attaccare un tagliere surriscaldato da 2,4kg prima che si spenga dopo aver esaurito la sua oretta scarsa di autonomia
Bell'esercizio di stile comunque.

Ciao
ferro7506 Settembre 2013, 10:32 #8
Un architetto si potrebbe sicuramente inventare una funzione "utile" per quel coso
Bivvoz06 Settembre 2013, 10:41 #9
Originariamente inviato da: ferro75
Un architetto si potrebbe sicuramente inventare una funzione "utile" per quel coso


Certi architetti inventano funzioni "utili" per qualsiasi cosa
Raven06 Settembre 2013, 10:45 #10
Comodo!



L'unico utilizzo possibile che vedo è quello che potrebbe servire in caso di un "totem" espositivo da piazzare velocemente... piedistallo "stiloso" con tablet inclinato... no fili... comodo e veloce!

Ma dopo basta...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^