Microsoft compra N-Trig, il produttore dei pennini dei Surface

Microsoft compra N-Trig, il produttore dei pennini dei Surface

Il gigante di Redmond investe sulla divisione Surface confermando l'acquisizione di N-Trig, realtà israeliana che si occupa di tecnologie touch

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Tablet
MicrosoftSurface
 

Microsoft ha annunciato venerdì di aver acquisito N-Trig, la realtà commerciale israeliana dietro la progettazione e la produzione dei pennini di Surface 3 e Surface Pro 3. La società ha mantenuto il riserbo sui termini economici dell'accordo, ma si è parlato di recente di circa 200 milioni di dollari, cifra che il gigante di Redmond avrebbe apparentemente speso per fare proprio un partner con cui collaborava dal 2008.

Pennini N-Trig

Microsoft pertanto continua ad investire sulla sua famiglia di prodotti hardware, con il brand Surface che genera ogni trimestre circa 1 miliardo di dollari in vendite. La società non ha rilasciato i dettagli sui numeri della divisione, tuttavia il suo fatturato è in costante aumento dal rilascio di Surface Pro 3 avvenuto lo scorso anno. Si tratta di una famiglia di cosiddetti computer 2-in-1, in cui il pennino integrato rappresenta una parte fondamentale per la produttività on-the-go.

La tecnologia degli ultimi modelli è prodotta proprio da N-Trig, società fondata nel 1999 che si occupa di tecnologie touch in generale, fra cui pennini digitali e chip per touchscreen. In essa lavorano circa 150 impiegati e, dettaglio forse più interessante per Microsoft, detiene un portfolio di circa 100 brevetti sulla materia. In passato ha naturalmente lavorato anche con alcuni dei concorrenti di Microsoft, come ad esempio Lenovo e Sony.

L'acquisizione era già stata discussa da varie fonti in passato e verso la fine dell'anno scorso. Nel febbraio 2014 la società era stata valutata 75 milioni di dollari, quando registrava un fatturato di 20,6 milioni di dollari nella prima metà dell'anno con una perdita operativa di circa 5,1 milioni di dollari. L'acquisizione potrebbe portare novità sulla famiglia di tablet Microsoft, e soprattutto dovrebbe garantire un controllo più diretto su alcune funzionalità permesse dalla periferica di input.

"Non vediamo l'ora di mostrarvi ciò che consegneremo ai nostri Surface Fan nel prossimo futuro", ha dichiarato Stevie Bathiche del team Surface. "Le penne digitali hanno ancora molta strada da fare per divenire efficaci come quelle tradizionali su carta, ma ci arriveremo. In più, aggiungere la possibilità di catturare e condividere il lavoro che fai con una penna digitale apre possibilità che carta e penna non potranno mai eguagliare".

L'acquisizione annunciata oggi si basa proprio su questo concetto, con Bathiche che conclude: "L'investimento di oggi è solo l'ultimo passo con cui permetteremo di spingere l'innovazione ancora in avanti".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
devilred04 Maggio 2015, 14:26 #1
bene! da oggi chiu' pennini pe' tutti.
demon7704 Maggio 2015, 14:30 #2
Originariamente inviato da: devilred
bene! da oggi chiu' pennini pe' tutti.


VIENI AMMMMOOORE CHE TI MOSTRO LA MIA CARIOCA 12 COLORI!!


hrossi04 Maggio 2015, 14:36 #3
Ridendo e scherzando però Micorosft ha acquisito una società più che seria con a catalogo prodotti più che validi.

Hermes
AceGranger04 Maggio 2015, 16:10 #4
COn i soldi di Microsoft e l'ottimo reparto R&D ci sono tutti i presupposti per raggiungere Wacom
Rubberick04 Maggio 2015, 18:28 #5
se se intanto le penne senza induzione se le possono appizzare nel..

ma va.. nel 2015 ancora sistemi di digitalizzazione con le penne a batteria, va va..
mihos04 Maggio 2015, 20:07 #6
Io con N-Trig non vado d'accordo, ho ancora un vecchio tablet pc con il loro digitalizzatore (con cui non ci posso fare nulla).
Il mio attuale Surface 2 pro con Wacom è di un altro livello... vedremo come si evolverà la situazione, ma di sicuro non sono contentissimo.
hrossi04 Maggio 2015, 21:55 #7
Coetanei l'ntrig ed il wacom?

Hermes
simone8904 Maggio 2015, 21:59 #8
Originariamente inviato da: mihos
Io con N-Trig non vado d'accordo, ho ancora un vecchio tablet pc con il loro digitalizzatore (con cui non ci posso fare nulla).
Il mio attuale Surface 2 pro con Wacom è di un altro livello... vedremo come si evolverà la situazione, ma di sicuro non sono contentissimo.


Ormai pare che il digitalizzatore N-Trig sia al livello del Wacom.
http://www.tabletpc.it/it/2014/07/05/microsoft-surface-pro-3-recensione-review-italiana/5/
hrossi04 Maggio 2015, 22:03 #9
Alcuni addirittura lo danno meglio in alcuni ambiti. http://www.ticktakashi.com/2014/05/...comparison.html

Hermes
AceGranger05 Maggio 2015, 00:30 #10
Originariamente inviato da: simone89
Ormai pare che il digitalizzatore N-Trig sia al livello del Wacom.
http://www.tabletpc.it/it/2014/07/05/microsoft-surface-pro-3-recensione-review-italiana/5/


dipende cosa ci devi fare, in ambiti "consumer" come la semplice scrittura sono praticamente uguali, per grafica e diciamo a 360° molto meglio Wacom, specialmente nell'eventualita in cui il digitalizzatore venga utilizzato per molto tempo di fila, la penna N-Trig è molto molto affaticante, la penna Wacom è infinitamente piu leggera.

Originariamente inviato da: hrossi
Alcuni addirittura lo danno meglio in alcuni ambiti. http://www.ticktakashi.com/2014/05/...comparison.html

Hermes


Wacom ha 2 digitalizzatori per i tablet, quello che da in licenza "castrato" e quello che usa sul suo tablet che è praticamente quello che viene utilizzato nelle tavolette Intuos Pro, ovvero il meglio che c'è sul mercato.

io possiedo un Vaio DUO con N-Trig duosense, un EP121 con Wacom "consumer" e anche il Companion della Wacom con il digitalizzatore "Pro":

N-Trig è molto simile in quasi tutti gli ambiti al Wacom "consumer" ma è nettamente sotto al Wacom "Pro", che eguaglia solo nella scrittura normale.

tuttavia negli ultimi anni N-Trig ha fatto passi da gigante, con Microsoft alle spalle potrebbe fare l'ulteriore salto; non sarebbe male avere un'alternativa valida a Wacom anche in ambito Professionale.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^