Intel Atom Bay Trail: ben più veloce di Snapdragon 800

Intel Atom Bay Trail: ben più veloce di Snapdragon 800

I primi test ottenuti con un dispositivo mobile basato su SoC Intel Atom della famiglia Bay Trail lasciano presumere livelli prestazionali ben più elevati di quelli delle soluzioni Qualcomm Snapdragon 800

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:00 nel canale Tablet
IntelAtomSnapdragonQualcomm
 

Primi test pubblici per un dispositivo mobile basato su piattaforma Intel Atom della famiglia Bay Trail, nome in codice che identifica la prossima generazione di SoC mobile Intel a più elevate prestazioni. I dati lasciano chiaramente intendere come questo possa essere il chip di riferimento dal punto di vista prestazionale per i mesi a venire.

I test ottenuti con il benchmark AnTuTu riportano infatti un dato superiore a 43.000 punti, circa il 25% superiore rispetto a quanto ottenibile con il chip Qualcomm Snapdragon 800 che verrà utilizzato nelle prossime generazioni di smartphone top di gamma.

antutu_bay_trail.jpg (16531 bytes)

Il sample di smartphone utilizzato per questo test preliminari utilizza un chip Intel Atom con frequenza di clock riportata pari a 1.100 MHz: non sappiamo se questo sia il valore di default o se il SoC implementi tecniche di tipo Turbo con le quali la frequenza viene incrementata dinamicamente così da sfruttare il margine a disposizione. E' lecito pensare che una frequenza di 1.100 MHz non sarà quella di default alla quale questo SoC verrà proposto, quantomeno nella implementazione di fascia più alta.

Il risultato di questo benchmark lascia intendere che le soluzioni Atom Bay Trail saranno sicuramente caratterizzate da una notevole potenza di elaborazione complessiva ma non forniscono informazioni sul livello di consumo, tantomeno sul form factor del dispositivo utilizzato nei test. Non vedremo queste soluzioni al debutto prima della fine dell'anno, pertanto ci vorrà ancora un po' di attesa per capire quali saranno le prestazioni velocistiche medie di questi nuovi chip Intel per dispositivi mobile a confronto con i principali concorrenti presenti sul mercato.

Bay Trail verrà utilizzato in sistemi Android e Windows 8, sia per sistemi tablet sia per quelli smartphone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7704 Luglio 2013, 12:10 #1
Apperò..
Se i consumi sono compatibili col mondo mobile promette di essere veramente tantissima roba..
Paganetor04 Luglio 2013, 12:19 #2
se ci metti un i7 va pure di più!!!!
threnino04 Luglio 2013, 12:53 #3
Originariamente inviato da: demon77
Apperò..
Se i consumi sono compatibili col mondo mobile promette di essere veramente tantissima roba..


Eh sì, se la devono giocare sul fronte dell'autonomia. Mi sembra che ci siano stati notevoli miglioramenti rispetto agli atom della generazione precedente.
Balthasar8504 Luglio 2013, 13:18 #4
Ed Intel si accomodò a capotavola causando lo sbigottimento generale dei commensali e di tutti i presenti.
Originariamente inviato da: demon77
Apperò..
Se i consumi sono compatibili col mondo mobile promette di essere veramente tantissima roba..

Fossero state dello stesso processo produttivo sarei stato scettico sui consumi.. però già che Intel usa i 22nm e lo Snapdragon utilizza "ancora" i 28nm mi fa ben sperare.

Vai Intel compi il miracolo che tanto attendo!!


CIAWA
TwinDeagle04 Luglio 2013, 13:32 #5
Originariamente inviato da: Balthasar85
Ed Intel si accomodò a capotavola causando lo sbigottimento generale dei commensali e di tutti i presenti.

Fossero state dello stesso processo produttivo sarei stato scettico sui consumi.. però già che Intel usa i 22nm e lo Snapdragon utilizza "ancora" i 28nm mi fa ben sperare.

Vai Intel compi il miracolo che tanto attendo!!


CIAWA


intel fa paura quando decide di entrare in campo.. e la cosa che mi rende più felice è che, a detta di intel, questi proci saranno anche molto più economici dei concorrenti, al punto da poterli equipaggiare su tablet da meno di 200$
PhoEniX-VooDoo04 Luglio 2013, 13:45 #6
considerando cosa riescono a fare a livello di consumi sui Core iXxxxx, con il giusto impegno non dovrebbero avere problemi ad eguagliare Snapdragon..

in effetti il presentimento generale che ho è che intel a conti fatti non si sia mai veramente "impegnata" sul progetto Atom, in pratica essendo un progetto "low cost" hanno anche adottato una politica di sviluppo low cost ..
demon7704 Luglio 2013, 13:49 #7
Beh, quelli di ARM sono decisamente esperti in materia.. ma alla intel c'è gente che sa il fatto suo.
Chiaro che sarà in grado di tirare fuori risultati.. stiamo a vedere.

Certo l'idea di un sistema mobile totalemte X86 compatibile con i normali software pc mi stuzzica eh..
Balthasar8504 Luglio 2013, 14:14 #8
Originariamente inviato da: demon77
[..]
Certo l'idea di un sistema mobile totalemte X86 compatibile con i normali software pc mi stuzzica eh..

Beh, è ciò a cui i produttori di HW che di SW stanno puntando ultimamente.
Esempi sono l'Ativ Q che è un tablet ed all'occorrenza anche un notebook con Android e Windows, o un Surface in tutte le sue forme o l'Asus Padfone che voleva esser uno smartphone-tablet-notebook. Questo solo dal lato hardware, la differenza marcata tra l'OSx e l'iOS così come tra un Windows ed un WindowsPhone sta scendendo, importano funzioni, cercano di render compatibile il software, uniformano l'interfaccia insomma, si va sempre più verso una convergenza delle tecnologie che al momento vien frenata dalla mancanza di SOC in grado di creare qualcosa di simile.

Appena Intel avrà creato il miracolo si metteranno da parte questi OS e questo HW da calcolatrice tascabile lasciando spazio a qualcosa di serio.


Già sbavo per tutte le potenzialità che un simile approccio racchiude!!
[SIZE="1"][COLOR="PaleTurquoise"]nota a piè di pagina: Android a quel punto sarà tagliata fuori dai giochi.[/COLOR][/SIZE]

CIAWA
Nui_Mg04 Luglio 2013, 14:15 #9
Con bay, tolta un'altra "storica" limitazione degli atom, cioè ora processa out of order come i fratelli maggiori.
AceGranger04 Luglio 2013, 15:23 #10
Originariamente inviato da: Balthasar85
Questo solo dal lato hardware, la differenza marcata tra l'OSx e l'iOS così come tra un Windows ed un WindowsPhone sta scendendo, importano funzioni, cercano di render compatibile il software, uniformano l'interfaccia insomma, si va sempre più verso una convergenza delle tecnologie che al momento vien frenata dalla mancanza di SOC in grado di creare qualcosa di simile.



bè, i nuovi convertibili con Haswell consentiranno potenza, autonomia ed ingombri ridotti, come l'Haswell ULV da 11 Watt e dissipazione passiva; alla fine Win 8 ha in metro la soluzione per permettere l'uso del sistema sia in mobilita che come desktop, se uno è in mobilita usa metro con le sue applicazioni se è fermo usa la modalita desktop con le relative applicazioni.

COn i Bay Trail per Tablet Win8 avranno frequenze fino ai 2 GHZ, quindi non sara piu coem i vecchi Atom, e Win riuscra a girare fluido, fra l'altro dovrebbero arrivare anche con 4 Gb di ram.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^