HP annuncia Pro Slate 8 e 12: tablet Android da 8 e 12 pollici con tecnologia Duet Pen

HP annuncia Pro Slate 8 e 12: tablet Android da 8 e 12 pollici con tecnologia Duet Pen

HP ha annunciato mercoledì una serie di nuovi tablet, pensati per la produttività e il mondo enterprise ed educativo. Fra questi troviamo due modelli Android, i nuovi Pro Slate 8 e 12

di Nino Grasso pubblicata il , alle 14:01 nel canale Tablet
HP
 

Lo scorso martedì HP ha svelato ben otto nuovi dispositivi, fra tablet e convertibili con sistema operativo Windows e Android. In quest'ultima categoria appartengono due modelli della famiglia Pro Slate, molto differenti per quanto riguarda le scelte strutturali. Con display da 7,9 e 12,3", i due nuovi dispositivi Android sono pensati per un uso di tipo professionale con soluzioni pensate per il miglioramento della produttività.

HP Pro Slate 12
HP Pro Slate 12

Quest'ultima caratteristica è dovuta soprattutto all'uso della HP Duet Pen, che si basa a sua volta sulla tecnologia digital pen di Qualcomm. Ma di cosa si tratta? Sostanzialmente la Duet Pen è un pennino che consente la scrittura sia su foglio di carta che, digitalmente, sullo schermo del tablet. È però in abbinamento alla cover HP Paper Folio (in arrivo in primavera) che "avviene la magia": scrivendo o disegnando infatti su un foglio di carta sulla cover, tutte le informazioni saranno trasferite anche sul tablet.

La tecnologia fa uso di quattro microfoni in grado di registrare i suoni ad alte frequenze emessi dalla penna per riuscire a captare tutti i movimenti, con HP che rappresenta la prima compagnia ad aver utilizzato commercialmente la tecnologia digital pen di Qualcomm. Le scelte legate alla ricerca del miglioramento della produttività non terminano con la Duet Pen: HP ha scelto un form factor di 4:3 per entrambi i modelli, differenziandoli con diagonali molto diverse fra di loro.

HP Pro Slate 8
HP Pro Slate 8

Iniziamo con HP Pro Slate 8, uno dei primi tablet ad utilizzare un pannello in vetro Gorilla Glass 4. Il display è da 7,9" a risoluzione 2048x1536, i cui pixel vengono animati da un SoC Qualcomm Snapdragon 800, quad-core con architettura Krait 400 da 2,3GHz. Non si tratta dell'ultima tecnologia disponibile, soprattutto in un momento in cui vengono svelati i primi dispositivi con Snapdragon 810 a 64-bit, tuttavia resta in grado di offrire performance adeguate considerando la destinazione d'uso del tablet.

Fra le altre specifiche leggiamo 2GB di RAM LPDDR3-800, capacità di archiviazione che variano da 16 a 32GB su eMMC, supporto alla connettività di rete Wi-Fi 802.11ac, al Bluetooth 4.0 LE e all'NFC. Lo storage può essere aumentato attraverso una scheda microSD, mentre vengono supportate le connettività di rete mobile attraverso una nanoSIM. Completano la lista delle specifiche una porta micro USB 2.0, una porta combo 3,5mm per microfono e cuffie e due altoparlanti stereo frontali.

HP Pro Slate specifiche

Le caratteristiche sotto la scocca sono praticamente identiche a quelle di HP Pro Slate 12, tuttavia ci troviamo di fronte a due prodotti molto diversi sul piano delle dimensioni. Con un display da 12,3", il modello più grande pesa più del doppio (850g contro i 350 della versione da 8") anche se entrambi sono spessi non oltre gli 8mm. Il display, che dovrebbe essere il punto forte della soluzione, in realtà delude: HP ha scelto un'unità a risoluzione 1600x1200 pixel che, vista l'elevata diagonale, si ferma a soli 163 PPI di densità dei pixel.

Le batterie sui due modelli sono rispettivamente da 21 e 37WHr, mentre le fotocamere da 8 e 2MP, entrambe in grado di registrare video alla risoluzione Full HD. HP Pro Slate 8 e 12 sono già disponibili sul mercato americano ai prezzi rispettivamente di 449 e 569$.

HP Pro Slate 10 EE G1
HP Pro Slate 10 EE G1

Sul versante Android, fra gli otto nuovi tablet HP ne troviamo un altro con Android, il Pro Slate 10 EE G1. Ha un display LCD IPS da 10,1" a risoluzione 1280x800 ed è certificato IP-52 per resistenza ad intrusioni di liquidi e polvere. Sotto la scocca troviamo un processore Intel Atom Z3735G o Z3735F, entrambi quad-core fino a 1,83GHz e basati su architettura Bay Trail. L'unica differenza risiede nel quantitativo di RAM, 1GB nella versione G e 2GB nella versione F.

Del tablet è stata svelata anche una versione con Windows 8.1 (di cui ne parliamo in separata sede con gli altri tablet HP), con cui condivide le scelte stilistiche. Sono due tablet pensati per il settore educativo e realizzati per resistere ad "ambienti ostili". Per questo lo spessore è di 14,4mm in entrambi i casi, e il peso di 850 e 855g con, stranamente, la versione con Android quella più pesante. I due tablet vengono proposti al prezzo di 279 e 299$ (per la versione Pro) per il settore educativo, 349$ per tutti gli altri consumatori.

Maggiori informazioni in questa pagina, sul sito ufficiale HP, mentre sui nuovi prodotti Pro Slate è possibile recarsi a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^