Docking Station per Microsoft Surface disponibile da subito, anzi no

Docking Station per Microsoft Surface disponibile da subito, anzi no

Alcuni utenti hanno ordinato la propria docking station per Surface che è stata correttamente recapitata anche se le previsioni di vendita per tale accessorio indicavano una maggior attesa

di pubblicata il , alle 09:31 nel canale Tablet
MicrosoftSurface
 

Con la prima generazione di Surface Microsoft ha proposto alcuni interessanti accessori che migliorano e completano l'esperienza d'uso del tablet. In particolare, la Cover Touch e la Type Cover hanno caratterizzato questo prodotto mettendo a disposizione una completa tastiera con un ingombro non eccessivo.

Con Surface 2 e Surface 2 Pro questi accessori sono stati ulteriormente migliorati e al di là delle nuove colorazioni troviamo anche una gradevole retroilluminazione utile in situazioni di scarsa illuminazione. Oltre a queste migliorie Microsoft ha presentato anche alcune interessanti novità come la Power Cover - tastiera simile alla Touch Cover ma con una batteria aggiuntiva integrata - e una docking station che amplia la gamma di porte di espansione possibili.

I nuovi accessori, stando a quanto comunicato settimane fa da Microsoft, saranno disponibili tra alcuni mesi ma qualcosa di poco chiaro è accaduto. Infatti, su alcuni e-commerce americani la nuova docking station è stata disponibile per alcune ore e da alcuni utenti è anche giunta la conferma che tale prodotto è stato correttamente spedito e recapitato.

Gli ultimi aggiornamenti indicano che ora la docking station per Surface pro e Surface Pro 2 non sia più disponibili, ciò fa supporre che si sia trattato di un ridotto numero di dispositivi e per la mass production si dovrà attendere ancora qualche mese.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^