Asus Transformer Prime, contatto con il tablet quad core [VIDEO]

Asus Transformer Prime, contatto con il tablet quad core [VIDEO]

Presso il CES di Las Vegas abbiamo avuto modo di provare l'Asus Transformer Prime, tablet molto particolare e non solo per la natura quad core di Nvidia Tegra 3

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Tablet
NVIDIAASUSTegra
 

Presentato alla fine dello scorso anno, abbiamo avuto modo di provare il tablet PC Asus Transformer Prime, un apparecchio dalle caratteristiche uniche nel suo genere e che si discosta dai cliché del settore. Si tratta infatti di un tablet PC modulare, poiché la componente tablet può connettersi alla base che è di fatto costituita da una tastiera e da connessioni altrimenti precluse al solo tablet.

Asus Transformer Prime

A fare da cuore al sistema è la piattaforma Nvidia Tegra 3 con il proprio cuore quad-core, mentre è da primato lo spessore di soli 8,3mm della componente tablet. Un sistema unico nel suo genere, la cui originalità e praticità permettono di superare i limiti delle tradizionali soluzioni tablet.

Il quantitativo di memoria di sistema ammonta a 1GB, mentre per quanto riguarda lo storage Asus sceglie un quantitativo di 16GB o 32GB. Il display è un 10,1 pollici con tecnologia Corning Gorilla Glass e risoluzione di 1280x800 pixel, mentre non manca una cura speciale per il design. Sebbene Transformer Prime abbia avuto qualche problema di gioventù, come segnalato anche in una nostra news, questo modello rimane in ogni caso nel cuore degli appassionati, come conferma l'attenzione che riverse all'interno del panorama tablet.

Un altro dei punti di forza di Asus Tranformer Prime sono le connessioni: la componente tablet PC incorpora un normale mini-jack per cuffie o microfono, oltre a una porta micro HDMI e a un micro SD card reader; mentre nella dock troviamo una porta USB 2.0 e un lettore di SD card. L'autonomia dichiarata da ASUS è di 12 ore, che salgono a ben 18 se si utilizza il tablet con la dock, in quanto provvista anch'essa di batteria.
Nella breve prova che abbiamo effettuato l'unità ci ha convinto: la grande versatilità mette nelle condizioni l'utente di avere molto di più di ciò che un normale tablet offre, eliminando buona parte delle limitazioni che tali soluzioni comportano.

[HWUVIDEO="1052"]Asus Transformer Prime[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ghostfox13 Gennaio 2012, 10:50 #1
Scusate ma questo è il prime tf201, al ces2012 c'era il tf700t che praticamente sostiuisce il tf201 che risulta essere afflitto dai problemi hardware per wifi, bluetooth e sopratutto GPS a causa della scocca in alluminio posta sul retro.
Il tf700t è il nuovo, con schermo a 1920x1200, GPS-WIFI-BTOOTH migliorati e potenziati oltre che con scocca retro in vetroresina/plastica per non influire sul segnale. da quel che ho letto in giro addirittura con 3G, cosa che effettivamente interessa dato che presumo l'utilizzo di un tablet con il 3g, il tethering con un terminale che se attivo dura 4 ore, non lo vedo come logico.

Sembra una notizia vecchia, qualche news sul tf700t ?
AdolfoG13 Gennaio 2012, 11:05 #2
Originariamente inviato da: Ghostfox
Scusate ma questo è il prime tf201, al ces2012 c'era il tf700t che praticamente sostiuisce il tf201 che risulta essere afflitto dai problemi hardware per wifi, bluetooth e sopratutto GPS a causa della scocca in alluminio posta sul retro.
Il tf700t è il nuovo, con schermo a 1920x1200, GPS-WIFI-BTOOTH migliorati e potenziati oltre che con scocca retro in vetroresina/plastica per non influire sul segnale. da quel che ho letto in giro addirittura con 3G, cosa che effettivamente interessa dato che presumo l'utilizzo di un tablet con il 3g, il tethering con un terminale che se attivo dura 4 ore, non lo vedo come logico.

Sembra una notizia vecchia, qualche news sul tf700t ?


Non mi pare una notizia "vecchia" (sempre così critici...): viene mostrato un video sul Prime, attualmente presente al CES. Che poi Asus abbia anche presentato un nuovo modello ben venga: pare però che non sarà disponibile prima di maggio/giugno, e che non andrà a sostituire il Prime attuale, ma gli si affiancherà come modello di facia alta.
cm090113 Gennaio 2012, 11:11 #3

Una piccola inesattezza

I tagli di memoria sono 32 e 64GB, non 16 e 32 come segnalato nell'articolo.
Ghostfox13 Gennaio 2012, 12:00 #4
Originariamente inviato da: AdolfoG
Non mi pare una notizia "vecchia" (sempre così critici...): viene mostrato un video sul Prime, attualmente presente al CES. Che poi Asus abbia anche presentato un nuovo modello ben venga: pare però che non sarà disponibile prima di maggio/giugno, e che non andrà a sostituire il Prime attuale, ma gli si affiancherà come modello di facia alta.


beh il prodotto non è proprio nuovo, forse da noi, ma se pensi che è un prodotto afflitto da problemi Hardware di comunicazione e ricezione satellitare, io piu che per la fascia media lo vedo proprio come una cancellazione dai listini.. purtroppo non sono problemi che si possono risolvere via firmware, dichiarato da asus stessa che come primo segnale di allarme tolse dalle specifiche il GPS... mi dispiace solo per chi lo ha già e se lo trova sostituito dal 700 che è stato creato apposta per 1risolvere i problemi e 2per aggiungerci qualcos'altro e non far gridare allo scandalo i consumatori ( cosa che poi succede ugualmente come ovvio ).
scrivo anche perchè io è 1 anno che aspetto il PRIME, unico tablet che mi interessa realmente, ma vedendo i problemi, l'uscita del prossimo tf700 per contrastare acer e probabilmente il nuovo samsung galaxy tab 11,6 sto aspettando ancora.
Per tornare IT, prevedo che questo primo prime, senza 3G,senza GPS,con il wifi che va male, il bluetooth che perde la connessione ogni 3 minuti, farà la fine del prodotto "beta" dato in pasto alle "Scimmie" dei clienti...
LeoEdre13 Gennaio 2012, 12:36 #5
Ma... perché pubblicare un video che non dice assolutamente nulla?

Comunque, a parte i difetti del prodotto specifico, il concept di dispositivo modulare secondo me è geniale, perché risponde al difetto di questi dispositivi mobili che è quello di essere diversi, ma con funzioni molto sovrapposte. Il prodotto del futuro secondo me sarebbe:
smartphone + schermo grande = tablet + dock = "netbook", cioè un prodotto solo per tutto ciò che non richiede un pc vero e proprio (che, per molte persone, è quasi tutto), in tal caso anche costasse 800€ sarebbe meno che comprare smartphone, tablet e netbook separatamente (considerando quelli di fascia alta).
Bisogna vedere se intel e windows 8 smuoveranno le acque su questo versante.
aald21313 Gennaio 2012, 12:48 #6
Originariamente inviato da: Ghostfox
beh il prodotto non è proprio nuovo, forse da noi, ma se pensi che è un prodotto afflitto da problemi Hardware di comunicazione e ricezione satellitare, io piu che per la fascia media lo vedo proprio come una cancellazione dai listini.. purtroppo non sono problemi che si possono risolvere via firmware, dichiarato da asus stessa che come primo segnale di allarme tolse dalle specifiche il GPS... mi dispiace solo per chi lo ha già e se lo trova sostituito dal 700 che è stato creato apposta per 1risolvere i problemi e 2per aggiungerci qualcos'altro e non far gridare allo scandalo i consumatori ( cosa che poi succede ugualmente come ovvio ).
scrivo anche perchè io è 1 anno che aspetto il PRIME, unico tablet che mi interessa realmente, ma vedendo i problemi, l'uscita del prossimo tf700 per contrastare acer e probabilmente il nuovo samsung galaxy tab 11,6 sto aspettando ancora.
Per tornare IT, prevedo che questo primo prime, senza 3G,senza GPS,con il wifi che va male, il bluetooth che perde la connessione ogni 3 minuti, farà la fine del prodotto "beta" dato in pasto alle "Scimmie" dei clienti...


Beh, il fatto che la ricezione non sia eccellente non vuol dire che non sia buona/ottima. Inoltre bisogna valutare il tutto relativamente al sistema considerato.

Il GPS e' sicuramente utilizzato da una minoranza degli utenti. Chi si mette a girare con un tablet in mano?
Inoltre, esistono apparecchi - vedi la linea di cellulari HTC - che hanno un GPS essenzialmente inutilizzabile, ma pochi si fanno scrupoli nell'acquistarli.
Come nota personale, io sono stato costretto a rivendere il mio HTC proprio per questo, e mi ha irritato molto il fatto che le recensioni in genere non considerino questo sistema.

Il wireless, beh, se vedi le recensioni in giro, non lamentano particolari problemi pratici.
Stessa cosa probabilmente per il bluetooth - dubito che lo si eserciti ai limiti delle specifiche.

Scrivo questo perché dopo un'attenta analisi, comprerò il TF201 piuttosto che il TF700.
LacioDrom8313 Gennaio 2012, 13:02 #7
OT

Vi state divertendo a Las Vegas eh???
in quale hotel si tiene di preciso il CES???

/OT

TRF8313 Gennaio 2012, 13:42 #8
Cavolo...avessero fatto un qualcosa di simile con ARM nel tablet e un Intel i3/i5 nella base, l'avrei comprato ad occhi chiusi. Un tablet per la mobilità e un pc full-feature quando serve...il non plus ultra. Così...è sempre un passo avanti rispetto al semplice tablet, ma non rientra in ciò che possa servirmi. Peccato. (per me, ovviamente! )
p4ever13 Gennaio 2012, 13:52 #9
Originariamente inviato da: Ghostfox
beh il prodotto non è proprio nuovo, forse da noi, ma se pensi che è un prodotto afflitto da problemi Hardware di comunicazione e ricezione satellitare, io piu che per la fascia media lo vedo proprio come una cancellazione dai listini.. purtroppo non sono problemi che si possono risolvere via firmware, dichiarato da asus stessa che come primo segnale di allarme tolse dalle specifiche il GPS... mi dispiace solo per chi lo ha già e se lo trova sostituito dal 700 che è stato creato apposta per 1risolvere i problemi e 2per aggiungerci qualcos'altro e non far gridare allo scandalo i consumatori ( cosa che poi succede ugualmente come ovvio ).
scrivo anche perchè io è 1 anno che aspetto il PRIME, unico tablet che mi interessa realmente, ma vedendo i problemi, l'uscita del prossimo tf700 per contrastare acer e probabilmente il nuovo samsung galaxy tab 11,6 sto aspettando ancora.
Per tornare IT, prevedo che questo primo prime, senza 3G,senza GPS,con il wifi che va male, il bluetooth che perde la connessione ogni 3 minuti, farà la fine del prodotto "beta" dato in pasto alle "Scimmie" dei clienti...


scusami ma che io sappia credo che il transformer prime deve ancora uscire ufficialmente, come fai a dire che si tratta di un prodotto vecchio?
il TF700 non sostituisce un bel niente, lo affianca come soluzione più elevata (e costosa) tutto qui...parliamo entrambi di prodotti nuovi, appena presentati ed in uscita nelle prossime settimane
LeoEdre13 Gennaio 2012, 14:10 #10
Originariamente inviato da: TRF83
Cavolo...avessero fatto un qualcosa di simile con ARM nel tablet e un Intel i3/i5 nella base, l'avrei comprato ad occhi chiusi. Un tablet per la mobilità e un pc full-feature quando serve...il non plus ultra. Così...è sempre un passo avanti rispetto al semplice tablet, ma non rientra in ciò che possa servirmi. Peccato. (per me, ovviamente! )


E tecnicamente come potrebbe funzionare un prodotto del genere?
Due architetture, due sistemi operativi... compri due prodotti e fai prima.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^