Asus MeMO Pad 8 e 7, la gamma tablet si rinnova con due modelli

Asus MeMO Pad 8 e 7, la gamma tablet si rinnova con due modelli

Novità anche sul fronte tablet per Asus, che sceglie il Computex di Taipei per presentare due interessanti novità che vanno a ravvivare un listino già abbastanza articolato

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 17:01 nel canale Tablet
ASUS
 

Siamo abituati alla pioggia di nuovi prodotti da parte di Asus quando c'è di mezzo il Computex di Taipei e anche quest'anno non si sfugge alla regola. Giocando in casa, il produttore asiatico sceglie proprio questa manifestazione per mettere in campo tutto il proprio potenziale, facendo leva sull'orgoglio nazionale e su prodotti oggettivamente interessanti, senza i quali non si va da nessuna parte.

Da segnalare è la presentazione di due nuovi tablet con diagonale di 7 e 8 pollici, ovvero quelli che sono attualmente preferiti dal grande pubblico. Iniziamo a descrivere il più interessante dei due, MeMO Pad 8, annunciato come il più leggero fra i tablet LTE, mettendoci già a parte di due caratteristiche importanti. Sotto la sottile scocca troviamo una bella novità, ovvero il processore Atom Z3580 quad core con frequenza operativa di 2,3GHz ma soprattutto natura a 64bit, chiamato a gestire il ben noto sistema operativo Android nella versione 4.4 KitKat.

Le novità non finiscono qui, poiché serve approfondire meglio il discorso display: oltre alla già nominata diagonale di 8 pollici, la tecnologia utilizzata è la IPS mentre la risoluzione è di ben 1920x1080 pixel (full HD), il tutto ben protetto da un vetro Cornign Gorilla Glass 3. Lo spessore è contenuto in soli 7,45mm mentre il peso è di 299 grammi.

Il modello più piccolo prende il nome di MeMO Pad 7 e lascia qualcosa sul campo in termini di specifiche tecniche rispetto al modello da 8 pollici. Pur mantenendo la natura 64bit (Intel Atom Z3745 fino a 1,8GHz), il display perde un pollice di diagonale e anche la risoluzione full HD, adottando quella da 1280x720 pixel utilizzata. Segnaliamo inoltre per entrambi il supporto alla tecnologia Miracast per lo streaming dei contenuti direttamente sui televisori compatibili, la presenza di una fotocamera posteriore da 5Mpixel (2Mpixel quella frontale) e una disponibilità in diversi colori. Arriveranno per l'estate a un prezzo non ancora definito.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
das02 Giugno 2014, 17:56 #1
Ma se compro un tablet con CPU della Intel, poi sull'appStore i programmi li trovo compilati anche per questo tipo di processore ?

Di tutti i programmi esiste anche la versione per Intel ?
<Gabrik>02 Giugno 2014, 18:00 #2
Originariamente inviato da: das
Ma se compro un tablet con CPU della Intel, poi sull'appStore i programmi li trovo compilati anche per questo tipo di processore ?

Di tutti i programmi esiste anche la versione per Intel ?


su Android (quasi)tutte le app girano su una VM, (fino a 4.3 nota come Dalvik, da 4.4 è arrivata anche ART) quindi non è necessario avere più binari diversi da scegliere poi in base al tipo di cpu
bluv02 Giugno 2014, 18:09 #3
sono entrambi 3G/4G ?!
das03 Giugno 2014, 10:23 #4
Originariamente inviato da: <
su Android (quasi)tutte le app girano su una VM, (fino a 4.3 nota come Dalvik, da 4.4 è arrivata anche ART) quindi non è necessario avere più binari diversi da scegliere poi in base al tipo di cpu


Ah perfetto !! Grazie

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^