Acer Iconia W700 a partire da $799.99 con Intel Core i3

Acer Iconia W700 a partire da $799.99 con Intel Core i3

A poche settimane dal lancio di Acer Iconia W700 circolano i prezzi previsti sul mercato americano: $799.99 per il modello con Intel Core i3 e $999.99 per il modello con Intel Core i5

di pubblicata il , alle 14:31 nel canale Tablet
IntelAcer
 

Si avvicina il 26 ottobre, la data di rilascio di Windows 8 e iniziano a trapelare online informazioni relative ai primi disposiviti che saranno disponibili proprio in quell'occasione. In occasione di IFA 2012 abbiamo visto da vicino il nuovo tablet W700 di Acer apprezzandone alcune caratteristiche e criticandone altri aspetti, ma poche ore fa è circolato online quello che dovrebbe essere il prezzo ufficiale: la soluzione basata su Intel Core i3 sarà venduta a $799.99 mentre il modello con Intel Core i5 sarà commercializzato a $999.99.

Acer ha previsto per il W700 una sorta di cradle nel quale infilare il tablet per le operazioni di ricarica ma anche per mantenere in posizione sollevata il pannello. Il tablet è dotato di una porta mini HDMI, USB 3.0 mentre il cradle mette a disposizione 2 ulteriori porte USB 3.0. Il tablet è dotato di 4GB di memoria ram e di un SSD da 64GB per la memorizzazione dei dati.

Stando alle informazioni disponibili online il W700 verrà commercializzato con in bundle una tastiera wireless Bluetooth. Per Acer il W700 in abbinamento alla tastiera intende sostituire un comune laptop nell'utilizzo al tavolo o scrivania, mentre per un impiego mobile basta estrarre il tablet dal cradle per beneficiare dell'interfaccia multi-touch di Windows 8.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

39 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
]Rik`[05 Ottobre 2012, 14:47 #1
tanto interessante quanto costoso...
Xeus3205 Ottobre 2012, 14:50 #2
A quel prezzo sarà spazzato via dalla corazzata ARM.
wolololo05 Ottobre 2012, 14:50 #3
Originariamente inviato da: Xeus32
A quel prezzo sarà spazzato via dalla corazzata ARM.


hai capito tutto



tornando seri

non male hanno capito come vanno fatti,un bel tablet(anche un pelo grande) che poi metti sulla dock a casa e via

il prezzo mi sembra in linea con gli attuali ultrabook visto che l'hardware è quello
ripe05 Ottobre 2012, 14:53 #4
Originariamente inviato da: wolololo
hai capito tutto


In effetti

Comunque molto interessante questa soluzione, il prezzo italiano sarà 799€?
pabloski05 Ottobre 2012, 14:54 #5
Originariamente inviato da: wolololo
hai capito tutto


piaccia o no, ha ragione

bello leggere core i3 e i5 nelle specifiche, ma quanto scalda? di un pad che raggiunge gli 80 gradi appena apro il browser, non me ne faccio nulla

commisi l'errore di farmi un minipc mini-itx con atom e il risultato fu scadente....potenza poca e calore molto
wolololo05 Ottobre 2012, 14:56 #6
Originariamente inviato da: pabloski
piaccia o no, ha ragione

bello leggere core i3 e i5 nelle specifiche, ma quanto scalda? di un pad che raggiunge gli 80 gradi appena apro il browser, non me ne faccio nulla

commisi l'errore di farmi un minipc mini-itx con atom e il risultato fu scadente....potenza poca e calore molto


ma ha ragione cosa? questo è un prodotto con i3 non puoi paragonarlo a un tablet arm,ne come potenza e ne come COMPATIBILITA(x86?)
coschizza05 Ottobre 2012, 14:59 #7
Originariamente inviato da: pabloski
piaccia o no, ha ragione

bello leggere core i3 e i5 nelle specifiche, ma quanto scalda? di un pad che raggiunge gli 80 gradi appena apro il browser, non me ne faccio nulla

commisi l'errore di farmi un minipc mini-itx con atom e il risultato fu scadente....potenza poca e calore molto


"ha ragione" si dice quando i test lo dimostrano altrimenti dovresti dire potrebbe aver ragione ma potresti anche sbagliarti e visto i colossi in campo e la maturità del prodotto direi che propendo per la seconda.
coschizza05 Ottobre 2012, 15:01 #8
Originariamente inviato da: Xeus32
A quel prezzo sarà spazzato via dalla corazzata ARM.


2 prodotti diversi due sistemi operativi diversi 2 mercati diversi 2 prestazioni diverse, nessuno dei 2 spazza via nessuno a meno che non pensi che nel mondo deve esistero solo un prodotto e tutti gli altri devono morire io penso che ci sia spazio per un infinita di produttori e prodotti tutti con i loro vantaggi e svantaggi che quindi possono ricoprire le esigenze di una fetta di mercato piu ampia.

Esempio ha una porta USB3 sul tablet chr per me è vitale cosa che mi ha fatto diventare l'ipad uno strumento per lo svalo ludico invece che quello lavorativo, quindi vedi una sola porta è il prodotto si adatta alle esigenze di mercato di nuovi utenti.
wolololo05 Ottobre 2012, 15:02 #9
si sa se hanno anche il digitalizzatore wacom?
nickfede05 Ottobre 2012, 15:04 #10
veramente una bella soluzione...la preferisco all'aggancio ad una docking/tastiera.......
....lo porti in giro e la sera nel cradle la Home diventa un centro notifiche eccezionale......

Win8 sarà una sorpresa (positiva) per tutti IMHO........

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^