Acer Iconia Tab A510 arriva negli Stati Uniti, con una batteria da 9800mAh

Acer Iconia Tab A510 arriva negli Stati Uniti, con una batteria da 9800mAh

Acer Iconia Tab A510 arriva in pre-ordine negli Stati Uniti, con una batteria da 9800mAh capace di garantire una autonomia dichiarata in riproduzione video pari a 13 ore

di pubblicata il , alle 09:15 nel canale Tablet
Acer
 

Il mercato tablet è uno dei più attivi, al momento, sul mercato: i numeri di vendita sempre crescenti di tali soluzioni hanno attirato un alto numero di produttori nel corso dell'ultimo anno. Ecco perché in questo segmento è possibile trovare un alto numero di soluzioni, con iPad ovviamente a giocare il ruolo da principale protagonista.

La famiglia Iconia Tab, nello specifico, rappresenta l'offerta di Acer dedicata a questo particolare segmento. Ecco allora che, nel corso degli ultimi giorni, Iconia Tab A510 (già comparso nell'ultima edizione del CES di Las Vegas) è arrivato ufficialmente sul mercato americano, in pre-ordine. Caratterizzato da un prezzo di 449 dollari americani, la nuova proposta di Acer risulta particolarmente interessante per alcuni elementi.

Alla base del nuovo tablet troviamo la piattaforma NVIDIA Tegra 3, soluzione quad-core, alimentata da una batteria da 9800mAh. Si tratta di una soluzione particolarmente estesa, capace di garantire al sistema una autonomia dichiarata di 13 ore. Si tratta, ovviamente, di dati forniti dall'azienda che vanno pertanto rivisti pesantemente al ribasso.

Acer Iconia Tab A510

Le caratteristiche hardware rimanenti ricalcano quelle standard di un normale tablet, con 32GB di storage interno, uno slot per la lettura di card microSD e due fotocamere, una frontale e una posteriore. Al momento non è chiaro quando il prodotto arriverà immesso fisicamente sul mercato, sia quello americano, sia quello italiano.

Arrivare sul mercato con proposte caratterizzate da batterie capaci di garantire una importante autonomia sembra essere uno dei trend da seguire nel corso del 2012: una strada sicuramente interessante, soprattutto per l'utente finale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ulk23 Marzo 2012, 09:24 #1
Spiace ma non ha speranze contro New Ipad e lo dico da sostenitore di Android e Micro SD.
449 dollari americani, quindi se va bene 499 euro o 599 euro in Italia, ma dove vogliono andare con la sola risoluzione HD?
Paganetor23 Marzo 2012, 09:43 #2
sì ma non è che adesso se non hai uno schermo da 10" a 15.000x12.000 pixel sei uno sfigato, eh....

"dove vogliono andare con la sola risoluzione HD?" mi sembra eccessivo!
tonyxx23 Marzo 2012, 09:44 #3
ma dove vogliono andare con la sola risoluzione HD?

si, si certo perchè 2048x1536 su un 9,7" sono di vitale importanza, nessuno prima si lamentava certo che la risoluzione del ipad era 1024x768p
1280x800p sono più che sufficenti su un 10"
io con 1366x768p sul netbook da 11,6" mi trovo benissimo
elevation123 Marzo 2012, 09:48 #4
10" con risoluzione full hd è poco??? ah la moda... bboh considerate che i netbook hanno 1024x768... reputo i netbook a fine vita... in quanto appena uscirà windows8 saranno sostituiti da tablet + tastiera opzionale... tornando alla risoluzione quoto chi ha detto che per un 10" va benissimo la risoluzione 1280x800
Lord Sephiroth23 Marzo 2012, 09:51 #5
Io uso 1920x1080 su un 32 pollici..ed abissali differenze da 720p non ne vedo (differenze si, ma abissali no) figurati su un 10 pollici che differenza vuoi che ci sia.. Sulla carta lo straccia l'ipad.. l'alta risoluzione è per imbambolare i gonzi
tonyxx23 Marzo 2012, 09:52 #6
bboh considerate che i netbook hanno 1024x768

i netbook da 10" sono 1024x600p, ancor più grave
i netbook da 11 e 12" sono invece 1366x768p
quoto chi ha detto che per un 10" va benissimo la risoluzione 1280x800

grazie
l'alta risoluzione è per imbambolare i gonzi

già e poi ho pensato:
il nuovo ipad ha una risoluzione 4 volte superiore al vecchio
la cpu è la stessa e la gpu è il doppio più potente, quindi nel migliore dei casi gli fps si dimezzeranno
porradeiro23 Marzo 2012, 09:54 #7
Dipende da cosa si fa con il tablet.. Da quado comprai iPad 1 ho sostituito gran parte della carta (sono uno studente) e non è vero che la retroilluminazione fa male agli occhi perché anche altri miei colleghi lo hanno fatto... Nella visualizzazione di PDF caratteri meglio definiti e assenza di pixel sono una manna dal celo, quindi new iPad vince senza ombra di dubbio
Paganetor23 Marzo 2012, 09:55 #8
Porradeio, però avere una alta risoluzione e la retroilluminazione sono due cose diverse...
porradeiro23 Marzo 2012, 10:07 #9
Quello che intendevo io è che coloro che useranno molto iPad per studiare o leggere non possono che giovare di un'alta risoluzione, essendo l'ho usata su schermi da cellulari è automatico che non vada bene per un tablet da 10 pollici oramai...
ripe23 Marzo 2012, 10:17 #10
LOL, visti alcuni commenti prepariamoci a una nuova corsa stile Megapixel per le fotocamere.............

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^