Western Digital, un 2013 all'insegna dei 5TB per le unità da 3,5 pollici

Western Digital, un 2013 all'insegna dei 5TB per le unità da 3,5 pollici

La corsa a colpi di Terabyte, nel settore degli hard disk, non accenna a placarsi. Alcuni rumors danno per certa la presentazione da parte di Western Digital di unità da 5TB nel 2013

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Storage
Western Digital
 

Seguendo una scia di voci partite dalla Russia, almeno secondo Fudzilla, il 2013 potrebbe essere l'anno del debutto di hard disk desktop da ben 5TB, confermando quindi il trend di continua ascesa delle capienze per le unità disco tradizionali. Queste unità di archiviazione, nonostante il fenomeno SSD, rimane quella preferita dalla quasi totalità degli assemblatori, visto il costo per GB nettamente inferiore rispetto ai cugini realizzati con chip memoria.

In tempi recenti WD ha presentato la Black Series ad alte prestazioni con capienza di 4TB, che non dovrebbe quindi subire aggiornamenti di gamma nel breve periodo. Ad essere interessate all'aggiornamento saranno le serie Red e Green, rispettivamente con i codici WD50EFRX e WD50EZRX, che verranno appunto commercializzate nel terzo trimestre del 2013 con tagli massimi di 5TB.

Mancano ora all'appello informazioni più o meno fondate sulla Blue series, così come sui modelli da 2,5 pollici destinati principalmente al mondo dei PC portatili. Tutti i prodotti che vedremo, comunque, potranno contare su interfaccia SATA 6Gbps e cache da 64MB.

Quasi scontata la realizzazione di unità esterne con almeno uno di questi dischi da 5TB, facendo seguito alle richieste di storage sempre più esose del pubblico, motivate dall'elevatissima diffusione di file multimediali sempre più pesanti in termini di GB.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
piererentolo05 Dicembre 2012, 09:11 #1
Dei dischi da 5TB ad alte prestazioni se ne può anche fare a meno
Preferirei un 5400 giri ma una mezza garanzia di durata dell'hard disk visto quanti dati sono 5TB
Paganetor05 Dicembre 2012, 09:17 #2
ma infatti, visti i costi relativamente contenuti degli HD direi che i "grandi volumi" possono lavorare comodamente come archivi, mentre se vuoi le prestazioni ti sbatti nel case un SSD con una capacità appropriata (facciamo 128 giga) e via!
Tedturb005 Dicembre 2012, 09:46 #3
quoto.. saranno da vedere le prestazioni. Ai tagli moderni l'affidabilità non è più un opzione
Gabriyzf05 Dicembre 2012, 09:47 #4
affidabilità e prezzi pre-alluvione
Cappej05 Dicembre 2012, 09:53 #5
Originariamente inviato da: piererentolo
Dei dischi da 5TB ad alte prestazioni se ne può anche fare a meno
Preferirei un 5400 giri ma una mezza garanzia di durata dell'hard disk visto quanti dati sono 5TB


quotone!... per le prestazioni abbiamo gli SSD... ci serve la sicurezza e DURABILITA' !
raptus05 Dicembre 2012, 10:24 #6
Io starei aspettando dei dischi esterni autoalimentati di capacità > di 1 TB, che sfruttano la maggiore disponibilità di erogazione corrente dell'USB3.
Ma ancora nn si vede nulla .... ?
F22stealth05 Dicembre 2012, 10:39 #7

sono pazzi...

Questi sono pazzi...
Io preferisco mettere i miei dati importanti in 2 hd da 3 tera,uno copia dell'altro,piuttosto che rischiare di perdere tutto su un'unico supporto!
Ma perché invece di puntare a chi c'è l'ha più lungo non migliorano la meccanica e l'elettronica e garantiscono questi supporti per almeno 10 anni?
Oltre a quello investirei soldi anche per perfezionare lo smart interno con chip in grado di rilevare ogni più piccola anomalia nei piatti,nel motore e nella testine.
Paganetor05 Dicembre 2012, 11:03 #8
@F22stealth: scusa, e chi ti vieta di usarne due da 5 tera? Se hai 4 tera di roba da archiviare come fai coi due da 3 tera in raid1?

antani_05 Dicembre 2012, 11:18 #9
Tutta questa richiesta di storage da parte del mercato si puo' giustificare solo per il download di materiale video. La pirateria fa girare l'economia .
roccia123405 Dicembre 2012, 12:45 #10
ma hanno intenzione di andare avanti 1 TB alla volta?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^