Western Digital presenta Ultrastar DC SS530, SSD con doppia porta SAS

Western Digital presenta Ultrastar DC SS530, SSD con doppia porta SAS

Novità in casa Western Digital, con il rinnovo della famiglia SSD ad elevate prestazioni e soprattutto capienze Ultrastar DC SS530. Il taglio maggiore è ora di ben 15,36TB, ovvero il doppio rispetto alla generazione attualmente in listino e in va di dismissione

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Storage
Western Digital
 

Per chi segue il mondo informatico da molto tempo, il nome Ultrastar non suonerà affatto nuovo. Già, perché era quello che tipicamente HGST (IBM prima) dava ai propri hard disk meccanici SCSI destinati al mondo dei server, laddove erano richieste elevate prestazioni. Un po' di acquisizioni dopo ecco che la scritta Ultrastar la troviamo sono solo su SSD, ma anche abbinato al marchio Western Digital che è fra gli ultimi ad aver abbracciato la causa Solid State Drive.

Non si tratta comunque della prima famiglia SSD Ultrastar per Western Digital; la nuova serie, che va sotto il nome di DC SS530 (DC sta per Data Center), porta in dote prestazioni molto elevate (fino a 440K IOPS), chip 3D TLC NAND, capienza massima raddoppiata, visto che ora si può arrivare a 15,36TB e una maggiore resistenza generale, stando alle dichiarazioni riportate anche da Techpowerup.

WD Ultrastar

Trattandosi di una unità server non deve stupire se vi si trovano implementate alcune cosette insolite, come ad esempio la possibilità di scegliere il consumo massimo (9, 11 oppure 14Watt), che in caso di centinaia di unità operative possono fare la differenza. Oppure diverse opzioni per quanto riguarda la cifratura dati.

Le nuove unità arriveranno entro la fine del trimestre in corso e saranno dotate di doppia interfaccia SAS, con limite teorico di 12Gb/s. Non velocità assurde quindi (massimo 1500MB/s), ma comunque ottime e in abbinamento a capienze veramente elevate (fino a 15TB e oltre, appunto). Nessuna informazione riguardante i prezzi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dark_Lord28 Luglio 2018, 12:53 #1
Hanno sorpassato gli HDD anche in capienza, ma chissà il prezzo
Donagh28 Luglio 2018, 16:53 #2
uhm b0 20.000 dollari?
lospecialista6908 Agosto 2018, 20:22 #3
...perdere 15TB di pornazzi,un'ipotesi che mi fa paura.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^