Western Digital presenta i nuovi dischi USB 3.0

Western Digital presenta i nuovi dischi USB 3.0

Western Digital presenta la nuova famiglia My Book 3.0, dischi esterni in grado di supportare correttamente il nuovo standard di connessione USB 3.0

di pubblicata il , alle 09:43 nel canale Storage
Western Digital
 

Dopo aver comunicato in modo ufficiale il raggiungimento di un accordo con NEC per poter spingere al meglio il nuovo standard di interconnessione, la nota società produttrice di hard disk annuncia i nuovi modelli in grado di supportare USB 3.0.

Western Digital

La nuova serie My Book 3.0, questo il nome che caratterizzerà la gamma di hard disk compatibili con l'ultimo standard di interconnessione, sarà inizialmente rappresentata da un solo modello: nel taglio da 1TB, il disco esterno sarà caratterizzato da un costo all'utente finale di 179,99 dollari americani. Western digital inoltre offirà un bundle con adattatore PCI Express gen 2 USB 3.0 al costo di 199,99 dollari americani. Nel corso delle prossime settiamane arriverà anche un modello con capacità di 2TB, al costo di 279,99 dollari americani. Tutti i modelli avranno una garanzia di 2 anni.

Per quanto sul mercato manchino ancora molti prodotti USB 3.0, gli ultimi mesi hanno fatto da sfondo alla comparsa di molte nuove soluzioni. Solo con il tempo i prodotti USB 3.0 diverranno una presenza consistente sul mercato finale: il nuovo standard è in grado di garantire performance di molto superiori a USB 2.0 ed eSATA.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gefri07 Gennaio 2010, 09:46 #1
maial se costa
Mparlav07 Gennaio 2010, 09:53 #2
Il My Book 2.0 1Tb costa 129$.
Mi sa' che continuo con l'esata almeno per po'
avvelenato07 Gennaio 2010, 09:54 #3
il nuovo standard è in grado di garantire performance di molto superiori a USB 2.0 ed eSATA.

GiulianoPhoto07 Gennaio 2010, 09:55 #4
Ma sono fuori di testa....

Che me ne faccio di un disco usb 3.0 se in giro non ci sono pc che lo supportano??? faccio prima a aprire il cabinet e collegarlo interno...
Stech198707 Gennaio 2010, 10:05 #5
Originariamente inviato da: GiulianoPhoto
Ma sono fuori di testa....

Che me ne faccio di un disco usb 3.0 se in giro non ci sono pc che lo supportano??? faccio prima a aprire il cabinet e collegarlo interno...


Leggi bene...!

Western digital inoltre offirà un bundle con adattatore PCI Express gen 2 USB 3.0 al costo di 199,99 dollari americani.


Cmq dubito che andrà meglio dell'eSATA
Human_Sorrow07 Gennaio 2010, 10:05 #6
Originariamente inviato da: GiulianoPhoto
Ma sono fuori di testa....

Che me ne faccio di un disco usb 3.0 se in giro non ci sono pc che lo supportano??? faccio prima a aprire il cabinet e collegarlo interno...


"Western digital inoltre offirà un bundle con adattatore PCI Express gen 2 USB 3.0 al costo di 199,99 dollari americani."

Oppure aspetti le MoBo con USB 3 ... mica sei costretto a comprarlo


EDIT:
abbiamo postato insieme!!
faber8007 Gennaio 2010, 10:11 #7
più che l'usb3 (tanto oltre i 90-100 mb/s non si va, e cmq solo nella parte del disco più esterna) vorrei più capienza..... ormai abbiamo:

dvd= troppo "piccoli"
BD= troppo cari e cmq 25-50 GB nn è ke sia tutto stò popò di roba
Hd =max 2TB.... ormai è almeno 1 annetto che non si sentono news oltre i 2TB..


ce la diamo una mossa, che qua tra mkv, archivi di foto, mp3, backup, registrazioni 1080p, ecc.... un disco di 1,5 si riempe in meno di 1 anno ? (+1 di copia)
g.luca86x07 Gennaio 2010, 10:14 #8
beh, schede madri con controller nec usb 3.0 cominciano già ad essercene in giro, sia per amd che per intel, e non è che costino poi tanto...

Io mi chiedo: come si fa a dichiarare prestazioni superiori a esata quando di sicuro l'hard disk in quel box usb 3.0 sarà di certo un normale hard-disk sataII... Se dentro ci fosse un hard disk sataIII lo avrebbero di certo sbandierato... o penso male?
[GPRS]Mac07 Gennaio 2010, 10:19 #9

Meglio le docking station

Non capisco come possa avere prestazioni superiori all'eSATA , visto che già con l'eSATA il limite sono le prestazioni del HardDisk.

Aggiungo che secondo me il futuro e delle docking station , che usano i normali HardDisk come sorta di cartuccie, hanno un costo di poco superiore ai 20€ con interfaccia USB2 ed eSATA, quindi la spesa complessiva di docking station + HD batte le soluzione già complete che dispongono di interfaccia eSATA con il vantaggio di fare l'acquisto una sola volta per tutti gli HD ext che si desidera usare.
coschizza07 Gennaio 2010, 10:21 #10
Originariamente inviato da: Stech1987

Cmq dubito che andrà meglio dell'eSATA


meglio ovviamente non puo essere, comunque di tutti i test ufficiali sembra che le prestazioni della controparte usb3 sia vicinissima alla controparte esata e nelle versioni finali con firmware e controller ottimizzato saranno paragonabili

la massima differenza che si potra avere è un consumo superiore della cpu nella versione usb3 ma sarà marginale visto i vantaggi di performance

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^