Western Digital Caviar S.E.Serial ATA-150

Western Digital Caviar S.E.Serial ATA-150

Western digital Caviar Special Edition Serial ATA, la nuova linea di dischi con tagli fino a 250GB

di pubblicata il , alle 09:26 nel canale Storage
Western Digital
 

Western Digital, dopo aver messo in commercio il primo disco Serial ATA da 10.000 giri, il Raptor WD360, presenta una nuova linea di dischi, anche per allinearsi alla concorrenza. Se al modello Raptor infatti possono essere riconosciute indubbie doti di velocità, lo stesso non si può dire della capienza, di soli 36GB.

Ecco dunque la serie WD Caviar Special Edition Serial ATA-150, con memoria buffer da 8MB e tagli da 120, 160, 200 e 250GB, con regime di rotazione di 7200 giri. Caratteristica dei dischi di nuova generazione è anche la Western Digital's FlexPower, ovvero una tecnologia che permette al disco di prendere l'alimentazione sia dal connettore tipico del Serial ATA, sia da quello tradizionale di tipo Molex, come sui dischi EIDE.

La commercializzazione è prevista per luglio 2003.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

38 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ally13 Giugno 2003, 09:30 #1
....sbaglio o il taglio del raptor non chè la velocità ricordi leggermente quello dei dischi SCSI....

xcdegasp13 Giugno 2003, 09:44 #2
ma ibm/hitachi quando è che commercializzano dischi SerialATA-150 ???
nikolis13 Giugno 2003, 09:56 #3
il taglio da 250GB lo vorrei?
Wonder13 Giugno 2003, 10:04 #4

x ally

tagli finora visti dei dischi SCSI:
4,5 Gb
9 Gb
18 Gb
36 Gb
73 Gb
143 Gb

Quindi la rispostra alla tua domanda è SI...ma cosa stai cercando di insinuare?
ally13 Giugno 2003, 10:15 #5
...non so forse le meccaniche o forse solo i piatti sono proprio di dischi scsi....o almeno derivanti da questi....ora non so se sia un bene o un male...bisognerebbe vedere i costi di tali dischi....di sicuro se le mie ipotesi sono vere l'affidabilità non è in discussione...
cionci13 Giugno 2003, 10:19 #6
I Raptor costano 202€ in una grande catena italiana...
neo8713 Giugno 2003, 10:20 #7
sarebbe bellissimo avere un disco da 250 stracolmo di dati senza che winzozz lo incasinasse
Mainas13 Giugno 2003, 10:27 #8

io preferisco 2 da 120...

...o 3-4 da 80... sai quanti sono 250 GB tutti insieme?!? se mi si brina un disco del genere pieno di dati, sai mica che Lo faccio scomodare e venir giù da tante ne tiro!?!
Alla fine la spesa magari è leggermente superiore, ma il rischio è minore...
se poi ne metti 2 in mirroring è un altro discorso, però...
ally13 Giugno 2003, 10:29 #9
....250 Gb mi farebbero veramente comodo.....ma quanto costerebbe il tutto?
.....RAID da mezzo tera!!!!! Sbav
laurus13 Giugno 2003, 10:30 #10

dove lo vendono ?

Dove lo vendono ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^