WD_BLACK SN850, il primo SSD M.2 PCI Express 4.0 di Western Digital

WD_BLACK SN850, il primo SSD M.2 PCI Express 4.0 di Western Digital

Si chiama WD_BLACK SN850, il primo SSD M.2 PCI Express 4.0 di Western Digital capace di raggiungere una velocità in lettura sequenziale di 7000 MB/s, come il Samsung 980 Pro presentato nelle scorse settimane. Non è però l'unica novità svelata da WD.

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Storage
Western Digital
 

Western Digital ha annunciato WD_BLACK SN850, il suo primo SSD M.2 con supporto al PCI Express 4.0. L'azienda statunitense ha annunciato che il nuovo prodotto per giocatori - successore del valido SN750 - sarà disponibile nelle capacità da 500 GB, 1 TB e 2 TB a partire da 139,99 euro. Due le versioni, una senza dissipatore di calore che debutterà a fine ottobre e una con heatsink integrato e luci RGB prevista per il primo trimestre 2021.

 Il WD_BLACK SN850 può raggiungere velocità di lettura e scrittura sequenziale massime rispettivamente fino a 7000 MB/s (come il 980 PRO di Samsung) e 5300 MB/s, oltre a prestazioni con dati casuali fino a 1 milione di IOPS (nei modelli da 1 e 2 TB). Al momento questi numeri si possono ottenere solo su piattaforme AMD X570 e B550 con processori Ryzen 3000 o 5000, in quanto bisognerà aspettare le CPU Rocket Lake nel Q1 2021 per vedere il supporto al PCIe 4.0 sulle motherboard Intel.

A bordo dell'SSD troviamo un nuovo controller chiamato G2, affiancato da memoria 3D NAND di tipo TLC, ottimizzato per garantire migliori prestazioni in gaming mantenendo una bassa profondità della coda. Tutte le unità WD SN850 sono accompagnate da 5 anni di garanzia, con una resistenza alle scritture stimata in 300 - 1200 TBW a seconda della capacità.

Il nuovo SSD PCIe 4.0 non è però l'unica novità dell'azienda statunitense, che ha svelato anche la scheda AN1500 e il game dock D50. La prima è una scheda PCIe 3.0 x8 formata da due SSD in configurazione RAID 0 in grado di raggiungere prestazioni in lettura sequenziale fino a 6500 MB/s e in scrittura sequenziale fino a 4100 MB/s (nei modelli da 2 e 4 TB).

Non manca anche in questo caso l'illuminazione RGB che corre lateralmente al dissipatore di calore. La scheda WD_BLACK AN1500 è disponibile presso un selezionato numero di retailer, e-tailer, reseller, system integrator e sullo store ufficiale Western Digital nelle capacità da 1, 2 e 4 TB a partire da 272,99 euro.

WD_BLACK D50 Game Dock è invece una soluzione esterna che si collega tramite porta Thunderbolt 3: completa di illuminazione RGB personalizzabile, è disponibile nella capacità da 1 TB a partire da 491,99 euro. È disponibile anche una versione con hard disk a un prezzo suggerito di vendita di 311,99 euro.

Trattandosi di una dock, il suo scopo va oltre l'offrire capacità di archiviazione aggiuntiva, infatti è dotata di porte USB Type A 10 Gb/s, una DisplayPort per collegare monitor esterni, una porta Ethernet e un jack audio da 3,5 mm.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ronthalas09 Ottobre 2020, 10:48 #1
la scheda x8 in raid 0 sembra avere numeri "poveri" se si parla solo di sequenziale, ma perchè nascondere i valori IOPS in questo caso?
Opteranium10 Ottobre 2020, 09:36 #2
per ora i prezzi degli ssd non calano, anzi aumentano per via di questo pcie 4, sostanzialmente inutile se non in casi particolari. Speravo nell'arrivo di modelli pcie 3 da almeno 4tb e dal prezzo inferiore ai 100€/tb ma mi sa che dovrò aspettare..
qboy10 Ottobre 2020, 13:25 #3
Giusto un appunto , nell’articolo gia si parla del Q1 2021 per Intel.. vi rendete conto si che nelle previsioni più ottimistiche persino di Intel presenteranno a fine marzo queste cpu e disponibilità come le 3080? Quindi solo su amd si sfrutteranno almeno per un anno

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^