Verbatim Store 'n' Go, nuovi dischi esterni da 2,5 pollici con capienza fino a 1TB

Verbatim Store 'n' Go, nuovi dischi esterni da 2,5 pollici con capienza fino a 1TB

Nuovi hard disk esterni da Verbatim, realizzati con unità da 2,5 pollici, ora disponibili in diversi colori e con capienza fino a 1TB

di pubblicata il , alle 09:34 nel canale Storage
 

Verbatim

Verbatim presenta una nuova famiglia di hard disk esterni, Store'n'Go, realizzati utilizzando unità da 2,5 pollici. Questa tipologia di media ha raggiunto ormai quota 1TB come valore di picco, motivo per cui la sua adozione sta diventando molto più massiccia rispetto al passato, dove a farla da padrone era il formato 3,5 pollici, ben più capiente.

Le nuove unità Verbatim Store'n'Go sono disponibili in diversi colori e possono essere collegate al PC attraverso la porta USB. In bundle, come bene o male ogni proposta della concorrenza, vengono forniti software per il backup, come gli applicativi Nero Rescue e Nero BackItUp Essentials, oltre al tool di masterizzazione Burn.

Il peso complessivo è di 135 grammi, mentre in tagli disponibili sono di 320GB, 500GB, 640GB, 750GB e 1TB, al prezzo rispettivamente di 80,00, 107,00, 121,00, 134,00 e 256,00 Dollari USA, in vendita con buona probabilità in molte catene distributive.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
StyleB16 Aprile 2010, 09:44 #1
non so perchè ma mi sa che la velocità di trasferimento ha una marcia in più... la retro....
Paganetor16 Aprile 2010, 09:48 #2
in effetti finchè devi spostare qualche centinaio di mega te la cavi, ma tempo fa ho spostato un backup da un disco da 320 giga (pieno) a uno nuovo da 1 tera e ci ha messo quasi un pomeriggio...

dovrebbero cominciare a mettere a catalogo anche un po' di soluzioni usb 3.0, almeno per cominciare a diffondere lo standard! (anche perchè, con simili "tagli", l'usb 2.0 diventa limitante in fase di spostamenti consistenti)
alexsky816 Aprile 2010, 09:53 #3
Originariamente inviato da: Paganetor
in effetti finchè devi spostare qualche centinaio di mega te la cavi, ma tempo fa ho spostato un backup da un disco da 320 giga (pieno) a uno nuovo da 1 tera e ci ha messo quasi un pomeriggio...

dovrebbero cominciare a mettere a catalogo anche un po' di soluzioni usb 3.0, almeno per cominciare a diffondere lo standard! (anche perchè, con simili "tagli", l'usb 2.0 diventa limitante in fase di spostamenti consistenti)


più che USB2 qua il problema risiede anche nella velocità di questi HD che non supera i 20-25MB/s.
Edgar8316 Aprile 2010, 10:00 #4
Originariamente inviato da: alexsky8
più che USB2 qua il problema risiede anche nella velocità di questi HD che non supera i 20-25MB/s.


I dischi interni sono dei normali sata da 2.5 da 5400 RPM, il limite è dato dall'usb 2.0
crackman16 Aprile 2010, 10:00 #5
Finchè continuano a farli con hd a 5400 rpm....
Polvere16 Aprile 2010, 10:07 #6
Originariamente inviato da: crackman
Finchè continuano a farli con hd a 5400 rpm....



Mah! Io direi per fortuna!!
Circa 2 anni fa ho avuto la brillante idea di acquistare un HD esterno (3,5" da 7200 rpm e mi ritrovo un elicottero caldo sul tavolo, quando lo uso...
E non mi sembra cosi veloce... Il collo è proprio l'USB...
crackman16 Aprile 2010, 10:07 #7
la velocità di trasferimento dell'usb 2.0 dovrebbe aggirarsi intorno ai 50-60 mb/s non penso che hd a 5400 giri/m saturino tutta la banda.
Polvere16 Aprile 2010, 10:12 #8
Originariamente inviato da: crackman
la velocità di trasferimento dell'usb 2.0 dovrebbe aggirarsi intorno ai 50-60 mb/s non penso che hd a 5400 giri/m saturino tutta la banda.


Quella è la banda teorica disponibile, se arrivi a 40 (con le mie esperienze personali) è tanto
crackman16 Aprile 2010, 10:13 #9
se ne hai preso uno da 3.5" è probabile ma di solito i 2.5 non sono rumorosissimi e non scaldano neanche tanto: io ne ho installato uno nel mio macbook (è 1 WD skorpio da 250gb@7200 rpm) e la temperatura è di 4 gradi più alta di quello con qui esce dalla apple.
il problema dei 3.5" esterni è che nel package, non includono mai una ventolina per raffreddarli un minimo.
Bighi16 Aprile 2010, 10:15 #10
Alla fine tanto con l'usb 2.0 piu' di 25 mb/s non fai, quindi usare dischi da 10000 o 7200 non ha nessun senso, e' meglio privilegiare l'affidabilita' visto anche che il disco e' soggetto a piu' stress.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^