Universal Flash Storage: nuovo standard in arrivo a inizio 2011

Universal Flash Storage: nuovo standard in arrivo a inizio 2011

JEDEC mostrerà al CES di Las Vegas i primi dettagli finali sulla nuova specifica per memorie Flash ad elevate prestazioni

di pubblicata il , alle 08:24 nel canale Storage
 

Un nuovo standard per le memorie flash è quello al quale è al lavoro il JEDEC, l'organizzazione che è responsabile della ratifica di tutti gli standard legati alle differenti tipologie di memorie presenti in commercio.

Universal Flash Storage o UFS: questo il nome del nuovo futuro standard memoria che permetterà di fornire alle periferiche mobile una più elevata velocità di trasmissione dei dati rispetto a quanto accessibile sino ad ora.

L'interfaccia, di tipo seriale, permetterà di ottenere una bandwidth massima teorica sino a 2,9 Gbps, con la possibilità di raddoppiare sino a 5,8 Gbps in future implementazioni. Considerando la destinazione di utilizzo in prodotti di facile trasportabilità lo standard ottimizzerà il consumo complessivo su valori molto contenuti.

Le specifiche dettagliate del nuovo standard dovrebbero venir rese disponibili in occasione del CES di Las Vegas, a inizio Gennaio 2011; nei 3 mesi successivi JEDEC dovrebbe completare la procedura di standardizzazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
djfix1320 Dicembre 2010, 13:51 #1
ma quindi dovrebbero andare a coprire tutte le memorie flash? pennette usb, SDxx e altre schede, SSD...non mi è chiaro chi viene coinvolto da questo nuovo standard
jpjcssource20 Dicembre 2010, 14:16 #2
Quindi dovrebbe prendere il posto dell'attuale SATA?
coschizza20 Dicembre 2010, 14:52 #3
Originariamente inviato da: jpjcssource
Quindi dovrebbe prendere il posto dell'attuale SATA?

no
questo ufs è un bus dalla memoria flash verso il suo controller non verso la scheda madre. Le memorie flash sono prodotte da piu produttori, per far in modo che le varie nand siano versatili e implementabili facilmente da tutti si è gia creato uno standard chiamato onfi che ora dovrebbe essere arrivato alla versione 2.1, questo usf è un passo avanti in questo senso.
ArteTetra20 Dicembre 2010, 20:28 #4
2.9 Gbps, quindi 326.5 MB/s. Da dove a dove? Da ogni chip di memoria al controller?
coschizza20 Dicembre 2010, 22:55 #5
Originariamente inviato da: ArteTetra
2.9 Gbps, quindi 326.5 MB/s. Da dove a dove? Da ogni chip di memoria al controller?


esatto, se cerchi su internet le specifiche onfi 2.1 vedi come a ogni versione è stata aumentata la velocità del controller
ArteTetra20 Dicembre 2010, 23:21 #6
Mi sono letto le specifiche di questo UFS. Promette bene:

Throughput massimo aumentato
Command queuing avanzato
Consumo energetico ridotto

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^