Toshiba realizza dischi da 2,5 pollici per utilizzi 24h/24h

Toshiba realizza dischi da 2,5 pollici per utilizzi 24h/24h

Realizzata da Toshiba una famiglia di dischi da 2,5 pollici pensata per l'utilizzo ininterrotto, caratteristica tipica di ben altri settori

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 11:14 nel canale Storage
Toshiba
 

Annunciati da Toshiba due nuovi dischi realizzati con form factor da 2,5 pollici, pensati per un utilizzo 24h/24h. Si tratta questa di una caratteristica insolita per dischi di questo tipo, poiché tale certificazione è di solito riservata a dischi enterprise per serve o desktop di particolari serie apposite.

Toshiba

I nuovi nati sono due: MK1060GSCX, dotato di interfaccia SATA 1,5Gbps e 100GB di capienza, e MK8050GACY, soluzione PATA da 80GB. La presenza di un modello PATA, apparentemente obsoleto, è presto spiegata: sono ancora molti gli ambiti in cui tali dischi sono utilizzati, specie in ambito industriale all'interno di macchine che non subiscono un aggiornamento tipico del mondo IT.

Toshiba ha pensato infatti ad un utilizzo di questi dischi in ambito industriale, senza però dimenticare che potranno essere utilizzati in sistemi di sorveglianza, ATM/Bancomat e PC rugged. La certificazione 24h/24h è anche affiancata da tolleranze superiori alla media in termini di vibrazioni, altitudine e temperature (da -15°C a 70°C), pagando ovviamente un prezzo in termini di prestazioni pure.

Le nuove unità, infatti, sono caratterizzate da soluzioni conservative: rotore da 4200rpm e seek time di 12ms e 16ms rispettivamente per i modelli da 100GB SATA e 80GB PATA, sebbene accomunati dall'ottimo valore dichiarato di 100MB al secondo in termini di lettura e scrittura sequenziale, ovviamente di picco. La disponibilità, stando a quanto riportato da Toshiba, è attesa per dicembre 2010.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Abufinzio17 Novembre 2010, 11:22 #1
inb4 scaffale :F
Treide17 Novembre 2010, 11:28 #2
Quindi devo aspettarmi che l'hd del mio portatile mi lasci all'improvviso visto che a volte si fa settimane senza spegnersi?
supertigrotto17 Novembre 2010, 11:31 #3

utili per nas

ma a che prezzi stanno?sicuramente non bassi mi sa....
extremelover17 Novembre 2010, 11:33 #4
Originariamente inviato da: Treide
Quindi devo aspettarmi che l'hd del mio portatile mi lasci all'improvviso visto che a volte si fa settimane senza spegnersi?


Esattamente.
fpg_8717 Novembre 2010, 11:34 #5
Hd da 120 Gb da 5 anni funziona 18H su 24H, e poichè l'Acer ha progettato il note con i piedi, raggiunge anche i 60° tranquillamente ( ho messo su una base e ho tolto la copertura x ovviare ).
C'è proprio la necessità di un disoc del genere... certo i 100Mb dei Pata mi fanno sorridere... ma a ke prezzo?? forse varrebbe la pena considerare un SSD!!!
kliffoth17 Novembre 2010, 11:36 #6
Originariamente inviato da: Treide
Quindi devo aspettarmi che l'hd del mio portatile mi lasci all'improvviso visto che a volte si fa settimane senza spegnersi?


E' il motivo per cui ad esempio sul mio portatile in fase di configurazione ho messo un HD da 5.400 giri invece di uno da 7.200
alexdal17 Novembre 2010, 11:51 #7
Perche' commentate senza leggere le notizie?

E' un hard disk non per il mondo amatoriale, ma per sistemi industriali o lavorativi dove servono altri tipi di Hd.

TRF8317 Novembre 2010, 11:53 #8
@fpg_87: 100MB del pata faranno anche sorridere, ma i 300 dei SATAII sono solo teorici (in ambito meccanico, eh), quindi non è che siano così tanto più lenti.. E poi..davvero ci vedi un SSD 24/7 su macchine che magari leggono e scrivono parecchi dati? Fin'ora la vita utile dichiarata per un SSD è decisamente più breve di quella di un disco meccanico..in un'azienda, preferirei sacrificare 3secondi in più per lettura/scrittura, che anni di lavoro! (oltretutto pagando diverse volte di più per la stessa capacità..)
lucky8517 Novembre 2010, 12:30 #9
Originariamente inviato da: alexdal
Perche' commentate senza leggere le notizie?

E' un hard disk non per il mondo amatoriale, ma per sistemi industriali o lavorativi dove servono altri tipi di Hd.


per quei tipi di sistemi megliousare dischi da 3.5" che sono + veloci,economici ed affidabili
kliffoth17 Novembre 2010, 12:41 #10
Originariamente inviato da: TRF83
Fin'ora la vita utile dichiarata per un SSD è decisamente più breve di quella di un disco meccanico..


Non so
fino ad un recente passato si, ma oggi non so
leggi la news sui SSD Hitaci progettati per un carico di lavoro di 19Tb al giorno (sono però SLC).
E leggi magari anche qui

http://www.storagesearch.com/ssdmyths-endurance.html

in ogni caso proprio in questi giorni sto vedendo i dati sull'endurance degli SSD e il panorama non è chiaro e neache tanto favorevole ai dischi tradizionali

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^