Toshiba avvia la produzione di SSD da 512GB

Toshiba avvia la produzione di SSD da 512GB

Il colosso nipponico ha avviato la produzione in volumi di nuove unità SSD con capienza di 512GB, per ora disponibili su un solo modello di notebook della stessa Toshiba

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:22 nel canale Storage
Toshiba
 

Toshiba Corporation ha annunciato di aver avviato la produzione in volumi di soluzioni SSD - solid state drive - con capienza di 512GB. Tali dispositivi saranno disponibili solamente all'interno dei notebook del colosso giapponese.

I drive da 512GB di Toshiba, in formato da 2,5 pollici, sono costruiti impiegando chip di memoria NAND flash di tipo multi-level cell a due bit per cella, prodotti con processo a 43 nanometri. Per questi dischi Toshiba dichiara una velocità di lettura sequenziale di 230MB al secondo e fino a 180MB al secondo per quanto riguarda la velocità di scrittura sequenziale.

Questi nuovi SSD, come accennato poco sopra, saranno inclusi all'interno del sistema Dynabook SS RX2/WAJ, un portatile indirizzato a rispondere alle esigenze di mobilità spinta. Si tratta infatti di un sistema dal peso di poco superiore al chilogrammo e con un profilo di 19,5-25,5 millimetri.

Non è dato sapere se in un futuro Toshiba deciderà di commercializzare questi nuovi SSD, le cui caratteristiche sulla carta paiono piuttosto interessanti, anche ad altri produttori di sistemi notebook.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
g.luca86x15 Maggio 2009, 10:35 #1
Che senso ha avviare una produzione in volumi per poi limitarsi a venderli solo sui propri notebook di fascia estrema? A meno che non venda migliaia di notebook di quel tipo mi sembra una mossa non tanto azzeccata! Il prezzo sarà impossibile, vista la capienza, anche se prodotto in volumi che, secondo me, gli rimarranno in magazzino finchè non li smerceranno anche a tutti gli altri produttori di notebook... Ameno che produrre in volumi non significhi 1000 pezzi...
full metal15 Maggio 2009, 10:36 #2
non vedo l'ora che cose del genere escano anche per pc
aceomron15 Maggio 2009, 10:41 #3
certo, e così paghi 3500 dollari un notebook... DA PAZZI!
s12a15 Maggio 2009, 10:45 #4
Non e` specificato, pero` verosimilmente avra` memorie e controller prodotti dalla Toshiba stessa, dunque un'incognita da verificare.
SuperSandro15 Maggio 2009, 10:47 #5
Originariamente inviato da: g.luca86x
... Il prezzo sarà impossibile...


Per molti, ma non per tutti
atomo3715 Maggio 2009, 11:22 #6
io non riesco a capire una cosa, già costano un boato si mettono anche a fare tagli da 512gb, sono autolesionisti?
che poi essendo un prodotto per notebook a me per esempio già con 128GB andrebbe benissimo se costasse il giusto.
cignox115 Maggio 2009, 12:41 #7
Pero' e' interessante che almento uno degli aspetti che li rendevano inferiori agli HHD tradizionali, cioe' la capienza, sta riducendosi molto rapidamente. Scommetto che appena le dimensioni saranno allineate anche per gli altri produttori, anche i prezzi inizieranno a scendere con la stessa rapidita'.
coschizza15 Maggio 2009, 12:46 #8
Originariamente inviato da: atomo37
io non riesco a capire una cosa, già costano un boato si mettono anche a fare tagli da 512gb, sono autolesionisti?
che poi essendo un prodotto per notebook a me per esempio già con 128GB andrebbe benissimo se costasse il giusto.


ma non esiste solo il mercato PC

io per esempio ho appena comprato 4 di questi dischi simili a 5000€ l'uno per essere usati in una batetria ZFS su dei nas che devono gestire decine di TB

insomma per certi sono un ospreco per altri magari un miracolo
Xile15 Maggio 2009, 12:48 #9
Ma la tecnologia che usano non è quella vecchia che non da tante prestazione?!
aceomron15 Maggio 2009, 12:49 #10
Originariamente inviato da: coschizza
ma non esiste solo il mercato PC

io per esempio ho appena comprato 4 di questi dischi simili a 5000€ l'uno per essere usati in una batetria ZFS su dei nas che devono gestire decine di TB

insomma per certi sono un ospreco per altri magari un miracolo


OMG! domanda ma cosa fa la tua azienda? solo x curiosità!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^