Thermaltake Hardcano: HD cooling

Thermaltake Hardcano: HD cooling

Recensione di tre dispositivi per raffreddamento di Hard Disk: si tratta dei modelli Hardcano2, Hardcano3 e Hardcano5

di pubblicata il , alle 09:14 nel canale Storage
Thermaltake
 

Sul sito Xbitlabs è stata pubblicata una recensione comparativa tra tre sistemi di raffreddamento per hard disk. Si tratta dei dispositivi Thermaltake Hardcano2, Hardcano3 e Hardcano5.

Thermaltake Hardcano2

Questo dispositivo è caratterizzato da due pannelli LCD frontali alimentati da due batterie tipo "pastiglia". Al centro è situata una ventola da 40mm. Il sistema è completo di staffe di fissaggio e viti.

Thermaltake Hardcano3

Le caratteristiche sono le medesime dell'Hardcano2, ma a differenza di quest'ultimo vi è un solo pannello LCD poichè uno è sostituito da un selettore di velocità per la ventola.

Thermaltake Hardcano5

Le caratteristiche sono le medesime dell'Hardcano3, ma in questo caso è presente anche un pannello superiore in alluminio che forma un vero e proprio "box" per il contenimento dell'hard disk.

I test sono stati eseguiti su una piattaforma configurata in questo modo:

Pocessore
AMD Athlon XP 1600+
Scheda Madre
Asus A7V266-EX
Hard disk
IBM 120 GXP
Scheda video
VisonTek Xtasy GeForce MX440

Il testing è stato eseguito nel modo seguente: il sistema di test è stato bootato e lasciato a se stesso per mezz'ora. Sono stati quindi effettuati 10 minuti di "heating", facendo girare il software IOMeter. Successivamente il sistema è stato lasciato in "pausa" per venti minuti.

I risultati ottenuti sono stati i seguenti:

Riportiamo di seguito le conclusioni:

"So, not very impressive looks and questionable design pushed aside, Thermaltake HardCano 2, 3 and 5 performed their immediate duty, that is cooler down the HDD, very well. All the models tested can contribute to improve greatly the thermal conditions of the HDD, thus preventing its crash and data loss. The thermal diodes of HardCano coolers can be used to monitor the CPU, graphics card or chipset temperatures, in other words, everything you can only think of :). The fan rotation speed control switches can also be used pretty diversely. By the way, it's not that important to reduce the rotation speed of the HardCano coolers themselves, as they are not too noisy. "

La recensione completa è pubblica a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dOnDa23 Settembre 2002, 10:31 #1

Re:

Ma i 3 sistemi si stabilizzano sulle stesse prestazioni! Mi chiedo quanto possa servire un 3 o un 5.
Caffein@Freak23 Settembre 2002, 10:53 #2

Re:

Visto ke la ventola è la medesima, trovo difficile aspettarsi performance diverse ...

Scegli uno dei 3 modelli in base al gusto personale e la necessitaà o meno di poter diminuire gli rpm e quindi il rumore.

C@F
supermario_bros23 Settembre 2002, 12:06 #3

Re: costi

sarebbe da vedere anche i costi dei 3 prodotti, indicativamente
cinghjio23 Settembre 2002, 12:12 #4

E farselo in casa?

Moh, ste cose belle pronte che non valgono numlla e costano un occhio, io come molti altri mi son fatto il Box HD con un vecchio CD rom e una ventola da Pentium
JamesWT23 Settembre 2002, 12:33 #5

Re:

Interessante il Thermaltake Hardcano2 ma non per raffreddare l'HD.. ma per sfruttare pannellino e termometri digitali

Uno sul dissipatore e uno sul chipset della mobo......

Per gli HD tanto vale il casettino classico
GHz23 Settembre 2002, 13:27 #6

Re:

Scusate ma le temperature vengono rilevate da delle sonde dentro l'hardcano? Io ho il cassetto classico per raffreddare l'HD con 2 ventole 4x4 e per tenere sotto controllo la temperatura dell'HD utilizzo il programino che gira sotto winnozzo che si chiama "HDD Temperature". Mi devo fidare dei valori riportati da questo programma o no? Perchè se riporta le temperature giuste sono + basse di quelle registrate in questo test (30-33 gradi) e l'ho pagato solamente 15 euro.......
karplus23 Settembre 2002, 15:08 #7

Re:

sarebbe interessante usare quelle sonde in un circuito @liquido x sapere la T dell'acqua!
clane23 Settembre 2002, 15:09 #8

Re:Ghz

Ghz, nella prova hanno usato il programma Dtemp, simile a quello che usi tu; questi programmi leggono la temp dalla SMART, grazie ad un diodo termico proprio dell'HD, quindi i valori sono affidabili.
Per comparare i tuoi dati con quelli della prova, dovresti :
1) usare lo stesso programma di rilevazione per una maggiore affidabilita';

2) avere la stessa temp ambiente (24° nel test);

3) procedere al test nella stessa forma di Xbits.

Io uso Dtemp e un HD IBM 7200 rpm, e lo stesso HD cooler che hai tu : con una temp ambiente di 26°, la temp dell'HD varia dai 34° ai 38° a secondo dell'utilizzo.
Il programma Dtemp, che ti consiglio rispetto a quello che usi tu, lo trovi: http://private.peterlink.ru/tochinov/
GHz23 Settembre 2002, 17:58 #9

Re: Re:Ghz

Originariamente inviato da clane
[B]Ghz, nella prova hanno usato il programma Dtemp, simile a quello che usi tu; questi programmi leggono la temp dalla SMART, grazie ad un diodo termico proprio dell'HD, quindi i valori sono affidabili.
Per comparare i tuoi dati con quelli della prova, dovresti :
1) usare lo stesso programma di rilevazione per una maggiore affidabilita';

2) avere la stessa temp ambiente (24° nel test);

3) procedere al test nella stessa forma di Xbits.

Io uso Dtemp e un HD IBM 7200 rpm, e lo stesso HD cooler che hai tu : con una temp ambiente di 26°, la temp dell'HD varia dai 34° ai 38° a secondo dell'utilizzo.
Il programma Dtemp, che ti consiglio rispetto a quello che usi tu, lo trovi: http://private.peterlink.ru/tochinov/



Grazie 1000 clane!!! Ho scaricato il programmino e devo dire che mi piace molto (ho due HD e con la versione freeware di "HDD Temperature" che utilizzavo fino ad ora potevo monitorare la temp. di un solo HD, con DTemp posso monitorarli tutti e due ).
Appena posso proverò a fare il test e comparerò i risultati.
Cmq devo dire che io tengo sempre il case aperto e bisognerebbe sapere come hanno effettuato il loro test (con l'hd dentro il case chiuso oppure con l'hardcano appoggiato su un tavolino? ).
Ciao e grazie ancora
GHz.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^