Teac: DVD Dual Standard DV-W58G

Teac: DVD Dual Standard DV-W58G

Anche Teac presenta la propria soluzione DVD Dual recorder, in grado cioè di scrivere supporti -R/RW e +R/RW

di pubblicata il , alle 17:59 nel canale Storage
 
Riportiamo integralmente la press release di Teac riguardante il nuovo masterizzatore DVD Dual standard, in grado di scrivere supporti -R/RW e +R/RW fino alla velocità di 8X (con DVD+R).

CON TEAC E’ TUTTA UN’ALTRA STORIA…

La ricerca TEAC non si ferma, lanciato  sul mercato il nuovo masterizzatori DVD dual standard 8x

Dopo più di 50 anni di successi è lecito affermare che il marchio TEAC (Tokio Electronic Acoustic Company), ha segnato la storia della ricerca tecnologica moderna,  in particolare nei settori della memorizzazione digitale e dell’alta fedeltà.

Dal 1953 di fatto i prodotti TEAC sono infatti un esempio di sviluppo e utilizzazione di tecnologie avanzate. Particolarmente importante è la recente ricerca compiuta da parte dei tecnici TEAC nel campo della masterizzazione CD e DVD che ha fatto in modo che, nell’intero mercato dell’Optical Mass Storage, i masterizzatori TEAC vengano sempre visti come punto di riferimento e come prodotti dall’eccezionale rapporto qualità-prezzo.

E’ proprio sull’onda di questo successo che viene ora lanciato il nuovo masterizzatori DVD Teac: il drive Dual Standard TEAC DV-W58G.

La nuova unità TEAC è in grado di scrivere i supporti DVD alla sorprendente velocità di 8x per i supporti plus e 4x per i media minus e di riscriverli rispettivamente a 4x e 2,4x.

Come tutti i masterizzatori TEAC, anche questo nuovo modello si distingue per affidabilità, performance all’avanguardia e, inoltre, per la massima compatibilità con tutti i formati DVD e CD sia in scrittura che in lettura.

Teac DV-W58G è in vendita al prezzo di 169,00 Iva inclusa, con in dotazione i software necessari per la masterizzazione e la creazione di DVD interattivi. Come tutti i prodotti Teac il drive DV-W58G gode dell’importante garanzia di 2 anni e dello speciale servizio on-site “Collect & Return”, grazie al quale sia l'utente finale che il concessionario, possono rendere il prodotto gratuitamente in caso di eventuali difetti.

Teac

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lasa28 Gennaio 2004, 18:13 #1
Il prezzo mi pare davvero buono.....
TheSlug28 Gennaio 2004, 18:32 #2

non direi...

io ho preso un'811s a 150eurini ivato... e non credo che questo vada meglio..

bytezzzzzzzzzzz

TSL
TheGuren28 Gennaio 2004, 18:38 #3
Beh...bisognerebbe provarlo prima di dire che non va meglio del lite-on ...^_^
Mardok28 Gennaio 2004, 18:39 #4
Mazza che publicita' ma la fate gratis ?
falcon.eddie28 Gennaio 2004, 18:39 #5
IMHO Molto meglio il nec 2500 che con 179€ ti dà l'8X anche sui -R!
LASCO28 Gennaio 2004, 19:11 #6
Allora che ne dite del Pioneer DRV-107 a 154,44 € ? :
DVD-R 8x
DVD+R 8x
DVD-RW 4x
DVD+RW 4x
CD-R 24x
CD-RW 24x
luckye28 Gennaio 2004, 19:29 #7
Pubblicita inside TADADADA !!!!
Marino528 Gennaio 2004, 20:03 #8
in verità è una press release.. quelle sono parole della teac, almeno, così pare
LASCO28 Gennaio 2004, 20:04 #9
la cosa più interessante da discutere su questo tipo di news è forse il confronto tra vari modelli. O mi sbaglio ?
WarDuck28 Gennaio 2004, 21:16 #10
Io devo acquistarne uno tra poco, e mi sembra che un pioneer drv-107d sotto i 160€ forse sia molto buono.

Devo vedere a quanto lo mette il mio fornitore... mi aveva proposto il nec 1300a a 125€ compresa iva, ma dato che stanno uscendo nuovi modelli vale la pena aspettare

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^