In collaborazione con Synology

Synology 214+, NAS a due unità per la casa e l'ufficio

Synology 214+, NAS a due unità per la casa e l'ufficio

Una delle più recenti proposte di Synology è il NAS DS214+, dispositivo a due unità destinato all'utenza domestica ma anche al piccolo ufficio, senza rinunciare a un sistema di configurazione evoluto

di pubblicata il , alle 15:04 nel canale Storage
Synology
 

Dimensioni compatte (15,7 x 10,3 x 23,2 cm) per DS214+, l'ultimo arrivato tra i NAS a due unità proposti da Synology per l'utenza domestica come per il piccolo ufficio. Il sistema operativo utilizzato in DS214+ è Synology DiskStation Manager (DSM), lo stesso che l'azienda taiwanese adotta per le proprie altre soluzioni NAS proposte sul mercato. E' ad accesso web attraverso un tradizionale browser e permette di configurare le differenti opzioni di funzionamento del NAS DS214+ in modo semplice e intuitivo.

Cuore di questo piccolo NAS è la CPU Marvell Armada XP, un'architettura dual core con frequenza di clock di 1,33 GHz caratterizzata per il consumo particolarmente contenuto. Il chip è dotato di unità di calcolo in virgola mobile oltre che di logica hardware dedicata alle operazioni di cifratura dei dati. Abbinata alla CPU troviamo una memoria di sistema di 1 Gbytes, in standard DDR3, mentre sono due i bay per hard disk da 3 pollici e 1/2 facilmente adattabili anche all'utilizzo di periferiche da 2 pollici e 1/2. La presenza di due hard disk implica supporto alle configurazioni Raid 0 e Raid 1, accanto a setup JBOD.

Non manca il supporto a Synology Hybrid RAID, una modalità ad esecuzione automatica che massimizza l'utilizzo dello spazio a disposizione del NAS quando si utilizzano hard disk dalla capienza differente tra di loro. In caso di configurazione Raid tradizionale è la capacità dell'hard disk più piccolo quella che viene presa come riferimento anche per le altre unità della catena; con Synology Hybrid RAID lo spazio in eccesso viene gestito in modo attivo così da rendere disponibile capienza addizionale e allo stesso tempo assicurare ridondanza dei dati.

Oltre a tradizionali hard disk o unità SSD, Synology DS214+ può essere collegato anche ad altre periferiche di storage esterne grazie alla presenza di 1 porta USB 2.0, 2 porte USB 3.0 e 1 porta eSATA. Il file system interno è di tipo EXT4 mentre per le periferiche esterne collegate al NAS è possibile optare per file system EXT4, EXT3, FAT, NTFS e HFS+, con quest'ultimo accessibile solo in lettura e per capienze massime di 2 Terabytes per ogni volume. Sono infine 2 le connessioni di rete Gigabit, configurabili in modalità Link Aggregation così da mettere a disposizione una superiore velocità di transfer rate.

Un prodotto adatto a gestire le proprie necessità di archiviazione dati, compatibile anche con i nuovi hard disk da 5 Terabytes di capacità ciascuno, dal funzionamento silenzioso e dalle valide prestazioni velocistiche (sino a 208 Mbytes al secondo di transfer rate in lettura e 153 Mbytes al secondo in scrittura). Oltre che in ambiente domestico o di piccolo ufficio DS214+ si rivela uno strumento utile anche per il backup e la condivisione dei dati con i dispositivi mobile; grazie a Synology QuickConnect, infine, l'accesso remoto a dati salvati sul proprio NAS diventa ancora più agevole e pratico rispetto ad un tradizionale approccio DDNS.

[HWUVIDEO="1540"]NAS a due unità per la casa e l'ufficio: Synology 214+[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 
^