SSD Corsair serie 3: in vendita in kit con cavo USB-SATA

SSD Corsair serie 3: in vendita in kit con cavo USB-SATA

Interessante kit, quello fornito da Corsair con due modelli della serie 3, in quanto mette a disposizione un comodo cavo USB to SATA

di pubblicata il , alle 12:09 nel canale Storage
Corsair
 

Corsair, che da tempo ha fatto il suo ingresso nel mondo dei Solid State Drive, mette a disposizione una discreta gamma di Solid State Drive, differenziati per caratteristiche e prestazioni. In questi giorni, come segnalato direttamente sul sito ufficiale, la gamma si arricchisce di una nuova opzione, che mette a disposizione un kit interessante.

Corsair kit

Le unità commercializzate in kit sono le note serie 3: siamo di fronte a unità da 120GB e 240GB, contraddistinte dall'interfaccia di connessione Serial ATA e velocità elevate, rispettivamente 550MB al secondo in lettura e 510MB al secondo in scrittura. Fin qui, nulla di diverso rispetto alla concorrenza.

Ad arricchire il kit però troviamo un interessante accessorio (utile anche per altri scopi), che permette di clonare il disco di sistema del proprio portatile direttamente via USB, grazie a uno speciale cavo USB to SATA. Questo mette nelle condizioni chiunque, non per forza uno "smanettone", di clonare con semplicità il proprio disco di sistema attraverso un software, per poi montare fisicamente il Solid State Drive.

Nel caso dei portatili ci si trova spesso nelle condizioni di estrarre il disco di sistema, montarlo temporaneamente in un desktop ed effettuare la copia dei dati sul nuovo SSD, un passaggio non certo alla portata di tutti e che richiede, appunto, un sistema esterno. Force Series 3 SSD Notebook Upgrade Kit di Corsair è venduto, negli USA, a $139,99 per il modello da 120GB, che diventano $259,99 per quello da 240GB.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
s12a29 Maggio 2012, 12:31 #1
Con USB3 non penso sarebbero tanto castrate o sbaglio?
coschizza29 Maggio 2012, 12:32 #2
Originariamente inviato da: 0V3R C|_0CK3R
Come castrare le prestazioni di un ssd


castrare? guarda che un disco ssd su usb3 va comunque piu veloce dello stesso disco in sata2. Lo scopo è la versatilità in questo modo puoi avere lo stesso disco su piu dispositivi con il vantaggio delle prestazioni elevate. Quindi un ottima idea.
theJanitor29 Maggio 2012, 12:35 #3
a me sembra semplicemente il solito cavo per clonare il disco esistente.... non credo che nessuno voglia usarlo per collegare perennemente l'ssd
Pozhar29 Maggio 2012, 12:39 #4
Originariamente inviato da: theJanitor
a me sembra semplicemente il solito cavo per clonare il disco esistente.... non credo che nessuno voglia usarlo per collegare perennemente l'ssd


Trattasi di quello.
MarKusss7429 Maggio 2012, 12:40 #5
ma qui mica si parla di usare l'ssd come disco esterno!! è per fare la copia del disco prima di cambiarlo!!
maxmax8029 Maggio 2012, 13:07 #6
si vede che di Force 3 ne hanno pieni i magazzini e alla Corsair cercano un modo per renderlo più appetibile..
unnilennium29 Maggio 2012, 13:21 #7
vabbè di quei cavi ce ne sono tanti in giro, non è difficile... e per fare la clonazione basta una penna usb con dentro clonezilla o software analogo... soltanto che fare la clonazione di un hd standard su un ssd non è proprio il massimo, sarebbe meglio fare qualche ottimizzazione a windows e l'allineamento prima di tutto... va da sè che il cavo è cmq una simpatica aggiunta, male non fa, basta che con quella scusa non facciano lievitare il prezzo a dismisura... un pò come quando vendono una stampante in offerta a 35€, ma il cavo usb da abbinare costa 15€...
SingWolf29 Maggio 2012, 13:55 #8
Originariamente inviato da: 0V3R C|_0CK3R
Come castrare le prestazioni di un ssd


peccato che sia più veloce del sata2
Bakaras29 Maggio 2012, 13:56 #9
cavo dentro?
ormai le dock station te le tirano dietro
manga8129 Maggio 2012, 15:22 #10
Originariamente inviato da: theJanitor
a me sembra semplicemente il solito cavo per clonare il disco esistente.... non credo che nessuno voglia usarlo per collegare perennemente l'ssd


ovviamente tu hai ragione, per fortuna qualcuno riflette prima di scrivere

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^