SSD ad alte prestazioni anche da Silicon-Power

SSD ad alte prestazioni anche da Silicon-Power

Inarrestabile la presentazione di nuovi Solid State Drive, questa volta ad opera di Silicon-Power, con tagli fino a 128GB

di pubblicata il , alle 14:33 nel canale Storage
 

Silicon-Power

Silicon-Power ha presentato la propria gamma di SSD, Solid State Drive, dotati di interfaccia SATA II e con form factor di 2,5 pollici. Dischi destinati principalmente al mondo dei PC portatili dunque, quello verso il quale i produttori di memorie guardano con attenzione per piazzare le proprie soluzioni a stato solido.

Le caratteristiche principali parlano di un transfer rate in lettura di 120MB  al secondo, che scendono a circa 70MB al secondo quando si effettuano operazioni di scrittura. I nuovi dischi, per i quali non viene indicata una sigla precisa, sono dotati di tecnologia Wear Leveling, che permette di distribuire le scritture e le conseguenti letture su tutte le celle di memoria, evitando quindi che ad essere utilizzate siano sempre le stesse, riducendo così la durata del disco.

Come ci segnala Guru3D, i tagli disponibili sono di 8GB, 16GB, 32GB, 64GB e 128GB, mentre mancano indicazioni riguardanti i prezzi al pubblico finale, sia quelle riguardanti la tipologia di chip utilizzata, SLC o MLC.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mason01 Luglio 2008, 14:36 #1
Ma _effetivamente_ sono venduti queste soluzioni o siamo ancora a livello di "proof of concept" o mercai molto specializzati?

qualcuno ha qualche shop che li vende?
piefab01 Luglio 2008, 14:41 #2
cosa ce ne facciamo di capacità inferiori a 64GB?
GLaMacchina01 Luglio 2008, 14:44 #3
quello che mi lascia perplesso degli SSD è che hanno un ciclo di riscrittura limitato e per esempio sono sconsigliati per lo swap. secondo me il meglio sarebbero dei dischi ibridi tipo 64gb ssd + 100gb a piatti o al limite la possibilità di montare due dischi sul portatile
GM Phobos01 Luglio 2008, 14:44 #4
"I nuovi dischi, per i quali non viene indicata una sigla precisa, sono dotati di tecnologia Wear Leveling, che permette di distribuire le scritture e le conseguenti letture su tutte le celle di memoria, evitando quindi che ad essere utilizzate siano sempre le stesse, riducendo così la durata del disco."


ma sono io che non ho capito bene o questa frase è scritta in modo un po' strambo e fa sembrare il contrario di quello che dovrebbe essere?
!fazz01 Luglio 2008, 14:44 #5
Originariamente inviato da: piefab
cosa ce ne facciamo di capacità inferiori a 64GB?


per il s.o. anche solo 20 Gb bastano e avanzano
ech0s01 Luglio 2008, 14:46 #6
...mentre mancano indicazioni riguardanti i prezzi al pubblico finale...

Forse perchè i prezzi sono astronomici, per quanto ne so questi SSD costano un'occhio della testa, ci faranno un mutuo dedicato.
Mason01 Luglio 2008, 14:48 #7
Originariamente inviato da: piefab
cosa ce ne facciamo di capacità inferiori a 64GB?


ci faccio il boot del so e i suoi programmi, 8gb mi bastano ed avanzano (peccato non ci sia da 4).

i dati stanno su un hd normale
p4ever01 Luglio 2008, 14:48 #8
mah..per venderli li vendono (nel senso che si trovano disponibili)...però ho visto prezzi ancora assurdi per i 16-32-64gb...rispettivamente attorno ai 400/800/1200 euro..avrò visto giusto??
za8701 Luglio 2008, 14:53 #9
Ancora troppo cari!
diabolik198101 Luglio 2008, 14:56 #10
Originariamente inviato da: piefab
cosa ce ne facciamo di capacità inferiori a 64GB?


chiedilo a chi comprea EEEpc con 4gb...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^