offerte prime day amazon

Skype, eBay e PayPal: un mix vincente?

Skype, eBay e PayPal: un mix vincente?

Il CEO di eBay ipotizza dei potenziali scenari per il futuro di eBay e Skype, ovviamente sfruttando un gioiello di famiglia chiamato PayPal

di pubblicata il , alle 08:38 nel canale Storage
Skype
 
Poco tempo fa ci siamo occupati del recente annuncio relativo all'acquisizione di Skype da parte di eBay, in quell'occasione non abbiamo potuto evitare di ricordare che eBay detiene anche le tecnologie PayPal e che tale forma di pagamento poteva rivelarsi vincente per il pagamento dei servizi VoIP.

Nel corso di un'intervista Meg Whitman, CEO di ebay, ha confermato l'idea di utilizzare PayPal quale servizio di pagamento per i programmi SkypeIn e Skypeout, ma anche per eventuali contenuti a pagamento disponibili al solo network di Skype.

Meg Whitman ha poi confermato che il controllo di due comunity così ampie come quella di eBay e Skype è decisamente strategico, il CEO di eBay ha ipotizzato la possibilità di attivare un account Skype per ogni sottoscrittore PayPal o Ebay.

Il messaggio di Meg Whitman pare abbastanza chiaro: i 79 milioni di utenti PayPal, i 157 milioni di account Skype e l'improponibile numero di sottoscrittori eBay sono un patrimonio grandissimo, il cui mix può generare interessanti business.

Fonte: ZDNet.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Haran Banjo04 Ottobre 2005, 09:06 #1
Addio Skype...
Lelevt04 Ottobre 2005, 09:13 #2
Basta che non ne nasca un monopolio... fra un po' si associano a MSN e la frittata è fatta.

Dire addio a Skype mi sembra eccessivo, credo che da PC a PC rimarrà comunque sempre gratuito, però magari ci metteranno della pubblicità. Certo quando una cosa diventa business è destinata a diventare una succhiasoldi.
benotto04 Ottobre 2005, 09:30 #3
... gli stipendi della gente che lavora per Skype in qualche modo andranno pur pagati! Tra l'altro l'utilizzo di Paypal per pagare Skypeout (che è sempre stato a pagamento) può veramente rappresentare una sinergia non da poco!!!
Nenco04 Ottobre 2005, 09:56 #4
Iinfatti potrebbe essere la volta che passo al VoIP
NoPlaceToHide04 Ottobre 2005, 11:01 #5
vacca eva ma che giro assurdo di soldi c'è!?

quanti migliaia di migliardi di megatoni di utenti fanno sti colossi!?

basterebbe anche 1€ al mese per account e sbancano...
Xile04 Ottobre 2005, 11:56 #6
Peccato che in Italia c'é il monopolio e non c'é verso di tirarselo via...o paghi il canone o paghi di più la connessione.
Comy8204 Ottobre 2005, 13:10 #7
Apposto..
Kanon04 Ottobre 2005, 13:18 #8
Il primo passo è disdire tutti il canone voce telecom e passare alle connessioni su cavo dati (che sì, si pagano a telecom un tot, ma non paghi il resto). Finché tutti continueranno a lamentarsi della bolletta e non fare niente, il Voip in italia sarà solo uno sfizio per pochi accorti e non un fenomeno di massa che costringerà wholesale di telecom e antitrust a prendere provvedimenti seri.
timido_7904 Ottobre 2005, 19:25 #9
caro kanon, io come tanti altri italiani, saremmo anche ben disposti a disdire il canone telecom, e magari passare alla sola linea dati con un bel voip adsl full a 30 euro... ma non si puo!
questa operazione è possibile solo nelle grandi citta. Per non dire poi che paesini come il mio sono hanno ancora l'adsl e sono costretti a pagare 200 di bolletta per collegarsi a internet qualche ora al giorni magari per lavoro, e a velocita che per fare un esempio il sito di jumpy me lo apre solo dopo 5 minuti.
#jm#04 Ottobre 2005, 22:39 #10
C'è solo bisogno di tempo si inizia con le grandi città non puoi pensare che succeda tutto da un momento all'altro. Per me è il futuro qualsiasi persona anche la più ignorante o la più avida capirebbe che non pagare è meglio di pagare ci vuole solo tanto tanto tanto tempo
Ma poi alla fine che ci inporta tanto morto un monopolio se ne fa un altro tra un po pagheremo anche l'ossigeno che respiriamo (se già non l'hanno messo nella nuova finanziaria )

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^