SilverStone MS09C, converte i tuoi SSD M.2 in chiavette USB 3.1

SilverStone MS09C, converte i tuoi SSD M.2 in chiavette USB 3.1

Grazie a questo originale case sarà possibile portare con se una sorta di chiavettona USB, equipaggiata con un SSD M.2-2280 e basata su standard USB 3.1 gen 2

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Storage
 

SilverStone ha presentato un nuovo adattatore dedicato al mondo degli SSD M.2 al fine di mettere a disposizione la loro estrema velocità di trasferimento dati e capacità anche in formato portable: più precisamente parliamo del SST-MS09C, un case in alluminio progettato per ospitare al suo interno la PCB di un SSD M.2 B-key e relativa interfaccia.

Infatti grazie a questo originale case sarà possibile portare con se una sorta di chiavettona USB, equipaggiata con un SSD M.2-2260 o 2280 e basata su standard USB 3.1 gen 2; il controller che troviamo a bordo è il VIA Labs VL715 il quale in linea teorica garantire velocità di trasferimento dati pari a 10 Gbps.

Non è possibile installare unità M-key PCIe e NVMe ma solo quelle SATA, le dimensioni esterne dell'adattatore si attestano sui 110x9x26 mm, con un peso a vuoto di circa 33 g, il connettore USB 3.1 è di tipo A ed meccanicamente retrattile grazie ad uno slide presente nella parte posteriore dell'unità; il produttore per il momento non ha rivelato disponibilità e prezzi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo11 Ottobre 2017, 09:19 #1
credevevo che i controller fossero integrati rispettivamente nel ssd e nella mobo per quanto riguarda la usb
Riky197911 Ottobre 2017, 09:45 #2
Purtroppo manca sempre il supporto NVME come su tutti i dispositivi analoghi che ci sono in commercio.
sarebbe più interessante un adattatore usb nvme per riciclare gli ssd nvme quando vengono rimossi (ho un 128gb che aspetta da tempo) o anche per velocizzare la clonazione o aggiornamento sui notebook.
floc11 Ottobre 2017, 12:04 #3
il problema è che costerà quanto una chiavetta usb 3.1 di dimensioni pari all'ssd da metterci dentro, rendendo l'operazione poco profittevole.
TheDarkAngel11 Ottobre 2017, 12:14 #4
Originariamente inviato da: Riky1979
Purtroppo manca sempre il supporto NVME come su tutti i dispositivi analoghi che ci sono in commercio.
sarebbe più interessante un adattatore usb nvme per riciclare gli ssd nvme quando vengono rimossi (ho un 128gb che aspetta da tempo) o anche per velocizzare la clonazione o aggiornamento sui notebook.


Manca il supporto perchè manca un soc in grado di controllare un ssd nvme da infilare in una chiavetta usb
Non è banale il passaggio nvme -> pciexpress -> usb, nessun produttore di ssd ha in catalogo un prodotto del genere, sono tutti sata e quelli che passano i 500MB è perchè sfruttano un raid interno.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^