Sharp, nuovi diodi laser per unità Blu-ray e HD-DVD insieme

Sharp, nuovi diodi laser per unità Blu-ray e HD-DVD insieme

Presto nuovi diodi laser da Sharp Blu-ray/HD-DVD, caratterizzati da una sensibile miniaturizzazione

di pubblicata il , alle 11:58 nel canale Storage
Sharp
 

Sharp

Sharp ha realizzato una nuova generazione di diodi laser destinati alle unità ottiche di prossima generazione che permetteranno la lettura di formati sia HD-DVD che Blu-ray. Considerevole il livello di miniaturizzazione raggiunto, 3,3 mm, come testimonia l'immagine che mette a confronto il nuovo diodo con la punta di una matita colorata.

Il diodo, indicato con il nome di GH04020A4G, dovrebbe andare ad equipaggiare le unità ottiche di tipo slim, adottate nei PC portatili, portando così la compatibilità in lettura con entrambi gli standard in alta definizione anche nel mondo notebook.

Il prezzo per gli assemblatori è fissato a circa 99 Dollari USA, destinato a scendere in seguito alla produzione di massa. Il consumo dichiarato del diodo si assesta sui 10 mW, mentre l'operatività è garantita per circa 10.000 ore. Ulteriori dettagli su Engadget.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Johnny Ego29 Maggio 2007, 12:01 #1
tanto si finisce come per i dvd +r/-r...

così fanno impazzire solo gli utenti...
tmx29 Maggio 2007, 12:17 #2
>> tanto si finisce come per i dvd +r/-r...

>> così fanno impazzire solo gli utenti...

straquoto.

99$ è solo per quel microcoso? però!
Rubberick29 Maggio 2007, 12:20 #3
Tra poco lo faranno anche per la scrittura e gg no re..
andrineri29 Maggio 2007, 12:38 #4
Originariamente inviato da: tmx
99$ è solo per quel microcoso? però!


come sempre i primi esemplari costano... poi con il tempo e le quantità, soprattutto le quantità se riesce a vendere andrà giù...
Italia 129 Maggio 2007, 12:55 #5
"il consumo è di 10 mw" mi sembra strano. di solito sui laser è la potenza ottica quella che conta (in mw). 99$ per un diodo laser blu sono pochissimi !!! Contandoci anche che il laser blu in diodo è da poco che è uscito. io ho 2 puntatori laser verdi che, appena usciti, costavano oltre il milione di lire
cristt29 Maggio 2007, 12:57 #6
andiamo verso i combo doppio formato come dvd-r/+r...
tanto valeva che le major si mettessero d'accordo su un solo supporto e si spartissero la torta tutti quanti
sonountoro29 Maggio 2007, 13:16 #7
Ma solo io trovo inutili i lettori cd/dvd/hd-dvd/bluray e hard-disk convenzionali sui portatili? Con le possibilità offerte dalle nuove tecnologie, dobbiamo portarci ancora dietro periferiche lente, "pesanti" e "mangia-batteria"?
juggler329 Maggio 2007, 13:40 #8
@sonountoro
quoto in pieno!! ormai stanno cercando di fare tutto su memorie NAND o direttamente via web. Purtroppo in alcune scuole i prof di informatica forniscono le informazioni agli studenti su floppy. Lo sviluppo non arriva a tutti allo stesso modo e per quando arriveranno i blu-così nelle case di tutti ci sarà già gente che usa a casa solo l'iptv ed altri che lavoreranno ancora coi floppy (o coi cd spero). c'est la vie...
blackshard29 Maggio 2007, 13:57 #9
Originariamente inviato da: juggler3
@sonountoro
quoto in pieno!! ormai stanno cercando di fare tutto su memorie NAND o direttamente via web. Purtroppo in alcune scuole i prof di informatica forniscono le informazioni agli studenti su floppy. Lo sviluppo non arriva a tutti allo stesso modo e per quando arriveranno i blu-così nelle case di tutti ci sarà già gente che usa a casa solo l'iptv ed altri che lavoreranno ancora coi floppy (o coi cd spero). c'est la vie...


Se devi vendere un film lo vendi su un dvd che costa 0,05 euro al gigabyte oppure su una nand flash che costa 5 euro a gigabyte?
sonountoro29 Maggio 2007, 14:43 #10
Il film non lo compro e il portatile lo uso per lavorarci, preferisco un'ampia autonomia ad un HD o un lettore meccanico che dilapida corrente. Poi vabbè, c'è pure gente che il portatile se lo compra volutamente grosso e pesante per i lan-party... questione di utilizzo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^