Seagate smentisce il ritardo per gli SSD enterprise

Seagate smentisce il ritardo per gli SSD enterprise

L'azienda smentisce seccamente le voci di un possibile ritardo nel debutto delle soluzioni SSD destinate al segmento enterprise, confermando il lancio per il 2009

di pubblicata il , alle 09:33 nel canale Storage
Seagate
 

Seagate Technology ha smentito le voci relative all'eventuale ritardo nel debutto delle proprie soluzioni SSD di stampo enterprise, assicurando che l'azienda è pronta per rilasciare le nuove soluzioni nel corso del 2009.

Come riporta il sito web Xbitlabs, un portavoce di Seagate ha dichiarato: "Restiamo impegnati nello sviluppo di soluzioni a stato solido e stiamo rispettando i tempi che ci permetteranno di commercializzare il nostro primo SSD enterprise nel corso del 2009. Abbiamo intensificato l'impegno nello sviluppo delle soluzioni a stato solido e continuiamo ad investire le giuste risorse per avere successo in questo mercato emergente dello storage".

Le voci sono circolate nel corso dei giorni passati, a seguito della pubblicazione di una relazione da parte dell'analista Kevin Vassily, impiegato presso Pacific Crest Securities, e secondo la quale Seagate avrebbe incontrato problemi nella collaborazione con LSI.

La secca smentita dell'azienda potrebbe suggerire che la relazione dell'analista sia stata stilata senza ricercare elementi di conferma direttamente con Seagate, portando così l'azienda a chiarire ufficialmente la propria posizione onde evitare possibili ripercussioni sul proprio business.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JohnPetrucci08 Luglio 2009, 09:44 #1
Resta il fatto che Seagate su molti competitors è comunque in ritardo, visto che deve ancora rilasciarlo questo suo primo ssd enterprise.....
al13508 Luglio 2009, 10:17 #2
be meglio tardi che mai
mrcf08 Luglio 2009, 11:30 #3
io continuo ancora a non capirci niente...
sono stati risolti i problemi di velocità con le scritture successive?

ha un senso prenderlo oggi per un server o è ancora presto (costi permettendo)?
lostx8708 Luglio 2009, 13:32 #4

scusate maaaaaaa...

---Come riporta il sito web Xbitlabs, un portavoce di Seagate ha dichiarato: "Restiamo impegnati nello sviluppo di soluzioni a stato solido e stiamo rispettando i tempi che ci permetteranno di commercializzare il nostro primo SSD enterprise nel corso del 2009.---

ma seagate non era quella che di ssd non ne voleva sentire parlare manco a pagarli??? xD
Robermix08 Luglio 2009, 14:00 #5
Originariamente inviato da: lostx87
ma seagate non era quella che di ssd non ne voleva sentire parlare manco a pagarli??? xD


Hanno cambiato idea da un po'. Link ad immagine (click per visualizzarla)
AceGranger08 Luglio 2009, 19:13 #6
Originariamente inviato da: mrcf
io continuo ancora a non capirci niente...
sono stati risolti i problemi di velocità con le scritture successive?

ha un senso prenderlo oggi per un server o è ancora presto (costi permettendo)?


pre la classe enterprise non ci sono mai stati veri problemi in riscrittura per via del fatto che utilizzano celle SLC.

per gli MLC di vecchia generazione ci si attacca al tram, per quelli usciti da poco i rallentamenti spariranno completamente con win 7.

se hai i soldi da spendere si
mrcf09 Luglio 2009, 14:37 #7
benissimo, vada per gli SLC.
qualche link da consigliarmi?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^