Seagate raggiunge il traguardo di un miliardo e mezzo di dischi rigidi venduti

Seagate raggiunge il traguardo di un miliardo e mezzo di dischi rigidi venduti

Importante traguardo per Seagate, che vende in questi giorni il disco rigido numero un miliardo e mezzo

di pubblicata il , alle 12:09 nel canale Storage
Seagate
 

L'enorme richiesta di spazio su disco a cui stiamo assistendo negli ultimi anni, complici le rinnovate esigenze multimediali e non, ha sicuramente dato una mano ai produttori di hard disk, con buona pace di chi vedeva nei Solid State Drive le unità che avrebbero sancito la fine dell'hard disk "classico".

Seagate

Solo due anni e mezzo fa Seagate dichiarò di aver venduto un miliardo di unità disco da quando è entrata in questo mercato, promettendo di raggiungere quota 1,5 miliardi nel giro dei 5 anni a venire. Passati due anni e mezzo, precisamente nella data del 20 ottobre 2010, Seagate annuncia di aver raggiunto l'obiettivo promesso, confermando quindi non solo la buona salute di cui godono gli hard disk, ma anche di come l'impatto SSD sia stato quasi nullo sull'intero settore.

Xbitlabs, che riporta la notizia, offre anche qualche interessante curiosità: il primo disco rigido di Seagate è datato 1979, un modello contraddistinto dalla sigla ST506 dalla capienza di ben 5MB, con un peso di oltre 2 chilogrammi e prezzo di 1500,00 Dollari USA. Rapportandolo a oggi, si parla di circa 300.000 Dollari per GB, contro gli attuali 0,06 centesimi di dollaro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bello&Monello11 Novembre 2010, 12:32 #1
sarei curioso di sapere quanti di questi (soprattutto nelle ultime serie) sono stati rimandati all'origine per guasti

io ho comprato 2 dischi da 1 TB e tutti e 2 sono morti (meccanicamente) dopo nemmeno 12 mesi di vita.. considerando che ho dei dischi da 160gb che girano ormai da anni, mi sembra che in generale l'affidabilità delle ultime unità sia scesca parecchio.. 2 su 2 non è male (considerando che sono gli unici 2 dischi che mi si sono rotti in quasi 20 anni di smanacciamenti sui pc...)
19giorgio8711 Novembre 2010, 12:46 #2
io ho sempre avuto maxtor e seagate.

un maxtor da 13 gB e seagate da 7GB sono ancora vivi e vegeti nonostante abbiano 6/7 anni!
ora ho un ide 160GB ottimo.

i seagate sata I sono rumorosi e poco efficienti, a mio parere. comunque auguri a loro
gas7811 Novembre 2010, 12:56 #3
Originariamente inviato da: Bello&
sarei curioso di sapere quanti di questi (soprattutto nelle ultime serie) sono stati rimandati all'origine per guasti

io ho comprato 2 dischi da 1 TB e tutti e 2 sono morti (meccanicamente) dopo nemmeno 12 mesi di vita.. considerando che ho dei dischi da 160gb che girano ormai da anni, mi sembra che in generale l'affidabilità delle ultime unità sia scesca parecchio.. 2 su 2 non è male (considerando che sono gli unici 2 dischi che mi si sono rotti in quasi 20 anni di smanacciamenti sui pc...)


In effetti sarebbe interessante avere un idea (statisticamente parlando) di quanti/quali problemi incontra un modello di HD (ma non solo per Seagate.. per tutti i produttori e modelli). Se non ricordo male Google aveva pubblicato qualche dato interessante da questo punto di vista.. ma non ricordo bene i dettagli
Personalmente sono sempre stato contento dei dischi Seagate che ho avuto .. e ne ho (e ne ho avuti) decisamente parecchi
zappy11 Novembre 2010, 13:38 #4
Originariamente inviato da: gas78
In effetti sarebbe interessante avere un idea (statisticamente parlando) di quanti/quali problemi incontra un modello di HD (ma non solo per Seagate.. per tutti i produttori e modelli). Se non ricordo male Google aveva pubblicato qualche dato interessante da questo punto di vista.. ma non ricordo bene i dettagli
Personalmente sono sempre stato contento dei dischi Seagate che ho avuto .. e ne ho (e ne ho avuti) decisamente parecchi


dell'indagine di google ricordo che morivano di più gli hd troppo riscaldati o troppo raffreddati.
efrite1511 Novembre 2010, 14:07 #5
bah, sinceramente preferisco i WD ... affidabilissimo, di ottima fattura e dal buon costo!
leddlazarus11 Novembre 2010, 16:14 #6
ricordiamoci che seagate ha assorbito maxtor...spero non sotto tutti i punti di vista.
frankie11 Novembre 2010, 17:40 #7
Beh seagate ha acquisito maxtor che ha acquisito Quantum...

Acquisendo è anche più facile raggiungere i numeri

Lode lo stesso al risultato, anche se io ultimamente mi affido a WD (e intel per SSD)
ferro98611 Novembre 2010, 22:24 #8
Per l'affidabilità c'è questo sito:
http://www.storagereview.com/

Se vi iscrivete e dite quali dei vostri hard disk si sono rotti, vi fa vedere l'affidabilità media di tutti i modelli di hard disk
type12 Novembre 2010, 13:04 #9
Originariamente inviato da: Bello&
sarei curioso di sapere quanti di questi (soprattutto nelle ultime serie) sono stati rimandati all'origine per guasti

io ho comprato 2 dischi da 1 TB e tutti e 2 sono morti (meccanicamente) dopo nemmeno 12 mesi di vita.. considerando che ho dei dischi da 160gb che girano ormai da anni, mi sembra che in generale l'affidabilità delle ultime unità sia scesca parecchio.. 2 su 2 non è male (considerando che sono gli unici 2 dischi che mi si sono rotti in quasi 20 anni di smanacciamenti sui pc...)

Quoto!!!
A me è andata peggio, un 500 gb è durato 3 mesi e l'ho mandato in un'azienda recupero dati ma è stato impossibile!
DA DENUNCIA!!!

Da allora solo più Western Digital.


Originariamente inviato da: 19giorgio87
io ho sempre avuto maxtor e seagate.

un maxtor da 13 gB e seagate da 7GB sono ancora vivi e vegeti nonostante abbiano 6/7 anni!
ora ho un ide 160GB ottimo.

i seagate sata I sono rumorosi e poco efficienti, a mio parere. comunque auguri a loro

Sono ancora "vivi" perchè 7/8 anni fa non facevano schifo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^