Seagate, in arrivo hard disk da 6TB nel corso della primavera

Seagate, in arrivo hard disk da 6TB nel corso della primavera

Gli hard disk diventano sempre più capienti, e a dimostrare questa certezza consolidata arriva Seagate, annunciando per la primavera un hard disk con ben 6TB di capienza

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 09:51 nel canale Storage
Seagate
 

Nella cornice di una conferenza che raccoglieva investitori e analisti di mercato (ce lo dice Xbitlabs), Seagate ha annunciato la commercializzazione di una nuova unità disco ad elevata capacità, 6TB, ovviamente nel form factor desktop da 3,5 pollici. Il lancio ufficiale è previsto per l'inizio del secondo trimestre dell'anno, ovvero nel mese di aprile, andando quindi ad alzare l'asticella della massima capienza fra le proposte dell'azienda.

L'unità da 3,5 pollici Seagate infatti non sarà una prima assoluta, esistendo già un modello Western Digital - HGST da 6GB, sebbene molto particolare. Il modello da 6TB Ultrastar HE6 di WD/HGST è prima di tutto un disco destinato al settore enterprise (come testimonia la sigla Ultrastar), inoltre è di fatto un disco unico nel suo genere, essendo riempito di elio. Questo gas, sette volte meno denso dell'aria, permette di stressare molto meno le parti in movimento e di avvicinare ancora di più le testine ai piatti. Gli stessi piatti sono più ravvicinati fra loro, permettendo così di adottarne ben 7 nel normale enclosure da 3,5 pollici.

Il nuovo Seagate da 6TB adotterà invece 6 piatti, ma non emerge nessuna informazione su eventuali utilizzi dell'elio. Sempre nel corso della stessa conferenza si affermi che è già pronta la tecnologia per portare a 7,5TB la capienza massima delle unità da 3,5 pollici, sempre utilizzando 6 piatti, lavorando quindi su un aumento della densità dati per unità di superficie.

Attendiamoci quindi novità anche nel settore dei dischi da 2,5 pollici, sebbene non siano stati menzionati nel corso della conferenza. Sebbene le star del settore storage siano indubbiamente gli SSD, la quasi totalità del mercato era e rimane saldamente nella mani degli hard disk meccanici, che vantano un prezzo per GB sensibilmente più basso degli ultra-performanti Solid State Drive.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
roccia123431 Gennaio 2014, 10:21 #1
Era ora che alzassero l'asticella delle capacità degli HDD meccanici... ma 6 e 7 piatti sono tantissimi .
Ale199231 Gennaio 2014, 10:47 #2
In effetti 7 piatti sono tanti, mi chiedo come li abbiano posizionati pur mantenendo le stesse dimensioni di sempre. Comunque ben vengano questi passi in avanti, anche se 6TB mi sembrano adatti solo ad un utilizzo enterprise è comunque un passo in avanti.
matmat31 Gennaio 2014, 10:47 #3
l'importante è l'affidabilità perdere 6tera di roba sarebbe una tragedia!
utili solo per le aziende e per far abbassare i prezzi di quelli con capienza inferiore
gd350turbo31 Gennaio 2014, 10:48 #4
Originariamente inviato da: Ale1992
In effetti 7 piatti sono tanti, mi chiedo come li abbiano posizionati pur mantenendo le stesse dimensioni di sempre. Comunque ben vengano questi passi in avanti, anche se 6TB mi sembrano adatti solo ad un utilizzo enterprise è comunque un passo in avanti.


Bello...

Io ho 4 hard da 3 tb...
Potrei metterne solo due !
gggggg31 Gennaio 2014, 12:09 #5
Non capisco quelli che dicono "perdere 6TB sarebbe una tragedia". Ma anche perdere 100 MB per me sarebbe una tragedia.
La differenza è che se esistono dischi da 6TB posso fare 2 o 3 backup in modo che se uno si rompe ho il secondo, se anche il secondo si rompe ho il terzo.
Invece con HD più piccoli, mi ritrovo con 10-20 dischi di backup che sono ingestibili.
MiKeLezZ31 Gennaio 2014, 13:20 #6
Sono molto deluso da questo 1TB a piatto, oramai siamo fermi da 1 annetto o 2
roccia123431 Gennaio 2014, 14:23 #7
Originariamente inviato da: matmat
l'importante è l'affidabilità perdere 6tera di roba sarebbe una tragedia!
utili solo per le aziende e per far abbassare i prezzi di quelli con capienza inferiore


Dipende da cosa ci metti dentro.
Se sono cose importanti è OBBLIGATORIO averne un backup, quindi il problema "ommidddio ho perso tutto" è estremamente meno probabile.
Se non sono cose importanti... beh, non sono importanti, se le perdi amen (penso all'archivio di roba scaricata... te la riscarichi e morta lì.


Originariamente inviato da: gd350turbo
Bello...

Io ho 4 hard da 3 tb...
Potrei metterne solo due !


Oppure tre in raid 5, così da avere 12 TB e poterti permettere la rottura di un HDD senza perdita di dati .

Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Sono molto deluso da questo 1TB a piatto, oramai siamo fermi da 1 annetto o 2


Infatti, il settore HDD meccanici è praticamente fermo da qualche anno a 'sta parte. Già prima delle famose alluvioni mi ricordo che le capacità che giravano erano più o meno queste...
Bestio31 Gennaio 2014, 14:34 #8
Speriamo più che altro che calino i prezzi, per chi ama collezionare film in HD il Terabyte non bastano mai... non oso immaginare quando arriveranno i 4k 3d 48fps...
roccia123431 Gennaio 2014, 14:37 #9
Originariamente inviato da: Bestio
Speriamo più che altro che calino i prezzi, per chi ama collezionare film in HD il Terabyte non bastano mai... non oso immaginare quando arriveranno i 4k 3d 48fps...


Non sono ancora tornati ai prezzi pre-alluvione, i maledetti!
Ce l'ho stampato nella memoria: WD green 2 TB, 67€, ora sono a 80€.

Vabbè ma per i 4k serve anche la tele 4k, altrimenti tanto vale il fullHD .
Bestio31 Gennaio 2014, 14:44 #10
Originariamente inviato da: roccia1234
Non sono ancora tornati ai prezzi pre-alluvione, i maledetti!
Ce l'ho stampato nella memoria: WD green 2 TB, 67€, ora sono a 80€.

Vabbè ma per i 4k serve anche la tele 4k, altrimenti tanto vale il fullHD .


Infatti, questa è pure speculazione, anche perchè proprio per il fatto che non c'è stata praticamente alcuna innovazione da un bel po di anni a questa parte, e i costi di sviluppo oramai saranno stati coperti da un bel pezzo, potrebbero farli costare tranquillamente meno della metà...

Ma di questo passo, i televisori 4k diventeranno abbordabimi molto tempo primaaa degli HDD da 6/8tb.
E anche sul versante SSD purtroppo la capacità stenta ad aumentare...

C'è anche da dire però che per chi non ha necessità di immaganizzare filmati in HD, 3tb sono già una capienza enorme.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^