Seagate GoFlex, nuova famiglia di hard disk per tutte le connessioni

Seagate GoFlex, nuova famiglia di hard disk per tutte le connessioni

Seagate espande la propria offerta prodotto, introducendo la famiglia GoFlex: la nuova serie si caratterizza per la possibilità di "upgradare" le connessioni della propria unità di archiviazione esterna

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 09:57 nel canale Storage
Seagate
 

La nota famiglia FreeAgent di Seagate, dedicata al mercato consumer, da tempo si trova a fronteggiare la serie My Book di Western Digital: uno scontro giocato in primis sul prezzo finale, che, per il segmento degli hard disk è crollato drasticamente nel corso degli ultimi anni. In questo scenario, Seagete decide di presentare una nuova famiglia, GoFlex dedicata ad espandere la propria gamma di offerte per i sistemi di archiviazione portatili.

Seagate GoFlex

I modelli che saranno presenti nella nuova famiglia variano da un taglio minimo di 320GB sino ad un massimo di 2TB e saranno disponibili sia modelli esterni da 3,5" sia da 2,5". La vera novità che caratterizza la famiglia GoFlex riguarda il tipo di connessione: nonostante tutti i modelli siano commercializzati con la solita USB 2.0, il particolare sistema GoFlex consente però di poter espandere la connettività dell'unità.

Seagate GoFlex

Sarà pertanto possibile poter sfruttare la propria periferica di archiviazione esterna non solo con interfaccia FireWire 800, ma anche con eSATA e USB 3.0, senza la ncessità di dover cambiare l'intera struttura dell'unità. Il sistema si presenta come la prima soluzione di "upgrade" per le connessioni.

Non abbiamo al momento informazioni precise circa la data di commercializzazione sul mercato italiano. Rimandiamo tutti gli interessati alla pagina ufficiale sul sito Seagate.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Perseverance05 Maggio 2010, 10:08 #1
Questa è una bella notizia, dovrebbero implementare tutti un USB3+eSATA+FW800 nei box esterni per hardisk.
fpg_8705 Maggio 2010, 10:21 #2
Finalmente... almeno si potrà andare in giro, e sfruttare ogni volta l'interfaccia migliore presente sul pc di turno, senza scendere ai compromessi dell'ormai vetusta USB 2.
banaz05 Maggio 2010, 10:26 #3
quel bel collegamento che va dal box al computer che puo essere cambiato in esata, usb3 o firewire a scelta, sarà commercializzato anche da solo e tipo andrà su qualsiasi hd precedentemente usato come interno(2,5 o 3,5'') oppure potrà essere disponibile solo con i box con già harddisk presenti??

non sarebbe proprio male che facessero dei box esterni senza hd con le stesse caratteristiche per gente come me che magari ha la possibilità di riciclare un hd interno ormai in disuso ??
StyleB05 Maggio 2010, 10:26 #4
si belli... ma spero che l'adattatore sia agganciato meglio di quello nella foto o dopo una settimana nella borsa del laptop e lo cestini con la sata e l'alimentaz dell'hdd strappate via...
unnilennium05 Maggio 2010, 10:36 #5
è un'idea geniale, veramente.. certo che le evenutalità di danneggiamento esistono anche con l'interfaccia di oggi, basta avere cura dei vari cavi e cavetti e non dovrebbe essere diverso con questo nuovo standard.
hackaro7505 Maggio 2010, 11:23 #6
mi farebbe davvero comodo ... ma non sono ancora in vendita
ultimate_sayan05 Maggio 2010, 11:28 #7
Grande idea! Complimenti a Seagate. Aspettiamo i prezzi.
afhaofhasofhaohfa05 Maggio 2010, 11:29 #8
caspita ho appena preso due usb esterni con usb 2... mi sembra un'ottima idea questa di seagate, soprattutto se ponesse questi prodotti circa nella stessa fascia di prezzo dei concorrenti senza questa feature
biffuz05 Maggio 2010, 12:22 #9
E' una cosa di una banalità sconcertante, mi chiedo perché nessuno ci ha mai pensato prima, in particolare i produttori OEM cinesi che fanno di tutto e di più...
Però ci vorrebbe anche l'adattatore Ethernet, così da fare un NAS al volo, a occhio mi sembra più diffuso di FW800
E la FW400 dove sta? Un sacco di schede madri ce l'hanno! E fateci anche il box interno per i case!

Ok, sono incontentabile...
hackaro7505 Maggio 2010, 12:31 #10

@biffuz

beh la FW800 - credo - sia retrocompatibile con la FW400

e poi avevano già da prima un adattatore Ethernet! :-))

accontentati!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^