Seagate Barracuda, prossimamente solo a 7200rpm

Seagate Barracuda, prossimamente solo a 7200rpm

Semplificazione per i dischi desktop della linea Barracuda: via le soluzioni a 5400rpm ed i modelli della serie Green per fare posto solamente a soluzioni da 7200 giri al minuto

di pubblicata il , alle 16:19 nel canale Storage
Seagate
 

Seagate ha deciso di semplificare la linea di soluzioni desktop sotto una singla famiglia di prodotti che renda più facile per il pubblico l'individuazione della giusta soluzione per le proprie esigenze. La nuova misura introdotta da Seagate ha inoltre lo scopo di ridurre i costi di distribuzione e logistica.

In particolare la compagnia ha deciso che tutti i dischi appartenenti alla famiglia Barracuda non saranno più realizzati con velocità di rotazione dei piatti a 5400 giri al minuto ma solamente nella versione da 7200 giri al minuto.

A partire dal prossimo mese di febbraio 2012, inoltre, sarà terminata la produzione delle soluzioni Barracuda "Green", dal momento che l'efficienza energetica delle nuove soluzioni sarà superiore rispetto a quella dei precedenti modelli e per Seagate non vi è più l'esigenza di distinguere i prodotti a seconda del loro consumo energetico.

I nuovi hard disk della famiglia Barracuda saranno caratterizzati da interfaccia SATA a 6GB al secondo, velocità di rotazione di 7200 giri al minuto, cache fino a 64MB e tecnologia Seagate SmartAlign che garantisce di serie un allineamento dei dati finalizzato alla velocità di lettura e scrittura. La nuova famiglia di dischi Barracuda offrirà soluzioni con tagli da 250GB a 3TB.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor02 Novembre 2011, 16:22 #1
buono, così si fa ordine!

PS: ma i dischi da 250 giga si usano ancora? cosa usano, mezzo piatto?
Snickers02 Novembre 2011, 16:27 #2
Neanche, visto che ormai i dischi ultimi hanno densità per piatto che può arrivare fino a 750GB e la prossima "sfornata" di dischi vedrà il traguardo di 1TB per piatto...
salvador8602 Novembre 2011, 16:31 #3
ottima mossa!
monkey.d.rufy02 Novembre 2011, 16:42 #4
perchè ottima
io i dischi a 5400 sono quelli che più uso dato che per l'os uso un ssd
Manuel33302 Novembre 2011, 16:54 #5
bé magari sono ugualmente silenziosi
Mparlav02 Novembre 2011, 16:57 #6
Per quanto mi riguarda continuerò nei desktop con quelli da 5400g affiancati all'ssd: meno calore e meno rumore, molto soddisfatto del mio Samsung HD204UI 2TB sotto questo punto di vista.

Itacla02 Novembre 2011, 17:00 #7
mah insomma.. i dischi da 5400 avevano ancora il loro perchè... soprattutto se usati per il backup.
s12a02 Novembre 2011, 17:10 #8
Concordo, io ne ho preso apposta uno da 5400 per lo storage.
dado200502 Novembre 2011, 17:26 #9
Originariamente inviato da: Paganetor
buono, così si fa ordine!

PS: ma[COLOR="Red"] i dischi da 250 giga [/COLOR]si usano ancora? cosa usano, mezzo piatto?
Per ulteriori info su nuovi modelli e prezzi "iniziali"( soggetti con il passare del tempo alla usuale erosione ) di hdd Seagate per Desktop:

http://www.tomshw.it/cont/news/seag...op/34263/1.html

http://www.tomshw.it/img_vedi.php?i...e-barracuda.png

P.S.

Inserisco breve, ma interessate frammento del testo:

Questa è però solo una delle mosse di un piano più articolato. Seagate ha intenzione di usare solamente il nome Barracuda per tutte le serie, spazzando via l'attuale Barracuda XT e aprendo, nel prossimo futuro, all'arrivo di prodotti ibridi dotati di memoria Flash (4 GB o più per migliorare tempi di accesso e prestazioni con i programmi usati più di frequente).
birmarco02 Novembre 2011, 17:31 #10
Gli attuali 7200 giri sono più silenziosi dei vecchi 5400 giri. Probabilmente con le tecniche attuali da 5400 a 7200 non cambia nulla a livello sonoro e le vendite non sono abbastanza per giustificare un ulteriore sviluppo e distribuzione.

I dischi da 250Gb mi sembrano inutili... come i 320. Ora si trovano 500GB che costano 2€ in più rispetto ad un 250... chi è il pazzo che prende i 250...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^