Sandisk prepara una nuova generazione di SSD per netbook

Sandisk prepara una nuova generazione di SSD per netbook

Il crescente successo dei sistemi di fascia netbook è alla base della crescente offerta di SSD aftermarket: Sandisk da febbraio arriva sul mercato promettendo performance e prezzi bassi

di pubblicata il , alle 09:18 nel canale Storage
Sandisk
 

Nella giornata di ieri Sandisk ha presentato una nuova generazione di unità disco a stato solido destinate al segmento netbook. I nuovi SSD, con capacità di 8, 16 32 e 64Gb, realizzati utilizzando una tecnologia MLC (Multi Level Cell) a 43 nanometri, saranno denominati pSSD-S2 e pSSD-P2.

Stando alle dichiarazioni di Sandisk, i nuovi SSD si contraddistingueranno per un prezzo molto competitivo, che verrà reso noto a febbraio 2009, contestualmente al lancio.

Secondo le dichiarazioni di Rich Heye, senior VP e general manager di Sandisk, l'interesse dell'azienda per questa tipologia di prodotti è alimentato dal crescente successo dei prodotti di fascia netbook, che inizieranno presto ad essere oggetto di upgrade per incrementare performance e capacità.

Un dato che trova conferma nell'ingresso di Super Talent nel settore degli SSD aftermarket per netbook, datato ottobre 2008.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MaxArt08 Gennaio 2009, 09:54 #1
"Prezzo molto competitivo", ma ancora sono parole, non numeri!
Acc 8808 Gennaio 2009, 10:14 #2
l'articolo parla solo di netbook...ma immagino che si potranno installare in un qualunque notebook senza problemi, giusto?
StePunk8108 Gennaio 2009, 10:17 #3
....da 8 e da 16GB? se commerceranno ancora i piccoli tagli, non vedremo mai un abbassamento dei prezzi di quelli a grandezza decente. il passaggio all'SSD lo vedo ancora lontano
Darfen08 Gennaio 2009, 10:28 #4
io penso che san disk farà prezzi competitivi, in quanto già ci sono i trascend da 2.5 pollici 64 gb che hanno un prezzo che sta sui 115 euro
Lights_n_roses08 Gennaio 2009, 11:20 #5
io ho un ssd da 8 gb nel mio acer aspire one ma ho notato che usando il netbook con windows xp il disco soffre parecchio dato che windos scrive e legge in contemporanea molto spesso, è un problema tipico di tutti gli ssd quelli di andare lentissimi in operazioni di lettura escrittura contemporane, o è solo il mio ad essere così ?
zephyr8308 Gennaio 2009, 13:38 #6
io una ssd da 16 giga a 40 euro la prendere volentieri se riesce a garantire le stesse prestazioni di un hard disk da 1.8 pollici. 16 giga per un sistema sn più che sufficienti, al massimo prendo una ssd da 8 o 16 giga per i dati e sn a posto. Però avrei un access time incredibile e massima sicurezza.....ovviamente pretendo anche un controller serio che ne preservi la durata.
Su netbook nn servono certo ssd ultra performanti ma neanche ciofeche come quelle che si trovano adesso.....l'ssd del mio acer one arriva al massimo a 4 mb/s in scrittura
SwatMaster08 Gennaio 2009, 15:14 #7
Originariamente inviato da: zephyr83
io una ssd da 16 giga a 40 euro la prendere volentieri se riesce a garantire le stesse prestazioni di un hard disk da 1.8 pollici. 16 giga per un sistema sn più che sufficienti, al massimo prendo una ssd da 8 o 16 giga per i dati e sn a posto. Però avrei un access time incredibile e massima sicurezza.....ovviamente pretendo anche un controller serio che ne preservi la durata.
Su netbook nn servono certo ssd ultra performanti ma neanche ciofeche come quelle che si trovano adesso.....l'ssd del mio acer one arriva al massimo a 4 mb/s in scrittura


La mia MicroSD è più veloce.
Nenco08 Gennaio 2009, 15:19 #8
Originariamente inviato da: zephyr83
16 giga per un sistema sn più che sufficienti


Dipenda dal sistema, di certo non sono sufficenti per vista 64bit
marchigiano08 Gennaio 2009, 15:44 #9
Originariamente inviato da: Lights_n_roses
io ho un ssd da 8 gb nel mio acer aspire one ma ho notato che usando il netbook con windows xp il disco soffre parecchio dato che windos scrive e legge in contemporanea molto spesso, è un problema tipico di tutti gli ssd quelli di andare lentissimi in operazioni di lettura escrittura contemporane, o è solo il mio ad essere così ?


no è che quello dell'acer è forzato chiamarlo SSD, è più una chiavetta, ci sono invece gli ssd potenti ma dopo costano...

speriamo che questi siano disponibili anche con attacco sata, metterne 4 o 8 in raid0 dovrebbe garantire buone prestazioni...
zephyr8308 Gennaio 2009, 16:22 #10
Originariamente inviato da: Nenco
Dipenda dal sistema, di certo non sono sufficenti per vista 64bit

ho installato vista a 32 bit sulla ssd da 8 GB e ci stava a pelo. Non ci sarebbero problemi per vista a 64 bit su un hard disk da 16 giga.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^