Samsung XP941 M.2 SSD, nel mirino il superamento dei 600MB al secondo teorici

Samsung XP941 M.2 SSD, nel mirino il superamento dei 600MB al secondo teorici

Con la presentazione delle schede madri dotate di chipset Intel serie 9, che porta in dote lo slot M.2 per gli SSD, sono molti i produttori che proporranno Solid State Drive in questo form factor con velocità davvero elevate. Ecco cosa propone Samsung

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 14:31 nel canale Storage
SamsungIntel
 

Per molti l'imminente Computex di Taipei sarà l'occasione per i produttori di Soldi State Drive di rinnovare seriamente il proprio listino, e sono diversi i motivi per cui tale aspettativa risulterà a nostro avviso confermata dai fatti. Ormai da diverso tempo il settore degli SSD consumer ristagna, viste le limitazioni imposte dall'interfaccia SATA 6Gbps. Se pensiamo a qualche anno fa, l'idea di poter disporre di un disco a stato solido con velocità di lettura e scrittura prossimi ai 500MB al secondo era un sogno, mentre ora non è altro che la normalità.

Praticamente tutti i produttori si sono adeguati a questi standard, con la presentazione più o meno tardiva di unità molto performanti. La situazione è quella a cui abbiamo assistito anche quando l'interfaccia SATA 3Gbps era la più diffusa: esistevano SSD bene o male tutti allineati come prestazioni nominali, poiché l'interfaccia non permetteva di andare oltre. Come superare l'attuale empasse? La risposta viene dallo standard M.2, che sfrutta i canali PCI Express già presenti sulle schede madri utilizzandoli anche per le periferiche di memorizzazione.


Fonte immagine: http://akiba-pc.watch.impress.co.jp/

Attendere la successiva generazione SATA avrebbe comportato troppo tempo, sia per le certificazioni sia per la realizzazione di driver maturi, motivo per cui un mercato quanto mai scalpitante ha preferito scegliere la via del PCI Express, tecnologia già nota e pronta all'uso. La recente presentazione dei chipset Intel serie 9 spiana la strada a questo approccio, che mette a disposizione velocità massime teoriche di 1000MB al secondo nelle implementazioni PCI-Express 2.0 x2, il doppio per quelle PCI-Express 2.0 x4.

Samsung, una stella di prima grandezza nel panorama SSD, non ha alcuna intenzione di perdere il primo treno M.2 PCI Express per il mondo consumer, motivo per cui hanno già fatto la propria comparsa in Giappone sui canali retail i modelli della serie XP941. Queste unità sono in produzione già da metà dell'anno scorso, ma erano finora vendute solo attraverso il canale OEM: la disponibilità di schede madri in grado di supportarli ha dato il via libera, insomma, ad una più capillare commercializzazione.

Collegata a una scheda madre con slot PCI-Express 2.0 x4, l'unità può raggiungere i 1170 MB/s in lettura e 930 MB/s in scrittura, con IOPS nell'ordine dei 122000. Per ora l'unica scheda madre con slot PCI Express 2.0 a 4 vie per SSD è la Z97 Extreme6 di ASRock, ma sicuramente al Computex ne vedremo altre. A titolo di curiosità, mancando un listino ufficiale, la versione da 512GB è venduta in Giappone a  79800 JPY, ovvero circa 570 Euro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
elevul16 Maggio 2014, 14:51 #1
Recensione Anandtech:
http://anandtech.com/show/8006/sams...cie-era-is-here

E' palesemente fatto per i Mac, al momento, non si boota su Windows. Tocca aspettare la versione retail utilizzabile anche su windows.
benderchetioffender16 Maggio 2014, 16:01 #2
Originariamente inviato da: elevul
Recensione Anandtech:
http://anandtech.com/show/8006/sams...cie-era-is-here

E' palesemente fatto per i Mac, al momento, non si boota su Windows. Tocca aspettare la versione retail utilizzabile anche su windows.


apparte che direi apprezzabile un po di concorrenza peri drive Mac, visto che le espansioni costano come un notebook normale ( maledetti bas***di) e non c'è modo di risparmiare

seconda cosa arriveranno anche per PC, sicuramente alla grande nella next gen di mobo (yum yum, su una ITX M.2 ci starebbe da dio, così si risparmia ulteriore spazio e prestazioni maggiori...il top)

*PS. dove hai letto questa incompatibilità con windows?
elevul16 Maggio 2014, 16:21 #3
Originariamente inviato da: benderchetioffender
*PS. dove hai letto questa incompatibilità con windows?


Leggi la review, non boota su windows, e TRIM non funziona su windows...
E' un drive fatto specificatamente per i Mac...
norfildur16 Maggio 2014, 16:28 #4
Sono bootabili anche con Windows. Non esistono incompatibilità di sorta, deve solo esserci un BIOS che ne supporti il boot.
Preso dallo stesso link postato da elevul (terza pagina): "and we can confirm that at least AsRock's Z97 Extreme6, which has a PCIe 2.0 x4 M.2 slot, supports booting from the XP941 out of the box".
norfildur16 Maggio 2014, 16:32 #5
Originariamente inviato da: elevul
Leggi la review, non boota su windows, e TRIM non funziona su windows...
E' un drive fatto specificatamente per i Mac...


Ehm.... guarda che il comando TRIM è supportato nativamente da Windows a partire dalla versione 7 con SP1...
Therinai16 Maggio 2014, 19:21 #6
Perché winzozz non dovrebbe bootare da questa unità? Ricordo che gli ssd pci express consumer ci sono da un bel pezzo (vedi Revodrive)
maximagno16 Maggio 2014, 23:08 #7
Ma queste ssd saranno compatibili anche con schede madri che non hanno la presa m2? Tramite un adarratore si potranno utilizzare? E sono da inserire in uno slot pcie x16? Se sì fanno andare la scheda grafica a x8 o sono due cose completamente separate pur utilizzando il medesimo slot? Grazie
Rubberick17 Maggio 2014, 09:28 #8
no, + che altro quel formato si trova solo su rari notebook...
io l' M.2 ce l'ho ma è + corta e un drive del genere non ci entrerebbe :\

a meno di non mettermi e sfondare mezzo note con la pialla xDD

ad ogni modo dato che l'm2 si basa su pci-e 4x e presumo 3.0
dovremmo stare sui 4000MB/s max

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^