Samsung: ecco i dischi EcoGreen Spinpoint F2EG, con tagli fino a 1,5TB

Samsung: ecco i dischi EcoGreen Spinpoint F2EG, con tagli fino a 1,5TB

Avviata la distribuzione da parte di Samsung dei dischi EcoGreen Spinpoint F2EG, caratterizzati da un basso consumo energetico in abbinamento ad elevate prestazioni

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 12:29 nel canale Storage
Samsung
 

Samsung Electronics ha iniziato a distribuire dischi rigidi della serie EcoGreen Spinpoint F2EG, disponibili nel form factor di 3,5" tipico dell'ambito desktop ed in tagli da 500GB, 1TB e 1,5TB. Samsung ha dichiarato, per voce di Andy Higginbotham, direttore del settore HDD sales and marketing per Samsung Semiconductor Storage Division, di non avere fra le priorità quella della capienza massima, quanto altre caratteristiche più importanti.

Il riferimento è stato poi spiegato in seguito, indicando come prioritari sia il basso consumo energetico, sia l'affidabilità dei dichi di nuova generazione. Il modello da 1,5TB, ad esempio, utilizza solo 3 piatti, abbinando quindi all'elevata capacità una minore resistenza meccanica dovuta alla rotazione, grazie anche al blocco braccio-testina di nuova concezione, più leggero rispetto ai modelli precedenti.

Le prestazioni dichiarate per la serie EcoGreen Spinpoint F2EG sono decisamente interessanti, poiché si parla di un massimo di 140MB/s in lettura sequenziale, in abbinamento a tempi di accesso di 8,9 millisecondi e 16/32MB di cache a seconda dei modelli, il tutto con interfaccia Serial ATA-300 compatibile con le più recenti specifiche.

Sul fronte delle tecnologie utilizzate Samsung sfrutta la EcoTriangle, che prende il nome dai tre punti chiave su cui è incentrata l'attenzione del produttore, ovvero low-power, low-heat e low-noise, rispettivamente bassi consumi, basso calore prodotto e bassa rumorosità. Grazie ad EcoTriangle i nuovi dischi dovrebbero consumare fino al 40% in meno dei dischi concorrenti in idle e fino al 45% in meno in fase di lettura/scrittura. I dischi saranno venduti in grandi volumi soprattutto in ambito OEM, con un prezzo indicativo di 149 Dollari USA per il modello più capiente.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giovanbattista09 Marzo 2009, 12:44 #1
Da una rece (non ricordo il taglio) ma stesso modello si attestava su 80/90MB/s, la tipica, che è quella + verosimile al normale utilizzo.
La mia idea era 2 in raid 0 e si dovrebbe abbinare un ottimo silenzio a prestazioni + che discrete, integrando un domani il sistema con un ssd x l'os e relegando il raid ai soli dati.
Il taglio da 500 un solo piatto dovrebbe essere il + parco nei consumi, il + fresco e + il + silenzioso, speriamo anche il + conveniente come prezzo al GB, anche se credo che questo scettro se lo porti a casa il modello da 1TB.
SoulKeeper09 Marzo 2009, 13:57 #2
ma una bella comparativa tra questi e gli ultimi green WD ?
Darfen09 Marzo 2009, 14:08 #3
Il prezzo non è male .
SwatMaster09 Marzo 2009, 22:31 #4
Originariamente inviato da: Darfen
Il prezzo non è male .


Davvero!
melu10 Marzo 2009, 08:30 #5
mmmh, quando e dove in Italia gli 1.5TB a 120/140 euro?
se i prezzi italiani rispettassero il cambio reale(raramente è così , 149 dollari sarebbero meno di 118 euro di prezzo consigliato!


vorrei tanto comprarne uno, ma a prezzo equo.
x-mon10 Marzo 2009, 09:24 #6
interessante pero il taglio
Baboo8510 Marzo 2009, 10:17 #7
Sara' paranoia ma
grazie anche al blocco braccio-testina di nuova concezione, più leggero rispetto ai modelli precedenti

mi sa di aumento della probabilita' di rottura... No?

Certo che contando un risparmio del 45% in uso, se un normale hd consuma 15 watt, questo ne consuma 8,25... Direi molto indicato a chi si fa il muletto
Johnfuc10 Marzo 2009, 10:51 #8
in teoria allegerire un componente con l'impiego di nuovi materiali o adoperando una struttura diversa dovrebbe mantenere inalterate le probabilità di rottura, anzi con soli tre piatti direi che il disco possiede una resistenza notevole. il dato dei 140 MB/s io penso sia credibile perchè i samsung da 1 TB arrivano a 117 MB/s.
Rizlo+10 Marzo 2009, 11:31 #9
azz un solid state da 1,5TB a 149$ !! Non vedo l'ora!! E siamo in molti credo...
franzing10 Marzo 2009, 12:10 #10
Ottimo! Il mio Tvix non vede l'ora di fagocitarsene uno :lol:

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^