Samsung: dischi a stato solido da 256GB

Samsung: dischi a stato solido da 256GB

Il colosso coreano annuncia la commercializzazione, entro la fine dell'anno, di unità di storage SSD dalla capienza di 256GB, realizzate con chip MLC

di pubblicata il , alle 13:17 nel canale Storage
Samsung
 

Samsung Electronics ha annunciato in data odierna di aver ultimato lo sviluppo di una unità di storage a stato solido (SSD - Solid State Disk) da 2,5 pollici e dalla capacità complessiva di 256GB.

Il disco, denominato 256GB FlashSSD, è caratterizzato (almeno secondo i dati dichiarati) da una velocità in lettura di 200MB al secondo e da una velocità di scrittura di 160MB al secondo.

Il colosso coreano ha deciso di adottare chip di memoria di tipo multi-level cell (MLC) che, a differenza delle soluzioni single level cell (SLC) utilizzate nella maggior parte dei prodotti della concorrenza, offrono una maggiore densità di storage.

Le unità di storage basate su chip multi level cell, in realtà, offrono prestazioni inferiori rispetto alle soluzioni equipaggiate con chip SLC. Secondo le dichiarazioni dell'azienda, tuttavia, gli ingegneri di Samsung hanno messo a punto un particolare controller che permette di ottenere prestazioni comparabili alle unià SSD che fanno uso di memorie single level cell. Le soluzioni dotate di chip MLC sono inoltre meno costose da produrre, a tutto vantaggio del costo finale del prodotto.

I prmi sample del prodotto saranno disponibili per i clienti di Samsung a partire dal mese di Settembre, mentre la produzione in volumi è prevista per la fine dell'anno.

Nel corso del quarto trimestre dell'anno la compagnia ha inoltre in programma di mettere in commercio una unità dalle medesime caratteristiche ma con form factor di 1,8 pollici.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ghiltanas26 Maggio 2008, 13:19 #1
nn oso immaginare il costo
c3kko26 Maggio 2008, 13:24 #2
il mio ssd ideale potrebbe essere un 4gb superveloce.

per tutto il resto c'è il magnetico (e non mastercard)
Automator26 Maggio 2008, 13:33 #3
beh penso avranno usato una sorta di RAID 0 interno al disco
ilratman26 Maggio 2008, 13:34 #4
appena arriva sui 300€ lo prendo per il portatile, finalmente prestazioni superiori al mio disco da 160GB 7200.
bjt226 Maggio 2008, 13:42 #5
Era ora che usassero il RAID... Fino ad ora, per arrivare primi sul mercato, avevano utilizzato un banale adattatore CF/EIDE-SATA...
LZar26 Maggio 2008, 13:45 #6
Se quei transfer rate fossero reali, sarebbero davvero impressionanti. Spero che non si siano inventati un "transfer rate dinamico" sul modello del contrasto dei loro televisori ...
jiadin26 Maggio 2008, 13:45 #7
Ma quant'è l'affidabilità di tali supporti rispetto ai magnetici? Sia in termine di scritture/riscritture che possibilità di rottura casuali!
I dischi magnetici di oggi si rompono ogni due per tre...
ilratman26 Maggio 2008, 14:01 #8
Originariamente inviato da: jiadin
Ma quant'è l'affidabilità di tali supporti rispetto ai magnetici? Sia in termine di scritture/riscritture che possibilità di rottura casuali!
I dischi magnetici di oggi si rompono ogni due per tre...


secondo me sono fenomenali e non soffriranno di rotture o di chissà che invecchiamento.

sono 4 anni che lavoro direttamente sulla chiavetta, ad alta velocità, non ha mai perso un colpo, siccome cambio sempre pc lavoro direttamente sempre su di lei.

lavoro con il cad che mi scrive decine di filetti di piccole dimensioni che poi cancella per cui un uso anche impegnativo per il supporto.
CoolBits26 Maggio 2008, 14:04 #9
Originariamente inviato da: jiadin
Ma quant'è l'affidabilità di tali supporti rispetto ai magnetici? Sia in termine di scritture/riscritture che possibilità di rottura casuali!
I dischi magnetici di oggi si rompono ogni due per tre...


purtroppo le MLC sono certificate solo per 10.000 cicli di scrittura...contro il milione delle SLC
Praetorian26 Maggio 2008, 14:09 #10
nella notizia non si parla di raid.....

dati notevoli cmq speriamo si trovino presto in giro

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^