Ritardi previsti per i masterizzatori Blu-ray

Ritardi previsti per i masterizzatori Blu-ray

Problemi di disponibilità di diodi laser potrebbero limitare la disponibilità di unità Blu-ray

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 09:43 nel canale Storage
 

Stando a quanto riportato da Digitimes, il mercato dei masterizzatori Blu-ray potrebbe subire una battuta di arresto a causa della mancanza di diodi laser, componenti base per la realizzazione delle unità. Le uniche due aziende in grado di produrle sono Sony e Nichia, gravate in ogni caso da altri "problemi". A minare alla base la quantità di diodi disponibili per i masterizzatori sarebbe la scelta di Sony di dedicare la maggior parte della produzione al progetto PlayStation3.

Se si considera inoltre che Sony risulta essere il fornitore di diodi per i masterizzatori marchiati Philips, BenQ e Lite-on IT, appare chiaro come tali aziende dovranno rivedere al ribasso le stime di vendita dei propri prodotti, anche a fronte di una grande richiesta.

Tale carenza dovrebbe durare almeno fino a settembre, sempre secondo le bene informate fonti taiwanesi. Dopo anni di dichiarazioni la commercializzazione delle unità HD-DVD e Blu-ray è finalmente partita; questa mancanza di diponibilità suona quasi come una beffa, dopo aver tanto atteso.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ripper7110 Luglio 2006, 09:46 #1
stamani dei masterizzatori non ce ne frega una mazza.... CAMPIONI CAMPIONI CAMPIONI !!!!
Kintaro7010 Luglio 2006, 09:48 #2
Non è che sarà il solito trucco per vendere a carissimo costo i primi modelli, (Come la questione del terremoto di qualche anno fa a Taiwan, in cui le aziende effettivamente coinvolte erano una minima parte rispetto a quelle che poi hanno effettuato i rincari)
trandy10 Luglio 2006, 09:51 #3
Campioni DEL MONDO!!
serassone10 Luglio 2006, 09:56 #4
Originariamente inviato da: Kintaro70
Non è che sarà il solito trucco per vendere a carissimo costo i primi modelli, (Come la questione del terremoto di qualche anno fa a Taiwan, in cui le aziende effettivamente coinvolte erano una minima parte rispetto a quelle che poi hanno effettuato i rincari)

Mah, tutto può essere, però in effetti la tecnologia blu-ray è agli inizi, direi che è plausibile che i fornitori di diodi a luce AZZURRA (lapsus del momento!) siano pochi: comunque anche con la disponbilità di tanti diodi i primi prezzi non saranno popolari, pur con una tendenza (pare) a un rapido ribasso dei medesimi.
OmbraShadow10 Luglio 2006, 10:02 #5
OT

CAMPIONI DEL MONDO

CAMPIONI DEL MONDO

CAMPIONI DEL MONDO

C A M P I O N I D E L M O N D O ! ! !

POOO PO PO PO POOO PO

/OT

Si, credo anche io che questa dei diodi sia tutta una scusa per darci na bella mazzata al momento della vendita...o meglio, dare la mazzata a quelli che saranno intenzionati ad acquistare masterizzatori Blu-ray subito.
Per quel che mi riguarda,per quando lo comprerò io, il migliore masterizzatore BR costerà al massimo 50€, volendo esagerare
Master.XP10 Luglio 2006, 10:26 #6
!!!! ITALIA CAMPIONE DEL MONDO !!!!
Solido10 Luglio 2006, 10:43 #7
Originariamente inviato da: OmbraShadow

Si, credo anche io che questa dei diodi sia tutta una scusa per darci na bella mazzata al momento della vendita...o meglio, dare la mazzata a quelli che saranno intenzionati ad acquistare masterizzatori Blu-ray subito.
Per quel che mi riguarda,per quando lo comprerò io, il migliore masterizzatore BR costerà al massimo 50€, volendo esagerare


Io max 100€ cmq anche io aspetterò molto anche perchè avere ora un masterizzatore lentissimo per masterizzarci cosa?
niente
alla fine di BR ancora non c'è quasi nulla

CAMPIONI DEL MONDO!
dan6610 Luglio 2006, 11:02 #8
Sarà un problema dei TONNI che correranno ad accaparrarsi i primi (buggatissimi, lentissimi, fragilissimi, incompatibilissimi e costosissimi) pezzi sul mercato...
Personalmente penso che chiunque abbia un po' di sale in zucca aspetterà quanto meno che la tecnologia sia sufficientemente matura e per quel momento di diodi a disposizione ce ne saranno a iosa...
Credo che sia tutta una mossa per farci crescere l'ansia di avere fra le mani un simile masterizzatore... Personalmente non è che ne senta una grandissima esigenza. Anche perchè prima vorrei sapere il livello di affidabilità dei supporti: sai che bello masterizzare 50 GB su un DVD-BR pagato direttamente in quote AVIS e poi non riuscire più a leggerlo dopo due anni?
dan6610 Luglio 2006, 11:03 #9
Ah, quasi dimenticavo...


CAMPIONI DEL MONDO!!!!

CAMPIONI DEL MONDO!!!!

CAMPIONI DEL MONDO!!!!


(come lo diceva Nando, non lo ha più detto nessuno, però...)
Naquadar10 Luglio 2006, 12:22 #10
Quoto Ripper...

Non ci frega un caz... dei masteizzatori..!!

CAMPIONI DEL MONDO

OLE' OLE' OLE'

I GALLETTI TORNANO A CASA COME POLLI..!!!

BARTEZA BARTEZ .. VAFF...

OLE' OLE' OLE'

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^