Region Code per HD-DVD ROM per la sola Cina

Region Code per HD-DVD ROM per la sola Cina

Il DVD Forum approva un nuovo standard HD-DVD per il solot erritorio cinese, con finalità anti-pirateria

di pubblicata il , alle 15:36 nel canale Storage
 

Il DVD-Forum ha approvato proprio in questi giorni uno standard HD-DVD specifico per il solo territorio cinese. Il problema della pirateria è molto sentito in Cina, tanto da motivare una scelta di questo genere, che di fatto pone delle limitazioni regionali ai supporti HD- DVD ROM.

Fra i vantaggi dell'iniziativa vi è sicuramente quello della tutela non solo dei contenuti all'interno della Cina, ma anche quelli in uscita dal Paese stesso. Un codice regionale specifico di certo non sconfiggerà il problema, ma è nelle intenzioni del DVD Forum tentare almeno di arginare il fenomeno, prima ancora della commercializzazione in volumi del nuovo standard.

La conseguenza più diretta sarà quella che vedrà costretti gli utenti cinesi ad acquistare un lettore HD-DVD dedicato per il solo e unico territorio cinese. Servirà ad arginare davvero il problema o tale limitazione porterà alla diffusione di lettori "region-free", aggirando in un sol colpo la limitazione?

Fonte: Dailytech

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
NoX8330 Maggio 2006, 15:37 #1
Bè, come dicono a roma "mejo loro che io"
Paganetor30 Maggio 2006, 16:01 #2
non sanno più dove picchiare la testa... il codice regionale vincola solo chi ha il supporto originale: chi si fa la copia pirata sprotegge il tutto e se ne frega...

insomma, queste soluzioni non mi sembrano utili....

cmq quoto noX... mejo loro che noi!
drakend30 Maggio 2006, 16:03 #3
Ma i governi si fanno sentire solo quando devono fare rispettare le proprietà intellettuali delle multinazionali? E i diritti elementari dei consumatori? Chi se ne frega, giusto? Ma mi pare anche doveroso dato che sono quegli stessi consumatori a permettere alle multinazionali di metter loro i piedi in testa. D'altronde è più importante l'ultimo dvd di smallville piuttosto che il rispetto di un diritto elementare come quello di comprare dove si vuole (nella legalità ovviamente).
fukka7530 Maggio 2006, 16:39 #4
La Cina che favorisce le multinazionali ????
danyroma8030 Maggio 2006, 16:45 #5
daccordissimo! facciamolo anche in Italia per ognuna delle nostre regioni
Special30 Maggio 2006, 16:47 #6
Mi preoccupa più che altro il vietare al popolo cinese di vedere qualsivoglia cosa che non sia stata approvata dal governo cinese...
Perchè poi è questa la realtà dei fatti.
vivio278730 Maggio 2006, 17:08 #7
@fukka esistono due economie in cina differenti fra loro: 1) comunista con quello che ne consegue,2)capitalistica, quest'ultima cerca capitali esteri (americani in particolari), per fare investimenti... altrimenti il mercato sarebbe già crollato...
Kappaloris30 Maggio 2006, 17:15 #8
Leggendo sembra che la limitazione non stia solo nel lettore, ma anche nel disco (ehe logicamente); quindi questo significa che ogni disco CH o ITA che sia avrà impresso un codice che vincola l'utente. (speriamo che non venga loro qualche altra idea del genere)

Tanto tempo 10min ed usciranno tante di quelle belle utilities che il lettore RF non servirà neanche più.

Comunque mi sa di embargo digitale stà roba.... mah...
drakend30 Maggio 2006, 17:31 #9
x fukka75: sì la Cina favorisce le multinazionali dal momento che queste si sono mostrate più che disponibili a dare al governo cinese le tecnologie necessarie per applicare la censura. Infatti le net company in realtà se ne fregano altamente della libera circolazione delle informazioni: l'unica cosa che importa loro è il libero flusso dei soldi nelle loro casse.
Nick75030 Maggio 2006, 17:34 #10
x Kappaloris

con CH intendi la cina??? no perchè sai scusa ma non mi sento tanto cinese io...


Ot mode off


quoto drakend

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^