Rassegna hard disk 7200 giri EIDE

Rassegna hard disk 7200 giri EIDE

Pubblicata una rassegna di hard disk 7200 giri EIDE con prove comparative

di pubblicata il , alle 09:23 nel canale Storage
 
Digit-Life ha pubblicato una recensione dell'hard disk Seagate Barracuda ATA V, 7200 giri di rotazione, 2MB di buffer ed interfaccia EIDE, cogliendo anche l'occasione di comparare i risultati degli hard disk di caratteristiche simili.

Il disco si è rivelato decisamente performante, soprattutto rispetto alla concorrenza più recente (fatta eccezione per IBM, i cui risultati nello Iometer test sono ancora superiori). I risultati ottenuti sono molto simili (talvolta migliori) di quelli fatti segnare dall'ottimo Western Digital WD1200JB.

HD


HD


HD


Da notare inoltre come i risultati ottenuti con i modelli Maxtor DiamondMax Plus 8 e 9 nei nostri laboratori siano confermati anche da Digit-Life, come è facile dedurre dai grafici.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

68 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Yuritech8511 Gennaio 2003, 09:38 #1
Pensavo che il maxtor andava qualcosina di piu...buono anche il segate...
frankie11 Gennaio 2003, 09:56 #2

Praticamente

se vuoi prestazioni--> IBM
un compromesso sono i seagate, i maxtor sono caduti in basso come prestazioni.
blue.eagle11 Gennaio 2003, 11:32 #3

ma...

...ma IBM non aveva ceduto la divisione HD alla Hitachi ?
Mattlab11 Gennaio 2003, 11:33 #4

IBM? no grazie.

Se vuoi dischi rotti --> IBM
Ne ho acquistati 5 e se ne sono rotti 4 in meno di un anno!! Con tutti i dati dentro, ma ci pensate? E adesso come cavolo li recupero? IBM hai perso un cliente, meglio Maxtor, andrà meno ma, cavolo, almeno non si rompono come noccioline come gli IBM IC35L!
rayman211 Gennaio 2003, 11:36 #5
allora è vero che i più "sicuri" sono i Maxtor?
Sinceramente delle prestazioni ne faccio a meno...
se poi mi si rompe l'HD (visto che lo tengo acceso 24h/24!)
Oppure se gli IBM li raffreddo a dovere, tipo con box che con ventoline incorporate?
Grazie!
Dreadnought11 Gennaio 2003, 11:38 #6
Se i matrox hanno poche prestazioni ci sarà un motivo, può essere che siano molto affidabili no?

x Mattlab
Gli ultimi IBM non si rompono da 2 serie.
Non è che dato che si rompevano prima si rompono anche adesso...

Cque non sei un genio a continuare ad acquistare lo stesso HD e romperlo per 4 volte... Probabilmente era pure un problema del tuo computer (cattiva alimentazione di corrente, FSB alto o scarsa ventilazione in alcuni punti dell'HD.
Utik11 Gennaio 2003, 11:44 #7

WD!

Cavolo non dite niente su quei signori HD che fa la Western Digital?
Io ne ho uno da 4 anni e mezzo che lavora di continuo e credo che me lo porterò sul nuovo pc.. troppo bello!
NiKo8711 Gennaio 2003, 12:41 #8
Io di IBM ne ho persi 3 in pokissimo tempo, non li considero piu ormai...
overclock8011 Gennaio 2003, 12:42 #9
Daccordo con Utik, la Western Digital fa ottimi Hd, ottime prestazioni e fino ad ora mai una rottura.

Riguardo alle prestazioni, io dopo aver visto i primi risultati dei benchmark sull'Hd Serial ATA della Seagate, ho deciso che il prossimo che prenderò,in occasione dell'imminente upgrade, sarà un Serial ATA con annessa mobo che li supporti.

Le differenze nelle prestazioni sono veramente notevoli, sinceramente non mi aspettavo una differenza simile.
Blaze11 Gennaio 2003, 12:44 #10
Originally posted by "Dreadnought"

Se i matrox hanno poche prestazioni ci sarà un motivo, può essere che siano molto affidabili no?


Matrox ??

Cmq speriamo che maxtor abbia puntato sull'affidabilità, ma è ancora presto x dirlo sono modelli appena usciti.

Comicio a rimpiangere Quantum

Byezz

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^