RAIDR Express, ASUS entra nel mercato SSD PCIe

RAIDR Express, ASUS entra nel mercato SSD PCIe

Pensato per i videogiocatori e per l'utenza domestica che non vuole compromessi prestazionali, ecco RAIDR Express, proposta SSD ad alte prestazioni targata ASUS

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 09:21 nel canale Storage
ASUS
 

Già nel corso del Computex 2013 di Taipei ASUS aveva mostrato la propria soluzione SSD per videogiocatori, senza però rilasciare molte informazioni e soprattutto senza confermare l'effettiva commercializzazione o meno del prodotto. Ora invece è ufficiale, come riportato anche da Techreport: RAIDR Express è realtà.

Sotto il nome di RAIDR Express, infatti, verrà commercializzato a breve il nuovo Solid State Drive di marchio ASUS, che si fregerà del logo Republic of Gamers, rispervato alla produzione più performante dell'azienda. L'interfaccia scelta è quella PCI Express 2.0 x2, mentre all'interno dell'unità due controller SandForce si fanno carico di gestire i chip NAND Flash da 19nm targati Toshiba, organizzandoli in una configurazione RAID 0.

Come logica conseguenza di questo sdoppiamento e parallelizzazione dei flussi I/O, le prestazioni sono molto elevate per un disco consumer, seppur per l'utenza esigente: i dati dichiarati parlano di 830MB al secondo in lettura e 810MB al secondo in scrittura e fino a 100.000 IOPS. Per

L'unità è ovviamente utilizzabile come disco di boot e prevede il supporto a TRIM, mentre da segnalare è la presenza di uno switch fisico per utilizzare RAIDR con schede madri UEFI oppure quelle con il normale BIOS. RAIDR di ASUS è disponibile in una sola capienza, 240GB, pensata per offrire un'unità molto performante pur mantenendo il prezzo a livelli abbordabili (sebbene non dichiarato).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SteXX_8430 Luglio 2013, 11:54 #1
Interessante,
soprattutto per eventuale upgrade PC di 4-5 anni fa.
sottolineo:
-RAMDisk technology
-HybriDisk technology
-Bios switching technology

Attendo maggiori info su prezzi/capacità.

GSnake30 Luglio 2013, 12:21 #2
Credo oscilleranno attorno ai 250$ per un HD da 256GB...
dado197930 Luglio 2013, 15:00 #3
Originariamente inviato da: GSnake
Credo oscilleranno attorno ai 250$ per un HD da 256GB...

Se così fosse, è troppo.
corvazo30 Luglio 2013, 15:57 #4
Se così fosse, sarebbe il primo raid0 con supporto trim o sbaglio?
Mparlav30 Luglio 2013, 16:45 #5
Il 240GB è in prevendita 314 euro in Germania.

Lo valuterei solo su MB senza controller nativo 6GBs, altrimenti meglio un "buon vecchio" ssd 2.5", magari di maggior capacità.
plunderstorm30 Luglio 2013, 22:24 #6
bha un Revo3 240 sta sui 600 e passa euri, mi pare strano questo a 300 euro, aspetto fiducioso

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^