QNAP TVS-871T, Thunderbolt 2 vNAS per il mondo audio-video

QNAP TVS-871T, Thunderbolt 2 vNAS per il mondo audio-video

Questo NAS di QNAP si offre come interessante soluzione di archiviazione centralizzata con interfaccia Thunderbolt 2, che strizza l'occhio al mondo audio-video grazie a prestazioni  molto elevate alla grande capacità

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Storage
Qnap
 

QNAP va alla ricerca di una nicchia molto esigente come quella dei professionisti dell'audio video, presentando il NAS QNAP TVS-871T con 8 slot disco e doppia interfaccia Thunderbolt 2, oltre ovviamente alle normali porte Ethernet con opzioni di upgrade in termini di connettività.

L'unità viene presentata come trivalente (DAS/NAS/iSCSI SAN), e in effetti le potenzialità sono davvero interessanti. Potenzialmente interessato al prodotto è l'utente Apple, più che altro per la diffusione delle porte Thunderbolt 2 che si trovano quasi esclusivamente sui Mac, più specificatamente chi lavora con flussi video di notevole peso come quelli 4K. Avendo a che fare con file da centinaia di GB, difficilmente si lavora con i filmati grezzi sul disco di sistema ma si ricorre a unità esterne molto performanti, di solito collegate direttamente al Mac.

Il nuovo NAS QNAP unisce le prestazioni delle porte Thunderbolt 2 (fino a 20Gbit/s) alla comodità di avere una stazione di storage centralizzato fra più macchine destinate all'editing video.

Abbiamo assistito personalmente al trasferimento di un file da circa 35GB in meno di un minuto, con velocità di trasferimento di circa 925MB/s. Un risultato notevole, che ben addice alla clientela che intende soddisfare QNAP TVS-871T. L'unità adotta processori Intel che possono essere Core i5-4590S a 3GHz oppure i7-4790 3,2GHz a seconda delle versioni, coadiuvate da 16GB di memoria DDR3 su slot SODIMM.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bonzoxxx04 Giugno 2015, 10:35 #1
capperi... un i7 4790 su un nas...
Rubberick04 Giugno 2015, 11:13 #2
old.. è uscita la tb3 con nuova porta..

scherzi a parte, questo mostra come hanno rotto il c@zzo a non fare uno standard unico e retrocompatibile..

un professionista ci fa un pensierino, quel coso già costa un botto per i fatti suoi perchè quell'i7 te lo fanno pagare e non poco

però sai magari in un futuro l'unità sai che mantiene un pò il prezzo e invece... già esce tb3 e con altro connettore :\

insomma..
bonzoxxx04 Giugno 2015, 11:18 #3
Se c'è uno standard che mi sta sulle scatole è proprio il TB, anche perchè non tutti ( e molti me lo confermeranno) usano sistemi Apple per produzioni video: molte volte si usano sistemi WS windows che non hanno porte TB.

per il resto, forse una CPU un pelo troppo potente per un NAS, non trovate?
Rubberick04 Giugno 2015, 11:20 #4
Originariamente inviato da: bonzoxxx
per il resto, forse una CPU un pelo troppo potente per un NAS, non trovate?

no guarda che mettere una cpu un pò + spinta ad assicurare buone prestazioni non è affatto male

fino ad oggi spendevi migliaia di euro anche per qualche atom del cavolo almeno ora non finisci cpu bound
Personaggio04 Giugno 2015, 12:18 #5
Un Atom non credo sia in grado di gestire 1GBps
paolomarino04 Giugno 2015, 13:02 #6
Originariamente inviato da: bonzoxxx
per il resto, forse una CPU un pelo troppo potente per un NAS, non trovate?


io ho la generazione precedente la 870.
Veniva venduta con un celeron oppure con un I3.
Io l'ho smontato e gli ho messo un I7 e 16gb di ram.
la differenza si vede.

Lo uso come Plex server:
Con il celeron faceva il trascoding di massimo un flusso a 720P
Con il I3 di due flussi 1080P
Con il I7 di 2 flussi 4K oppure 4 flussi 1080P
Naturalmente contemporanei su differenti device e senza depotenziamento.

Inoltre ho installato virtualbox e ho creato 3 virtual machine W7x86 per le mie figlie e mia moglie a cui accedono da dei mini-netpc attaccati dietro i monitor che hanno nelle loro stanze. (praticamente degli stick con un mini distro linux e vlc client che si autoconnettono al rispettiva vbox). Con gli snapshot e la mappatura dei profili windows a cartelle home sul nas risolvo il problema di spazio e reinstallazioni (che capita spesso specie con le figlie che si beccano virus come delle calamite).

E' bastato montare 16 gb di ram sul nas ed allocarne 3 per ogni virtual machine e ne restano 7 per il nas che bastano ed avanzano.
In realtà con tutti i servizi avviati (web ftp torrent pyload usenet dlna etc. etc.) il nas occupa meno di 2 gb e quindi me ne restano 5 per giocarci (tipo tirare su un serverino in vbox per test and fun).

Insoma processore e ram si trova come utilizzarli
bonzoxxx04 Giugno 2015, 14:44 #7
Originariamente inviato da: paolomarino
io ho la generazione precedente la 870.
Veniva venduta con un celeron oppure con un I3.
Io l'ho smontato e gli ho messo un I7 e 16gb di ram.
la differenza si vede.

Lo uso come Plex server:
Con il celeron faceva il trascoding di massimo un flusso a 720P
Con il I3 di due flussi 1080P
Con il I7 di 2 flussi 4K oppure 4 flussi 1080P
Naturalmente contemporanei su differenti device e senza depotenziamento.

Inoltre ho installato virtualbox e ho creato 3 virtual machine W7x86 per le mie figlie e mia moglie a cui accedono da dei mini-netpc attaccati dietro i monitor che hanno nelle loro stanze. (praticamente degli stick con un mini distro linux e vlc client che si autoconnettono al rispettiva vbox). Con gli snapshot e la mappatura dei profili windows a cartelle home sul nas risolvo il problema di spazio e reinstallazioni (che capita spesso specie con le figlie che si beccano virus come delle calamite).

E' bastato montare 16 gb di ram sul nas ed allocarne 3 per ogni virtual machine e ne restano 7 per il nas che bastano ed avanzano.
In realtà con tutti i servizi avviati (web ftp torrent pyload usenet dlna etc. etc.) il nas occupa meno di 2 gb e quindi me ne restano 5 per giocarci (tipo tirare su un serverino in vbox per test and fun).

Insoma processore e ram si trova come utilizzarli


ok, hai spiegato appieno a cosa serve un i7 e 16GB di ram.
Ottimo, non sapevo si potesse cambiare la CPU all'870, e non sapevo si potesse installare VirtualBox.
Davvero un ottimo prodotto.
paolomarino04 Giugno 2015, 19:02 #8
Originariamente inviato da: bonzoxxx
ok, hai spiegato appieno a cosa serve un i7 e 16GB di ram.
Ottimo, non sapevo si potesse cambiare la CPU all'870, e non sapevo si potesse installare VirtualBox.
Davvero un ottimo prodotto.


Se sei interessato ecco una guida al modding:
http://www.duppeditten.com/blog/qna...nas-on-steroids

...e dimenticavo. L'ho anche connesso alla TV tramite hdmi e con kodi installato che accede a plex tramite amber skin e plexbmc addon.
bonzoxxx04 Giugno 2015, 21:39 #9
Originariamente inviato da: paolomarino
Se sei interessato ecco una guida al modding:
http://www.duppeditten.com/blog/qna...nas-on-steroids

...e dimenticavo. L'ho anche connesso alla TV tramite hdmi e con kodi installato che accede a plex tramite amber skin e plexbmc addon.


grazie della info, non credo che prenderò un 870 ma qualsiasi cosa implichi smanettare/smontare/moddare mi fa impazzire

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^