QNAP TS-563, Turbo NASa 5 unità dal cuore AMD

QNAP TS-563, Turbo NASa 5 unità dal cuore AMD

Presentato al Computex di Taipei un nuovo NAS da parte di QNAP, caratterizzato dall'adozione di un SoC quad core AMD serie G. Elevate prestazioni, opzione per i 10GbE e cifratura AES-NI lo rendono adatto agli ambienti lavorativi

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Storage
Qnap
 

QNAP, fra le diverse novità, ha presentato al Computex di Taipei un NAS particolare, caratterizzato dall'adozione di un SoC AMD. Nella miriade di soluzioni basate su Atom, QNAP TS-563 spicca come qualcosa di diverso dal normale, proprio per l'adozione di un quad-core 64bit della serie AMD G.

QNAP

In base alle informazioni raccolte, la scelta è ricaduta su questa soluzione per mantenere i costi inferiori rispetto ad una eventuale adozione di chip concorrenti, senza però rinunciare alle prestazioni. Da segnalare è la presenza di 2 porte Gigabit RJ-45, ma in opzione di possono ottenere anche  2 10GbE. Il quantitativo di RAM può arrivare a ben 16GB, mentre la SSD cache acceleration promette velocità di trasferimento elevate.

AMD V-technology permette di creare ambienti virtualizzati con sistemi operativi Winodows, Linux, UNIX e Android, mentre sul fronte delle funzionalità segnaliamo anche Qsirch, comune a tutti i prodotti QNAP recenti, che facilita la ricerca di contenuti all'interno del NAS grazie a parole chiave, come un motore di ricerca web.

Trattandosi di un 5 unità sono configurabili catene RAID 0, 1, 5, 6, 10, JBOD, mentre sono disponibili gratuitamente 4 canali per la gestione della videosorveglianza, espandibili a 40 previo pagamento. Arriverà nelle prossime settimane, ad un prezzo non ancora disponibile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cappej03 Giugno 2015, 16:15 #1
mica male, bella bestiola!
Wonder03 Giugno 2015, 16:41 #2
SSD cache acceleration... come se qualcuno mettesse un SSD in un NAS dove il throughput è castrato dalla velocità della LAN... bah
Luca*gr03 Giugno 2015, 16:55 #3
Ho un NAS di questa marca con cui mi trovo benissimo.
Lo ricomprerei senza pensarci un solo secondo, sono dei prodotti veramente ottimi e validi.
Thediabloz03 Giugno 2015, 17:10 #4
Originariamente inviato da: Wonder
SSD cache acceleration... come se qualcuno mettesse un SSD in un NAS dove il throughput è castrato dalla velocità della LAN... bah



Beh, ci saranno sicuramente degli ambiti di utilizzo nei quali puo' aumentare le prestazioni.
Sicuramente se devi leggere spesso da un nas numerosi file di dimensioni ridotte, una cache del genere, con tempi di accesso "nulli", ti velocizza moltissimo.

Se poi consideri che ci possono anche essere le porte da 10Gbit...
zerocool9003 Giugno 2015, 17:25 #5

Fantastico !!

a leggere le prestazioni veramente un prodotto eccellente
Rubberick03 Giugno 2015, 23:05 #6
molto interessante, solo tocca vedere i prezzi perchè se il vantaggio economico nella scelta di amd si riperquote sul cliente è un conto, altrimenti.. beh
Personaggio04 Giugno 2015, 01:59 #7
QNAP e Synology sono i migliori, non c'è niente da fare, sia in ambiente consumer che per le piccole aziende (per le versioni per i rack da 13" per le grandi aziende non saprei ma li generalmente HP la fa da padrone)
gianluca.f08 Giugno 2015, 07:48 #8
Originariamente inviato da: Wonder
SSD cache acceleration... come se qualcuno mettesse un SSD in un NAS dove il throughput è castrato dalla velocità della LAN... bah


link aggregation

Link ad immagine (click per visualizzarla)
NoX8318 Giugno 2015, 13:02 #9
Scusate, ma virtualization station con quella CPU?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^