Plextor: nuovi masterizzatori

Plextor: nuovi masterizzatori

Plextor presenta due nuovi masterizzatori dotati di velocità dis cscrittura di 48X, dotati rispettivamente di interfaccia EIDE e USB 2.0.

di pubblicata il , alle 17:23 nel canale Storage
Plextor
 


Plextor


Plextor presenta due nuovi masterizzatori dotati di velocità di scrittura di 48X, sistema di prevenzione del buffer underrun error Burn Proof, velocità di riscrittura di 24X e sistema VariRec per l'impostazione della otenza del laser, come sul precedente modello a 40X.

Il modello EIDE, presentato a questo indirizzo, vanta le seguenti caratteristiche:

Caratteristiche


Interessante notare come il tempo di accesso medio ai dati dichiarato sia particolarmente basso e come sia indicato il valore massimo raggiungibile in overburning (fino a 94 minuti e 55 secondi).

Plextor


Il secondo modello presentato è praticamente identico al precedente, se non per l'interfaccia di connessione USB 2.0 e per l'ovvia utilizzazione esterna al case.

Plextor


In caso di connessione a porte di generazione USB precedenti alla 2.0 la velocità di scrittura e riscrittura è bene ricordare che sono limitate a 4X, mentre la velocità di lettura è ferma a 6X. Questo per limiti fisici della porta stessa.

Notiamo con rammarico che Plextor punta ormai sulla produzione di masterizzatori EIDE e USB, abbandonando completamente l'interfaccia SCSI, campo nel quale la casa si era conquistata notevole stima.

E' possibile consultare la pagina di presentazione di questo modello direttamente a questa pagina.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^