Plextor: masterizzatore DVD PX-712SA

Plextor: masterizzatore DVD PX-712SA

Plextor commercializza il modello PX-712SA, contraddistinto dalla velocità in scrittura di supporti DVD+R a ben 12X

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 10:40 nel canale Storage
Plextor
 

Plextor commercializza il già annunciato modello PX-712SA, che si differenzia dalla produzione attuale sia per la velocità massima di scrittura, 12X con supporti DVD+R, sia per l'adozione dell'interfaccia SerialATA per connettere il masterizzatore al sistema.

A livello prestazionale non cambia nulla, ma questo modello potrebbe fare da apripista ad una nuova generazione di masterizzatori SerialATA, che di fatto rendono più semplice il montaggio e meno ingombranti i cablaggi.

Il masterizzatore è ovviamente Dual Standard, ovvero permette di scrivere sia su supporti DVD-R/RW che DVD+R/RW; come già anticipato la velocità di scrittura massima di 12X è ottenibile con supporti DVD+R, 4X con DVD+RW, 8X DVD-R e 4X con DVD-RW. 48X e 24X le velocità di scrittura rispettivamente per CD-R e CD-RW. Il quantitativo di memoria cache è di 8MB ed è presente un sistema per impedire lo svuotamento del buffer di memoria in fase di scrittura.

Confermata l'integrazione delle funzionalità VariRec e GigaRec.

Come sempre i modelli Plextor si pagano cari: il prezzo atteso per l'unità è di circa 199 euro iva esclusa.

Fonte: CDRInfo

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

51 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lasa29 Aprile 2004, 10:41 #1
Di certo la connessione SATA è il max della comodità, ma per il resto non credo che la velocità 12x per i dvd+r sia rilevante per chi già possiede un masteriz dvd.....
gico29 Aprile 2004, 10:44 #2
"Plextor commercializza...", vuol dire che è è già in distribuzione assieme ai modelli P-ATA?
Quest'ultimo sapevo che veniva commercializzato in Italia all'inizio di maggio, qualcuno può confermarmi se è già in vendita da qualche parte, o se effettivamente lo sarà a breve? :-)
deafnigger29 Aprile 2004, 10:45 #3

Notevole, ma...

...non basta. Aspetto l'entrata sul mercato dei modelli dual-layer; allora sì che varrà veramente la pena passare al DVD.
Per il momento, mi tengo stretto il mio vecchio Plextor 24x.
teoprimo29 Aprile 2004, 10:48 #4
Molto interessante la scelta del S-ata. Non mi dispiacerebbe dire addio ai cavi flat, ingombranti e spesso scomodi. Ben vengano soluzioni come questa.
Muppolo29 Aprile 2004, 10:50 #5
Il settore masterizzatori di Plextor è attualmete in grossa difficoltà; proporre un masterizzatore 12x a 238 euro che sostanzialmente fa lo stesso lavoro di un 8x da 100 euro...

Bisogna essere dei geni del marketing!
MaxP429 Aprile 2004, 10:55 #6
Io lo trovo un po' fuori mercato come prezzo. Ci può stare la novità dell'interfaccia S-Ata, il 12x, però oggi un A07 si trova a poco più di 100 euro ivato.
~efrem~29 Aprile 2004, 11:10 #7
Originariamente inviato da Redazione di Hardware Upg
Link alla notizia: http://news.hwupgrade.it/12321.html

Plextor commercializza il modello PX-712SA, contraddistinto dalla velocità in scrittura di supporti DVD+R a ben 12X

Click sul link per visualizzare la notizia.


Concordo pienamente e rincaro, mi sembra molto un acchiappagonzi, l'unica nota di rilievo è l'introduzione di connessioni sata su apparecchiature ottiche, segno del lento cambiamento del protocollo
TRICUCO29 Aprile 2004, 11:16 #8

e il buffeR?

comunque anche 8 mega di buffer ci sono gli altri modelli non mi sembra che ne abbiano 8
OSMIUM_modified29 Aprile 2004, 11:18 #9

Re: Notevole, ma...

Originariamente inviato da deafnigger
...non basta. Aspetto l'entrata sul mercato dei modelli dual-layer; allora sì che varrà veramente la pena passare al DVD.
Per il momento, mi tengo stretto il mio vecchio Plextor 24x.


L'arrivo dei dual layer secondo me non cambierà l'utilità di questi apparecchi che scrivono su supporti molto difficili da trovare a prezzi ragionevoli nei normali negozi a patto di non prendere ciofeche che dopo qualche mese già non li leggi più.

I prezzi che ho sentito in giro dei supporti dual layer fanno accapponare la pelle: circa 15€ al pezzo. Oltretutto vorrei vedere la qualità delle copie su dual layer perchè questo standard DVD già normalmente mi lascia alcune perplessità e passare alla masterizzazione su uno strato sottostante facendo passare il raggio attraverso quello soprastante semitrasparente... la scrittura poi su uno strato semitrasparente... mi spaventa un pò. Magari le mie sono esagerazioni ma voglio vedere bene prima di cambiare periferica.
bs8229 Aprile 2004, 11:23 #10
un masterizzatore assolutamente inutile

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^