OCZ: un fix anti schermata blu per le unità basate su controller SandForce-2200

OCZ: un fix anti schermata blu per le unità basate su controller SandForce-2200

I problemi di schermata blu segnalati da alcuni possessori di SSD OCZ (ma anche di altri marchi con controller SandForce SF-2200) dovrebbero essere stati risolti. Ecco il nuovo firmware

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 11:03 nel canale Storage
OCZ
 

Alcuni utenti degli SSD OCZ delle serie Vertex 3, Vertex 3 Max IOPS, Agility 3 e Solid 3 hanno lamentato nei mesi scorsi un problema molto fastidioso legato alla comparsa casuale di schermate blu in ambiente Windows dovuto, si è poi scoperto, ad alcuni bug nel firmware del controller SandForce SF-2200.

Un problema riscontrato sporadicamente anche in unità di altro brand, ma in ogni caso dotati del medesimo controller. SandForce, consapevole del problema, ha lavorato per mettere a punto un fix, che è stato rilasciato proprio in questi giorni.  OCZ mette a disposizione il download per i propri Solid State Drive il firmware versione 2.15, che risolve i seguenti problemi:

- Fixed a rare condition that may cause Windows Blue Screen error when the primaryconfigured drive woke up from either a SATA slumber mode or S3/S4 modes

- Fixed a rare condition that may cause Windows Blue Screen error when the drive was configured as primary with OS installed

- Fixed a corner-case issue that may cause the drive to stutter or Windows freezing screen when a media read error occurred

- Further improved robustness of Secure Erase operation to prevent possible low-level data structure corruption

- Significantly improved TRIM handling to enhance system stability

Il consiglio che diamo ai possessori delle unità citate è di aggiornare il firmware seguendo le indicazioni fornite dal produttore, al fine di mettersi al riparo dal fastidioso incoveniente. La questione rimane aperta per le unità SSD degli altri produttori, da cui però ci aspettiamo aggiornamenti nei prossimi giorni.

I firmware sono di fatto sviluppati da SandForce, ma con buona probabilità si dovrà passare per il supporto clienti dei singoli produttori per ottenere il fix. Segnaleremo a mezzo news qualsiasi novità a riguardo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
thedoctor196818 Ottobre 2011, 13:09 #1

stesso problema corsair ssd sata 3

esiste già da tempo il fimware 1.3 che risolve questo problema per i drives corsair sata 3 (6gbit/sec) ma chi possiede i primissimi controller sata 3 integrati nelle schede madri con chipset x58 e p55 avra sempre problemi perche tali controller (Marvell), pur essendo 6g non erano progettati per le velocità di 500 mb/sec degli attuali ssd, non solo andranno molto più lenti ma si avranno casini a non finire tra freeze, Blue screen e riavvii
5c4rn4g318 Ottobre 2011, 13:16 #2
Spero che questa volta sia il firmware giusto è dal 2.06 che li passo tutti e non è mai cambiato nulla, sempre freeze + bluescreen a random (dai 3-4 al giorno a 1 alla settimana) A leggere commenti sui forum sembra che prendere un ssd sia un terno all'otto, cmq spero seriamente che abbiano risolto, cosi posso reinstallare il vertex 3 come disco di OS...Alla fine era un bug sandforce.... povera ocz corsair e le altre che non per colpa loro hanno preso un sacco di insulti e perso tempo e denero...
homoinformatico18 Ottobre 2011, 14:27 #3
secondo me è stata solo una pessima idea comprimere al volo i dati solo per fare vedere che c'avevano in throughput più grosso, quando il vero vantaggio di un ssd sono i tempi d'accesso. secondo me si tratta solo di girare al largo dagli ssd con controller sandforce 2000
redeagle18 Ottobre 2011, 14:58 #4
Mai avuto BSOD con il mio Agility 3. (sgrat sgrat)
mr.mounts18 Ottobre 2011, 15:50 #5
un'altra news che non mi fa avere alcuna fretta di prendere un ssd...
huatulco18 Ottobre 2011, 15:53 #6

Richiesta informazioni

Dovendo acquistare una MB ASUS P8P67 vorrei sapere se è dotata di questo famigerato Controller.
Grazie.
vash7918 Ottobre 2011, 16:47 #7
Originariamente inviato da: huatulco
Dovendo acquistare una MB ASUS P8P67 vorrei sapere se è dotata di questo famigerato Controller.
Grazie.


il controller non è nella scheda madre ma all'interno dell'ssd.
Wolfhask18 Ottobre 2011, 17:10 #8
anch´io ho il firmware 2.06 ma non ho mai avuto problemi di questo tipo perö fatto sta che non riesco in alcun modo ad aggiornare il mio ssd chi mi potrebbe spiegare di voi come ha fatto??? grazie mille in anticipo
ironman7218 Ottobre 2011, 17:21 #9
Ci sono alcune insattezze in questo thread:
i vertex 3 corsair force gt, etc cioe quegli ssd che hanno il controllere sandforce 2281 hanno i problemi lamentati ( e non sono rari come scritto nel fix), con i controller marvel 9182 e i controller intel sata 3 dei chipset serie 6.
con il marvel 9128 delle mobo x58 (esclusa la rampage 3 blackedition che monta il 9182)NON hanno i problemi succitati ma solo una castrazione della velocita'.
E' stato tutto sviscerato nel thread del vertex 3.
diomorgan18 Ottobre 2011, 18:42 #10
Originariamente inviato da: huatulco
Dovendo acquistare una MB ASUS P8P67 vorrei sapere se è dotata di questo famigerato Controller.
Grazie.


Te lo sconsiglio: ho una P8P67 Deluxe e ha un sacco di problemi con questi SSD.

Inoltre, a meno che tu non voglia mettere un bios moddato (invalidi la garanzia...) il bios attuale (che poi è BETA, non ci sono BIOS definitivi da MESI) ha il bios del controler NON aggiornato = ancora più problemi.
Sinceramente dopo mesi sto pensando di portarla in garanzia sperando che sia "un caso", ma ti basta googlare per trovare commenti sul fatto che sia "il brutto anatroccolo" delle schede Asus :-(

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^