OCZ rinnova gli SSD serie Deneva con i nuovi controller SandForce SF-2000

OCZ rinnova gli SSD serie Deneva con i nuovi controller SandForce SF-2000

Aggiornamento di gamma in casa OCZ, che sceglie la più performante soluzione SandForce per i propri dischi Enterprise Deneva

di pubblicata il , alle 08:26 nel canale Storage
OCZ
 

A poca distanza dalla presentazione del nuova famiglia di controller SandForce SF-2000, che portano in dote sia il supporto SATA 6Gbps che relativi incrementi prestazionali potenziali, OCZ annuncia un aggiornamento della propria linea di SSD Enterprise.

La famiglia prodotto è la già nota Deneva, finora dotata di controller della famiglia SF-1500 sempre di casa SandForce. L'aggiornamento riguarda ovviamente il controller, SF-2500/2600 a seconda dei modelli, che permetterà ai nuovi dischi di superare i colli di bottiglia del SATA 3Gbps e ambire a prestazioni finora impossibili proprio per le limitazioni dell'interfaccia.

I valori prestazionali dichiarati parlano di transfer rate prossimi ai 500MB al secondo e circa 60.000 IOPS in abbinamento a test con pacchetti da 4K random. Ad ora però non è dato sapere quanto costeranno i nuovi dischi, così come non è possibile sapere in quali tagli verrà commercializzato.

La presentazione in ogni caso non è lontana, in quanto si parla del primo trimestre del 2011, in attesa di una maggiore diffusione dell'interfaccia Serial ATA 6Gbps. E' facile prevedere comunque un rinnovo della gamma alta di SSD da parte dei più importanti produttori, sempre il relazione alla diffusione di porte SATA 6Gbps.Ulteriori informazioni su PCLaunches.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sig. Stroboscopico12 Ottobre 2010, 08:37 #1
Finalmente il SATA da 6Gb usato...
Si sa niente dell'evoluzione dello standard SATA?

Ciao
genesi8612 Ottobre 2010, 09:08 #2
OCZ sta andando fortissimo con gli SSD, a mio parere poi, il valore aggiunto degli SSD OCZ è il supporto.
Prima di vendere il mio vertex basato su controller indilinxs venivano proposti nuovi firmware ad una velocità pazzesca. L'ultimo che installai era l'1.4 che introdusse un ottimo Garbage Correction e l'ssd era già perfetto con questo aggiornamento. Andando sul sito però, ho visto che hanno rilasciato un firmware 1.5 e addirittura 1.6, insomma, stanno continuando a migliorare un prodotto che già col fw 1.4 era ottimo e tutto questo prosegue anche se hanno lanciato i nuovi prodotti basati sui sandforce.
Poi sono passato ad un postville G2, ottimo, ma quelli di intel non si sprecano proprio: prima rilasciano un firmware buggato, poi un anno fa si decidono a rilasciare un fw decente, da allora però niente.
Per non parlare di quei poveretti che hanno speso un milione delle vecchie lire per i modelli G1, loro non hanno mai visto neanche un fw che implementasse la funzione trim.

Se domani volessi passare ad un ssd sandforce, ocz avrebbe la mia fiducia grazie alla grande attenzione che hanno nei loro ssd nel tempo.
Mparlav12 Ottobre 2010, 09:30 #3
Nel Q1 2011 usciranno prima con i modelli fascia enterprice.
Per la fascia consumer temo che dovremo aspettare almeno il Q2.
E tra quelli e gli Intel G3, ci sarà da divertirsi.
huema12 Ottobre 2010, 12:12 #4
Originariamente inviato da: genesi86
OCZ sta andando fortissimo con gli SSD, a mio parere poi, il valore aggiunto degli SSD OCZ è il supporto.
Prima di vendere il mio vertex basato su controller indilinxs venivano proposti nuovi firmware ad una velocità pazzesca. L'ultimo che installai era l'1.4 che introdusse un ottimo Garbage Correction e l'ssd era già perfetto con questo aggiornamento. Andando sul sito però, ho visto che hanno rilasciato un firmware 1.5 e addirittura 1.6, insomma, stanno continuando a migliorare un prodotto che già col fw 1.4 era ottimo e tutto questo prosegue anche se hanno lanciato i nuovi prodotti basati sui sandforce.
Poi sono passato ad un postville G2, ottimo, ma quelli di intel non si sprecano proprio: prima rilasciano un firmware buggato, poi un anno fa si decidono a rilasciare un fw decente, da allora però niente.
Per non parlare di quei poveretti che hanno speso un milione delle vecchie lire per i modelli G1, loro non hanno mai visto neanche un fw che implementasse la funzione trim.

Se domani volessi passare ad un ssd sandforce, ocz avrebbe la mia fiducia grazie alla grande attenzione che hanno nei loro ssd nel tempo.


non è che l'aggiornamento fw sia una prassi in ambito informatico.
rilasciare due -tre correzioni del fw ci può stare ma non è che ogni 2 mesi devi fare l'aggiornamento.
la velocità pazzesca di cui parli nel rilascio fw è indice o di cura maniacale (a cui solitamente credo poco) o di fw fatto male in partenza (più plausibile)
il caso degli intel g1, mi pare ci fossero problemi di natura strutturale a impedire l'integrazione del trim in quella serie, non implementabili a livello fw
cmq ocz non è che sia una cattiva scelta come marca (forse un po' lato prezzi, ma vedo che si stan abbassando (circa 110e per il 64gb)
supertigrotto12 Ottobre 2010, 12:12 #5

Prezzi decenti

vorremmo prezzi decernti!
E poi si sente ogni tanto che,qualche utente di questo forum e di tom's,gli muore l'ssd per qualche motivo......non sono ancora affidabili come gl hd tradizionali!
Mparlav12 Ottobre 2010, 12:23 #6
Vedessi quanti hdd meccanici muoiono ogni giorno, solo che quando accade la gente non se ne lamenta in un forum.
frankie12 Ottobre 2010, 12:24 #7
ah già perchè gli HD non muoiono mai eh...
supertigrotto12 Ottobre 2010, 12:30 #8

mah

bisognerebbe fare una statistica fra la quantità di hd installati che muoiono e la quantità di ssd installati che muoiono.
Però bisogna dire che se ti muore un hd da sessanta euroozzi pace all'anima sua,se ti muore un ssd da seicento eurozzi son imprecazioni a manetta!magari anche fuori garanzia!
Raul12 Ottobre 2010, 12:31 #9
Originariamente inviato da: supertigrotto
bisognerebbe fare una statistica fra la quantità di hd installati che muoiono e la quantità di ssd installati che muoiono.
Però bisogna dire che se ti muore un hd da sessanta euroozzi pace all'anima sua,se ti muore un ssd da seicento eurozzi son imprecazioni a manetta!magari anche fuori garanzia!


anche gli HD tradizionali muoino , anzi vista la loro natura più "meccanica" forse sono a maggior rischio rottura degli ssd
La maggior parte degli utenti che non vuole svenarsi sui dischi SSD ci mette il SO e in caso di sfigata rottura non perde dati preziosi, per metterci dati concordo con te forse è ancora presto.
genesi8612 Ottobre 2010, 17:53 #10
Originariamente inviato da: huema
non è che l'aggiornamento fw sia una prassi in ambito informatico.
rilasciare due -tre correzioni del fw ci può stare ma non è che ogni 2 mesi devi fare l'aggiornamento.
la velocità pazzesca di cui parli nel rilascio fw è indice o di cura maniacale (a cui solitamente credo poco) o di fw fatto male in partenza (più plausibile)
il caso degli intel g1, mi pare ci fossero problemi di natura strutturale a impedire l'integrazione del trim in quella serie, non implementabili a livello fw
cmq ocz non è che sia una cattiva scelta come marca (forse un po' lato prezzi, ma vedo che si stan abbassando (circa 110e per il 64gb)


Avendo avuto il vertex dal fw 1.0 (poi 1.2 - 1.3 - 1.4), i miglioramenti da un fw e l'altro erano notevoli. L'1.4 poi era diviso in 1.4a e 1.4b, dovevi potevi scegliere se installare il TRIM o il GC. I fw 1.5 e 1.6 non li conosco (avevo già ceduto il vertex), ma avendo seguito i thread ufficiali sul forum ocz, nessuno dei fw successivi era un tappabuchi del fw precedente.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^