OCZ presenta il modello Vertex Limited Edition, SSD ad alte prestazioni

OCZ presenta il modello Vertex Limited Edition, SSD ad alte prestazioni

Serie speciale per OCZ in campo SSD, con la presentazione di un modello Vertex ad elevate prestazioni fregiato della sigla "Limited Edition"

di pubblicata il , alle 09:05 nel canale Storage
OCZ
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

52 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AceGranger19 Febbraio 2010, 10:37 #11
Originariamente inviato da: esese10k
100gb a 400$ ?!?!?!? (ergo 200gb 800$)
Spero che poi le prestazioni nel tempo non degradino, tanto da gettarlo nella spazzatura non riciclabile!


basta informarsi per non dover sperare nulla

Originariamente inviato da: Mparlav
Questo controller Sandforce se lo fanno pagare un po' troppo secondo me.
L'X25-M 160Gb negli Usa costa 429$ tasse escluse.

Spero più in Micron che dovrebbe vendere i suoi RealSSD C300 sata 6Gb/s a 400$ il 128Gb, ed anche questi non sono niente male:

http://hothardware.com/Articles/Mic...-Review/?page=6


bè, è attualmente il controller piu performante del momento e sta sopra l'intel come prestazioni, quindi è normale che lo facciano pagare; poi bisogna vedere anche che NAND sono state usate, visto che le 30 nm non credo che le producano in molti.

Originariamente inviato da: filippo1980
Scusate ma non è specificato e quindi lo chiedo, ma l'interfaccia è SATA3 vero?
Anche perchè se non sbaglio le velocità riportate sono superiori al limite di bandwidth dell'interfaccia SATA2 giusto?


sono SATA 2, e 260-270 è proprio il limite del sata 2

Originariamente inviato da: filippo1980
Comunque sti SSD constano ancora un po' troppo IMHO...


punti di vista
rollo8219 Febbraio 2010, 10:40 #12
scelte di mercato, non costi reali... sandforce diceva che il suo controller costa un po' di più, ma non avendo bisogno di cache o altro il costo andava a livellarsi. così avevo letto.

ovvio che se mettono a listino un ssd del genere a pochi euro in più del vertex turbo, chi compra più il vertex turbo?? visto che comunque chi compra questi ssd non è certo un utente attento ai 5€...

comunque i controller sandforce sembrano la perfezione assoluta perchè uniscono i vantaggi degli indilynx a quelli della intel e in più li migliora entrambi... con celle MLC!
Opteranium19 Febbraio 2010, 10:45 #13
Originariamente inviato da: Mparlav
ed anche questi non sono niente male:

http://hothardware.com/Articles/Mic...-Review/?page=6

io direi che fanno le fiamme

ok, ho capito quando dovrò comprare un ssd: nel momento in cui mi daranno un 80-100 gb con quel controller e sata 3 a meno di 100 €
ilratman19 Febbraio 2010, 11:26 #14
Originariamente inviato da: AceGranger
basta informarsi per non dover sperare nulla



bè, è attualmente il controller piu performante del momento e sta sopra l'intel come prestazioni, quindi è normale che lo facciano pagare; poi bisogna vedere anche che NAND sono state usate, visto che le 30 nm non credo che le producano in molti.



sono SATA 2, e 260-270 è proprio il limite del sata 2



punti di vista


Secondo me il sandforce è in realtà inferiore sia all'intel e all'indilix visto che lavora sulla compressione dati e se usi cose che non possono essere compresse va molto peggio.
Un controller dovrebbe andare forte con qualsiasi tipo di file.
Cmq sono curioso di vedere come va e di vedere anche l'evoluzione del controller intel che verrà presentato a fine anno e si ipotizzano 20vie al posto di 10.
AceGranger19 Febbraio 2010, 11:32 #15
Originariamente inviato da: ilratman
Secondo me il sandforce è in realtà inferiore sia all'intel e all'indilix visto che lavora sulla compressione dati e se usi cose che non possono essere compresse va molto peggio.
Un controller dovrebbe andare forte con qualsiasi tipo di file.
Cmq sono curioso di vedere come va e di vedere anche l'evoluzione del controller intel che verrà presentato a fine anno e si ipotizzano 20vie al posto di 10.


u , azz, hai ragione l'ho confuso con il micron linkato prima; bè vedremo quando lo testeranno a fondo con il firmware definitivo come andra
ilratman19 Febbraio 2010, 11:55 #16
Originariamente inviato da: AceGranger
u , azz, hai ragione l'ho confuso con il micron linkato prima; bè vedremo quando lo testeranno a fondo con il firmware definitivo come andra


Mi fido più di micron, non jmicron sia chiaro, che conosce molto bene le nand visto che le produce e sa benissimo come implementare il controllo d'errore che serve veramente potente con nand a 34 o 28nm.
Infatti se noti intel non ha presentato ancora un x25-e a 34nm proprio per il controllo errori insuff allo stato attuale.
Il prossimo controller sarà una rivoluzione e sembra proprio che lo farà con micron con sui produrrà anche le nand a 28 o22nm.
devil733219 Febbraio 2010, 12:34 #17
Scusate una domanda!
Usando un ssd con win xp è possibile usare il "trim"?
Se no, andrei incontro ad un degrado prestazionale?
Grazie!
frankie19 Febbraio 2010, 13:01 #18
con XP no, ma comunque esiste il GC.

Micron jmicron

io finchè non vedo dei buoni bench non credo a nessun controller anche se il sandforce promette bene. Però io farei una petizione per togliere i jmicron 602 dal mercato.

A proposito il 612?
ilratman19 Febbraio 2010, 13:05 #19
Originariamente inviato da: frankie
con XP no, ma comunque esiste il GC.

Micron jmicron

io finchè non vedo dei buoni bench non credo a nessun controller anche se il sandforce promette bene. Però io farei una petizione per togliere i jmicron 602 dal mercato.

A proposito il 612?


Anche con xp hai il trim usando il toolbox con gli intel g2!

Ovviamente c'è anche il gc con gli indilix che è ottimo.
frankie19 Febbraio 2010, 13:07 #20
vedendo il micron sata3 su sata2 il limite dell'interfaccia è proprio a 280MB/s

che mostro, alla faccia di chi dice che il sata3 non serve...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^