offerte prime day amazon

OCZ presenta i nuovi drive PCIe Z-Drive R5 e Intrepid 3

OCZ presenta i nuovi drive PCIe Z-Drive R5 e Intrepid 3

Novità OCZ dal Computex di Taipei, con la presentazione di due nuove famiglie prodotto per il mondo enterprise, Z-Drive R5 e Intrepid 3

di pubblicata il , alle 11:19 nel canale Storage
OCZ
 

Presso il Computex di Taipei attualmente in corso, OCZ ha presentato due nuove linee di prodotti Solid State destinate al mondo enterprise, sebbene differenziate per form factor e destinazione d'uso. La serie Z-Drive R5 si basa sulla piattaforma proprietaria definita in codice Kilimanjaro, che viene dotata di un controller molto particolare studiato in collaborazione con Marvell.

La famiglia Z-Drive R5 sarà veramente assortita per capienze e form factor, pur mantenendo il comune denominatore dell'interfaccia PCIe, anche sui modelli da 2,5 pollici. A livello di prestazioni di parla di oltre 2GB al secondo in lettura e scrittura, con valori di IOPS nell'ordine degli 800.000. Ricordiamo che si parla di settore enterprise, motivo per cui la gamma sarà articolata su design adatti a ogni tipologia di server.

Si andrà infatti dal classico design in stile scheda video per arrivare ai già citati 2,5 pollici, con prezzi che ci attendiamo essere molto elevati. Non esistono ad ora indicazioni in merito, mentre per quanto riguarda la disponibilità dovrebbe essere immediata o comunque imminente.

OCZ

Oltre a queste soluzioni, OCZ ha presentato anche un nuovo SSD 2,5 pollici con interfaccia SATA 6Gbps, equipaggiato con il controller Indilinx Everest 2 già visto su altri modelli dell'azienda, fra cui il Vertex 4. Le nuove unità, battezzate Intrepid 3, vanteranno capienze da 64GB a 1TB, con prestazioni nell'ordine dei 550MB al secondo in lettura e scrittura, nonché ben 120.000 IOPS dichiarati con dati random in pacchetti da 4K. Bisognerà attendere ancora qualche giorno per saperne di più, in quanto non esistono altre informazioni se non che, in base ai modelli, saranno utilizzati chip NAND Flash MLC, eMLC e SLC. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ther007 Giugno 2012, 16:36 #1
Urca, quanti figli bisogna fare e vendere per potersi permettere 1TB ssd ?

Scherzi a parte era ora che facessero soluzioni in grado di competere per capienza con gli hdd, ovviamente ora non resta che aspettare il calo prezzi per renderlo accessibile a tutti.
S3lfman07 Giugno 2012, 17:02 #2
Come per qualsiasi soluzione enterprise i prezzi saranno elevatissimi ma dopotutto prima o poi questi prodotti arriveranno ad essere commercializzati a prezi consumer. Bisognerebbe quantificare il "poi"...
lucusta07 Giugno 2012, 20:32 #3
3 anni.
egio6608 Giugno 2012, 09:38 #4
i prezzi caleranno già nel giro di un anno, ma logicamente non aspettiamoci si passi da più di 1000€ a 250€! probabilmente sarà un abbassamento di qualche decina di euro , al massimo 200€

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^