Nuovi Solid State Drive SanDisk Extreme e X100

Nuovi Solid State Drive SanDisk Extreme e X100

Annunciati due nuovi Solid State Drive da parte di SanDisk, contraddistinti dalle sigle Extreme e X100, rispettivamente per il settore hig-end consumer e Ultrabook

di pubblicata il , alle 12:19 nel canale Storage
SandiskUltrabook
 

PCLaunches ci informa della presentazione, da parte di SanDisk, di due nuovi Solid State Drive, caratterizzati da prestazioni e destinazioni d'uso differenti. Il primo modello che andiamo a descrivere è SanDisk Extreme che, come si può intuire dal nome, è destinato alla fascia alta del mercato consumer.

SanDisk

Si tratta di una soluzione basata su controller SandForce 6Gbps, che permette di raggiungere prestazioni nell'ordine dei 550MB al secondo in lettura e 520MB al secondo in scrittura, con valori di IOPS di ben 83000 in random write e 44000 random read. Si tratta di valori ovviamente tutti da verificare, ma appare chiaro come SanDisk intenda collocare il proprio SSD Extreme nella fascia alta del mercato consumer. La disponibilità di queste unità è immediata, commercializzate in tagli da 120GB ( $189.99) e 240GB ($399.99), ovviamente un valuta USA. Un terzo taglio, 480GB, sarà disponibile nel corso dell'anno, a un prezzo di $749.99.

SanDisk X100 SSD sarà invece una serie leggermente differente, pur mantenendo la compatibilità con l'interfaccia SATA III. I tagli disponibili non sono stati ancora resi noti, ma si sa che quello maggiore sarà di 512GB. Le prestazioni dichiarate sono quelle di 500MBal secondo in lettura e 420MB al secondo in scrittura, senza fornire ulteriori indicazioni. Questi modelli sono destinati al mondo degli OEM, quindi difficilmente raggiungeranno gli scaffali dei negozi dedicati all'utente finale.

Chiara l'intenzione di SanDisk di proporre una linea, la X100, che possa posizionarsi su livelli di prezzo inferiori rispetto alla serie Extreme. Il target è quello degli Ultrabook e dei notebook in genere, che richiedono prezzi particolarmente competitivi anche per dispositivi di rango come possono essere gli SSD.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mparlav02 Marzo 2012, 12:37 #1
C'è una differenza tra i prezzi ufficiali comunicati da Sandsisk per la serie Extreme, e presenti sul sito ufficiale, direi poco concorrenziali, e gli street price, che sono 159$ e 339$ tasse escluse e verificabili anche su un noto shop USA.
Trattandosi di nand Sandisk/Toshiba 24nm, dalle ottime prestazioni (spesso supera l'Intel 520 ed il Maxiops), hanno prezzi inferiori ai concorrenti senmpre con Sandforce SF-2281 ma con nand 25nm e 32nm.

biggy86602 Marzo 2012, 19:41 #2

SSD migliori???

Ma per capire quale SSD è più affidabile degli altri, come dobbiamo fare?

Per intenderci, se volessi un SSD da 90 Gb solo per uso S.O. (il resto su hardisk classico) quale consigliate?

a quanto vedo non parlano bene dei Corsair, mentre OCZ e sandisk ne parlano bene..
maxmax8003 Marzo 2012, 01:34 #3
Originariamente inviato da: Mparlav
C'è una differenza tra i prezzi ufficiali comunicati da Sandsisk per la serie Extreme, e presenti sul sito ufficiale, direi poco concorrenziali, e gli street price, che sono 159$ e 339$ tasse escluse e verificabili anche su un noto shop USA.
Trattandosi di nand Sandisk/Toshiba 24nm, dalle ottime prestazioni (spesso supera l'Intel 520 ed il Maxiops), hanno prezzi inferiori ai concorrenti senmpre con Sandforce SF-2281 ma con nand 25nm e 32nm.



io -sbagliando- ho sempre considerato sandisk una marca da centro commerciale, e quindi non la ho mai considerata fra produttori Top di ssd...
ma in attesa del prezzo definitivo nei motori di ricerca italiani, e di quache review, direi che questo prodotto promette molto bene..

Originariamente inviato da: biggy866
Ma per capire quale SSD è più affidabile degli altri, come dobbiamo fare?

Per intenderci, se volessi un SSD da 90 Gb solo per uso S.O. (il resto su hardisk classico) quale consigliate?

a quanto vedo non parlano bene dei Corsair, mentre OCZ e sandisk ne parlano bene..


a parte che sei OT , io direi una intel x25-m sata II, affidabile e collaudatissima..
Mparlav03 Marzo 2012, 15:57 #4
Originariamente inviato da: maxmax80
io -sbagliando- ho sempre considerato sandisk una marca da centro commerciale, e quindi non la ho mai considerata fra produttori Top di ssd...
ma in attesa del prezzo definitivo nei motori di ricerca italiani, e di quache review, direi che questo prodotto promette molto bene..


Sandisk è conosciuto per le memorie flash, e non nego che negli anni ho preferito prendere le Lexar e le Kingston anche se quelli della serie flash "Ultra" sono ottimi prodotti, ma di certo non sono un "piccolo produttore", e la partnership con la Toshiba ed il marchiare le nand col proprio nome, dimostra invece il loro livello.

Tra l'altro l'anno scorso ha esordito con la serie Ultra 3GBs ed ora con la Extreme 6GBs per il mercato consumer, ma hanno prodotti con le nand SLC per il mercato enterprise, o con controller Toshiba o con controller proprietario (non ho trovato dettagli):
http://www.sandisk.com/enterprise-s...s/lightning-6gb

Certo parliamo sempre di prodotti con controller Sandforce, quindi i margini d'intervento sono quelli degli produttori, eccetto Intel.
Ma viste le prestazioni mostrate, poco male e soprattutto, l'Extreme 240GB ha già un buon prezzo nonostante sia al debutto.
maxmax8003 Marzo 2012, 18:27 #5
certo che il mercato delle SSD sta crescendo a livello esponenziale, tanto che si fatica a stare dietro a tutte le nuove uscite e le molteplici differenze di incroci nand/controller/nm che si vengono a creare!
gianluca.f05 Marzo 2012, 13:28 #6
ma attualmente un ssd per far stare win7 a prezzo concorrenziale esiste?
manga8130 Maggio 2012, 14:13 #7
Originariamente inviato da: Mparlav
C'è una differenza tra i prezzi ufficiali comunicati da Sandsisk per la serie Extreme, e presenti sul sito ufficiale, direi poco concorrenziali, e gli street price, che sono 159$ e 339$ tasse escluse e verificabili anche su un noto shop USA.
Trattandosi di nand Sandisk/Toshiba 24nm, dalle ottime prestazioni (spesso supera l'Intel 520 ed il Maxiops), hanno prezzi inferiori ai concorrenti senmpre con Sandforce SF-2281 ma con nand 25nm e 32nm.


http://www.trovaprezzi.it/prezzo_ha...reme_120gb.aspx

120gb a partire da 93euro, molto interessante
s12a30 Maggio 2012, 14:28 #8
Vedo che i prezzi stanno calando piuttosto in fretta. Esiste da qualche parte un grafico aggiornato costantemente sul loro andamento nel tempo?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^