Nuovi dischi MaxLine III da Maxtor

Nuovi dischi MaxLine III da Maxtor

Nuova famiglia di dischi da 250 e 300GB da Maxtor, con tecnologia Native Command Queuing

di pubblicata il , alle 17:14 nel canale Storage
 

Stando a quanto affermato sa Storage Review, Maxtor è in procinto di presentare una nuova generazione di dischi dotati di interfaccia Parallel ATA e SerialATA, questi utlimi dotati di tecnologia Native Command Queuing, sulla carta in grado di garantire incrementi prestazionali sensibili.

La nuova serie, denominata MaxLine III, è costituita da dischi di tagli elevati, 250 e 300GB, con un quantitativo di memoria cache di ben 16MB. Il regime di rotazione è di 7200 giri, mentre per il raggiungimento delle due capacità vengono utilizzati piatti fino a 100GB di capienza, in numero di 3. Due di questi dischi sono già presenti nei nostri laboratori e a breve sarà disponibile un articolo con i risultati prestazionali ottenuti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

61 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
zerone21 Giugno 2004, 17:22 #1
non vedo l'ora di vedere la recensione.
Un confronto con i raptor non sarebbe male.
Trabant21 Giugno 2004, 17:30 #2
Il confronto sarebbe interessante non tanto con i Raptor, quanto con gli omologhi Seagate 7200.8 con NCQ già annunciati. Da questa news sembra comunque che anche Maxtor abbia optato per tagli decisamente elevati.
-(Lovin'Angel)-21 Giugno 2004, 17:30 #3
Mah...speriamo che spingano anche se non me li ci vedo proprio a soffiare il fiato sul collo al Raptor di casa Western Digital...

Anzi.. ke magari di risposta la W.D. presenti una nuova versione di Raptor 20K ... + capiente e + veloce delle precedenti.. sarebbe allettante, considerando che lo standard SATA 300 è stato presentato.. un po' alla "muzzu" e non ancora supportato...

Unica nota di merito... se i nuovi dischi di MaxtoR li si mette in Raid 0 si ottiene un bel 32 MB di Cache... Bella lì!!!

tra un po' c'ho più memoria nella cache dell'HD che quella di sistema..
lele200421 Giugno 2004, 17:33 #4

Domanda

Ci dobbiamo aspettare un deprezzamento dei piccoli tagli o un prezzo spropositato dei grossi??
Trabant21 Giugno 2004, 17:38 #5
Ho letto il datasheet dei Maxline III, è interessante notare che dichiarano un MTTF di 1.000.000 di ore "at low I/O duty cycle"! Quindi sembrano per lo più dischi per storage di massa, cosa succede se li si attacca 24 ore su 24? (Nota: mi è da poco partito un Maxtor da 160GB con sei mesi di vita, per cui sono sensibile al tema dell'affidabilità.
lele200421 Giugno 2004, 17:44 #6
>Nota: mi è da poco partito un Maxtor da 160GB con sei >mesi di vita, per cui sono sensibile al tema >dell'affidabilità

aahhhrg!! non dirmelo sto per comprare 3 HD... quale marca mi conviene scegliere per l'affidabilità?
M4st3r21 Giugno 2004, 17:45 #7
Originariamente inviato da Trabant
(Nota: mi è da poco partito un Maxtor da 160GB con sei mesi di vita, per cui sono sensibile al tema dell'affidabilità.

Go buy Raptor
Luca6921 Giugno 2004, 18:02 #8
Se l'affidabilitá é un MUST allora andate su SCSI
Davirock21 Giugno 2004, 18:15 #9

x lele 2004...

... io ho un maxtor da 160 Gb: non ho avuto neanche un problema. ce l'ho da circa 8 mesi se non sbaglio. e non scalda neanche tanto.
Lo uso come storage. come sistema ho 2 Barracuda V sata in raid 0.

Bye
atomo3721 Giugno 2004, 18:45 #10
ma sbaglio o ricalcano molte delle novità già annunciate da seagate?
non vedo l'ora di vedere questi dischi sul banco di prova!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^